Scrivere per i social media

In un contesto di comunicazione che inverte e mescola i ruoli di scrittore e di lettore e invita a una logica di reciprocità e quindi di conversazione, la scrittura deve modificare i propri fondamenti. Il corso offre riflessioni e strumenti per rileggere la comunicazione web con la lente socia.

Scrivere per i social media
Corso di formazione organizzato dal  Master in Relazioni Pubbliche d'Impresa.

Direttore scientifico: Emanuele Invernizzi e Stefania Romenti
Docente: Alessandro Lucchini, Palestra della scrittura

Il corso di rivolge ai professionisti della comunicazione che desiderano approfondire le proprie competenze di scrittura social.

I social media hanno già trasformato il modo di vivere delle persone. Lo stanno facendo anche con le grandi organizzazioni, pubbliche e private, che però si dibattono in un dilemma: solo nuova vetrina o davvero strumento di business?

L’obiettivo del corso è quello di far sperimentare ai partecipanti, attraverso momenti di confronto ed esercitazioni concrete quanto la scrittura social possa incidere nel costruire, alimentare, mettere a frutto le relazioni.

Le principali tematiche affrontate saranno i nuovi  capisaldi per scrivere social, cioè semplicità, efficacia, immediatezza, vicinanza, condivisione e viralizzazione. La relazione che s’instaura nell’ambiente digitale presuppone infatti vicinanza e simmetria tra le parti, la scrittura fa condividere informazioni utili a creare goodwill, ossia consenso, atteggiamento e tono favorevoli.