Lavarini, Roberto


Dopo il Liceo Classico e la Laurea in Matematica, nel 1976 inizia a interessarsi alla Sociologia come Cultore della Materia ed esperto di Metodologia della Ricerca Sociale e dal 1986 collabora ufficialmente alla cattedra di Sociologia e di Sociologia della Comunicazione con i docenti Roberto Guiducci, Rosa Giannetta, Carlo Mongardini, Marino Livolsi, Francesco Alberoni.

Docente di ruolo presso l’Università IULM di Milano e Feltre, è stato titolare del corso di Sociologia dell’ambiente e del territorio specificatamente Turismo, (SPS10) oltre che di Sociologia generale e del cambiamento sociale (SPS07). Ha insegna anche in alcune altre università quali Università Cattolica di Milano, Università Statale (Facoltà di Medicina) come affidatario di corsi di Sociologia dell’Ambiente, di Sociologia generale e di Demografia.

È professore a contratto affidatario di corsi ufficiali di “Nozioni Elementari di Analisi Quantitativa dell’Informazione” (NEAQI) 48h di lezione frontale e di “Elementi di Demografia” anch’esso di 48h di lezione frontale.

 

Fra gli altri incarichi è stato:

  • Membro del comitato didattico per l’attivazione dei Master della propria università,
  • condirettore della collana “Integrali” della casa editrice Arcipelago Edizioni di Milano.
  • Ha coordinato a Milano, per l’ex Ministro prof. Sirchia allora assessore comunale, i progetti “Help Desk Stazione Centrale” e “Custode sociale”.
  • Viene nominato per due mandati dalla Camera di Commercio (CCIAA) di Milano Segretario scientifico dell’Osservatorio sul turismo e le risorse culturali.
  • È stato membro effettivo del Tavolo del turismo dell’Assessore comunale a Turismo, Moda, Marketing urbano e Grandi eventi, arch. G. Bozzetti.
  • Ha fatto parte del C.di A. dell’Azienda di Promozione Turistica del Milanese e vi ha coordinato la Commissione “progetti e strategie”.
  • Ha collaborato con ASTOI l’associazione nazionale dei Tour Operator.
  • È stato componente del comitato detto dei “30 saggi” voluto dall’Assessore alla cultura del Comune di Milano dott. M. Finazzer Flory come esperto di turismo per le nuove strategie della città anche in vista dell’Expo 2015.
  • Ha svolto attività di ricerca per il Centro Sperimentale di Cinematografia, dipartimento Lombardia sul digitale e il territorio.
  • Fa parte del Comitato Scientifico di “Ageing Society” associazione nazionale che si occupa del miglioramento della qualità della vita per gli anziani.
  • È stato membro della Commissione Ministeriale “La qualità della formazione e dell’accoglienza turistica” voluta dal Ministro on. M. Brambilla.
  • Ha collaborato con l’Ufficio Turistico delle Fiandre diretto dal dott. P. Solinas e, successivamente, dalla dott.ssa G. Sainaghi.
  • Ha contribuito alla rivista mensile “Le vie del gusto” dell’Editore D. Marasco mediante la pubblicazione di articoli nelle due rubriche affidategli: “Turismo religioso” e “Pillole dell’accoglienza”.
  • Ha coordinato a livello nazionale il gruppo di studio SpeTur di cui hanno fatto parte numerosi docenti di diverse università italiane e di cui è stato Presidente il prof. V. Cesareo di “Sociologia per la Persona”.
  • Fa parte del Comitato Scientifico dell’Editore FrancoAngeli per la collana “Turismo, consumi, tempo libero” diretta dal prof. A. Savelli.
  • È Presidente del Centro Studi Manageriali (CSM) dell’Associazione Direttori d’Albergo (ADA) e di SOLIDUS il quale raggruppa nove diverse Associazioni di professionisti dell’accoglienza.

 

Ha svolto e sta svolgendo numerose ricerche sia con fondi interni all’università che con finanziamenti esterni da enti pubblici e da privati. L’oggetto delle ricerche fa riferimento peculiare all’individuo, ai suoi comportamenti, alle pulsioni emotive, alle motivazioni che lo portano ad agire. Citiamo come esempio, alcune ricerche su temi che poi trovano riscontro in pubblicazioni, convegni, conferenze e lezioni, fra le quali: la gestione del tempo nella vita quotidiana, formazione e comunicazione della coppia giovane, amore e amicizia nella terza età, i beni di cittadinanza nelle varie età, la qualità dell’offerta museale milanese, gli oggetti del viaggiatore, uso e percezione del tempo di consumo e di fruizione, la percezione della sicurezza nei giovani studenti delle scuole milanesi, indagine sul turismo sostenibile, il pellegrinaggio, il turismo religioso, la fede semplice ossia come gli oggetti religiosi d’uso quotidiano hanno aiutato e ancora stanno aiutando le persone ad avvicinarsi al divino, il turismo nelle sue manifestazioni sociali, le motivazioni dei viaggiatori, sostenibilità e responsabilità nel turista e negli operatori, il turismo verde, Milano e gli eventi che hanno punteggiato l’avvicinarsi dell’Expo Universale, le nuove realizzazioni architettoniche e il loro condizionare la vita dei residenti, la qualità dell’offerta di accoglienza dell’hotellerie milanese e lombarda.


Aree di interesse scientifico 

Studio di una società in evoluzione, relazioni fra gli individui, la vita quotidiana, i cambiamenti e l’impatto dei grandi eventi.

Il turismo nelle sue moltissime sfaccettature; l’offerta di una vera accoglienza  e come risposta a una domanda nazionale e internazionale non sempre esplicita.

L’esplicitazione del sentimento religioso in diverse tipologie di oggetti e come questi, ritenuti sacri, contribuiscano al rafforzamento di una identità storica e cristiana.

L’evoluzione dei fenomeni demografici specificatamente in tre ambiti principali: la struttura della popolazione italiana con proiezioni a quella mondiale, la coppia e la composizione famigliare, i fenomeni di immigrazione e di nuova emigrazione.

In una società sempre più multietnica studiare come rapportarsi con le diverse etnie stabili o temporanee (turisti), come comunicare e come accogliere con una adeguata offerta di cibo.

Evoluzione dell’enogastronomia: cibi e vini con sempre più forti caratterizzazioni territoriali fino all’allevamento, offerta e consumo di insetti commestibili.

 

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.



 

INSEGNAMENTI A.A. 2018/2019

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità
Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa 

- Elementi di demografia

- Nozioni elementari di analisi quantitativa dell'informazione 

INSEGNAMENTI A.A. 2017/2018

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa 

- Elementi di demografia
- Nozioni elementari di analisi quantitativa dell'informazione

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Elementi di demografia


INSEGNAMENTI A.A. 2016/2017

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa 
Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Elementi di demografia
- Nozioni elementari di analisi quantitativa dell'informazione

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

-
Fondamenti di sociologia
Sociologia dei luoghi


INSEGNAMENTI A.A. 2015/2016

Corso di Laurea in Turismo: cultura e sviluppo dei territori (Corso interfacoltà)

- Nozioni elementari di analisi quantitativa dell'informazione
 

INSEGNAMENTI A.A.  2014/2015

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa (Corso interfacoltà)

- Nozioni elementari di analisi quantitativa dell'informazione

Corso di Laurea in Turismo: cultura e sviluppo dei territori (in comune con Turismo, eventi e territorio)

- Mobilità sociale ed empowerment di comunità

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

Fondamenti di sociologia
-Sociologia dei luoghi
 

INSEGNAMENTI A.A.  2013/2014

Corso di Laurea in Comunicazione nei mercati dell'arte e della cultura
- Laboratorio di analisi dei dati

Corso di Laurea in Turismo, eventi e territorio (in comune con Turismo: cultura e sviluppo dei territori)
- Mobilità sociale ed empowerment di comunità

Corso di Laurea in Turismo: cultura e sviluppo dei territori
- Nozioni elementari di analisi quantitativa dell'informazione
  
Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa
- Nozioni elementari di analisi quantitativa dell'informazione

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

Fondamenti di sociologia
- corso avanzato


INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013
 
Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

Fondamenti di sociologia
- corso avanzato

Corso di Laurea in Comunicazione nei mercati dell'arte e della cultura
Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità
Corso di Laurea in Relazioni Pubbliche e comunicazione d'impresa
Corso di Laurea in Turismo, eventi e territorio

- Nozioni elementari di analisi quantitativa dell'informazione

 

INSEGNAMENTI A.A. 2011/2012
 
Corso di Laurea in Turismo, culture e territorio
  
Sociologia dei processi culturali e comunicativi
- I modulo
- II modulo

   

INSEGNAMENTI A.A. 2010/2011
  
Corso di Laurea in Turismo, culture e territorio


- Sociologia del turismo
- Sociologia dei processi culturali e comunicativi I

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

A. OPERE MONOGRAFICHE

1. Roberto Lavarini, Il Pellegrinaggio, San Paolo Comunicazioni, Milano, 1994.

2. Roberto Lavarini, L’uomo, dio e la società. Gli studi sulla religione dal ‘600 al ‘900, Cooperativa Libraria IULM, Milano, 1996.

3. Roberto Lavarini, Il pellegrinaggio cristiano. Dalle sue origini al turismo religioso del XX secolo, Cooperativa Libraria IULM, Milano, 1996. Pubblicato anche dalla Casa Editrice Marietti, Genova, 1997.

4. Roberto Lavarini, Sociologia del Turismo, (in 2 volumi), Cooperativa Libraria IULM, Milano, 1998.

5. Roberto Lavarini e Rosantonietta Scramaglia, Santuari e capitali. Orme e percorsi di movimenti e istituzioni, Arcipelago Edizioni, Milano 2000.

6. Roberto Lavarini e Rosantonietta Scramaglia, Affetti giovanili. Famiglia, amici, amori dall’adolescenza alla vita adulta, Arcipelago Ed., Milano, 2001

7. Roberto Lavarini e Rosantonietta Scramaglia, Piccoli Amori. Come gli studenti universitari ricordano i primi amori e le amicizie del passato, Arcipelago Ed., Milano, 2002

8. Roberto Lavarini e Rosantonietta Scramaglia, Lavorare, Creare, Donare. I vent’anni della Fondazione Ferrero, Fondazione Ferrero, Alba (CN), 2003

9. Maurizio Boiocchi, Giorgio Castoldi, Roberto Lavarini, Dentro il turismo, Arcipelago Ed., Milano, 2004

10. Roberto Lavarini, Viaggiatori, Hoepli, Milano, 2005

11. Rosantonietta Scramaglia e Roberto Lavarini, Il grande mosaico della società, Hoepli, Milano, 2007

12. Roberto Lavarini, C’era una volta il turismo, Hoepli, Milano, 2009

13. Roberto Lavarini, Nozioni elementari di analisi quantitativa, Lumi edizioni, Milano, 2012

14. Roberto Lavarini, EMP. Mobilità sociale ed empowerment di comunità, Lumi Edizioni, Milano, 2014

15. Roberto Lavarini e Simonetta Muccio, NEAQI, Lumi edizioni, Milano, 2015.

16. Roberto Lavarini, Demografia, Lumi edizioni, Milano, 2016.

17. Roberto Lavarini, Scenari demografici, Lumi edizioni, Milano, 2017.

18. Josette Sicsic e Roberto Lavarini, Tourisme, en avant la musique, Harmattan, Paris, in corso di pubblicazione

 

B. OPERE “A CURA DI”

1. A. Delle Fave e R. Lavarini (a cura di), Costruttori del futuro, Arcipelago Edizioni, Milano, 1999

2. Roberto Lavarini (a cura di), Turismo e qualità, Arcipelago edizioni, Milano, 2001

3. Roberto Lavarini (a cura di), Il turista anziano. Emozioni e consumi, Arcipelago edizioni, Milano, 2002

4. Roberto Lavarini (a cura di), Anziani con la valigia, Arcipelago, Milano, 2005

5. Roberto Lavarini (a cura di), Viaggiar lento. Andare adagio alla scoperta di luoghi e persone, Hoepli, Milano, 2008

6. Roberto Lavarini e Rosantonietta Scramaglia (a cura di), Milano in evoluzione, Lumi Edizioni, Milano, 2015

 

C. SAGGI IN LIBRI O RIVISTE

1. Roberto Lavarini, Geografia, in Giorgio Castoldi, Chiara de Capoa, La guida turistica, Casa Editrice Libraria Ulrico Hoepli, Milano, 2000, pagg. 111-191

2. Francesco Alberoni, Roberto Lavarini, L’emozione del viaggiare, in AAVV, Viaggio intorno al Viaggio, Art’è, Bologna, 2001, pagg. 21-33

3. Roberto Lavarini, Prefazione, in Renzo Rocca e Giorgio Stendoro, “Vincere la balbuzie”, Armando editore, Roma, 2002, pagg. 11-13

4. Roberto Lavarini, Il pellegrinaggio. Elementi universali e particolarità storiche, in Claudio Stroppa (a cura di), “Mutamento culturale e modelli di turismo”, Bulzoni, Roma, 2002, pagg. 121-146

5. Roberto Lavarini, Nelle buone mani degli operatori, in R. Scramaglia (a cura di) “Il turismo degli anziani”, Arcipelago ed., Milano 2003, pagg. 19-42

6. Roberto Lavarini, Potenzialità, dati, prospettive di Milano turistica, in M. Finazzer Flory (a cura di) “Milano e il turismo tra memoria e futuro”, Marsilio, Venezia, 2003, pagg. 31-38

7. Roberto Lavarini, Percezione e fruizione del tempo nei musei, in E. Di Nallo e G. Fabris (a cura di), “L’esperienza del tempo di consumo tra pratiche e fruizione sociale”, Franco Angeli, Milano, 2004, pagg. 167-200

8. Roberto Lavarini e Viviana Clavenna, I musei milanesi come risorsa turistica, in A. Savelli (a cura di), “Città, turismo e comunicazione globale”, Franco Angeli, Milano, 2004, pagg. 147-159

9. Roberto Lavarini, Il viaggio come rito di passaggio dall’infanzia all’età adulta, in C. Stroppa (a cura di) “Il bambino e il viaggio”, Unicopli, Milano, 2004, pagg. 83-104.

10. Roberto Lavarini et al, Young People and the Future: Sustainable consumerism and responsible tourism, in E. M. Tacchi ed., “Sustainability Development and Environmental Risk”, Foxwell & Davies UK Ltd, London, 2005, pagg. 149-161

11. Roberto Lavarini, L’esperienza del sacro nei pellegrinaggi dei bambini e degli adolescenti, in C. Stroppa (a cura di), “Il bambino e la religione”, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2006, pagg. 91-98.

12. Roberto Lavarini con R. Scramaglia, Anziani che viaggiano, in Ageing Society, “Rapporto 2007 sulla Condizione ed il Pensiero degli Anziani in Italia”,  Federsanità ANCI.

13. Roberto Lavarini, Artigianato, mestiere, saper fare: lo spirito dell’imprenditore, in W. Passerini (a cura di), La città del lavoro. Mestieri e professioni a Milano tra memoria e futuro, Skira e Comune di Milano, 2007, pagg. 55-65.

14. Roberto Lavarini, Scuola ed educazione alimentare, in Osservatorio sui consumi alimentari, Assetti di filiera, comunicazione e consumi alimentari. Position Book,Cuesp-Iulm, 2008 pagg. 209-224

15. Roberto Lavarini, Sport di consumo e consumo di sport in Anty Pansera e Antonella Adriani, SportDesign. Progettare la competizione, Eventi & Progetti Editore, Biella, 2008 pagg. 40-47 (con traduzione inglese)

16. Roberto Lavarini, Strade per le merci, strade per le idee: Roads for goods, roads for ideas, Isig Journal, 99-113, Gorizia, 2009

17. Roberto Lavarini, Il benessere. Una meta da raggiungere, in Domenico Secondulfo (a cura di), Sociologia del Benessere. La religione laica della Borghesia, FrancoAngeli Editore, Milano, 2011, pp. 149-161

18. Roberto Lavarini, Turismo religioso. 1900-2000, in  A. Abruzzese, Giubilei, UTET Grandi Opere, Torino, 2016

19. Roberto Lavarini, Rosantonietta Scramaglia, Vecchie e nuove forme di ospitalità religiosa, in Serena Baldin, Moreno Zago (a cura di), Luoghi dell’anima, anime in cammino Riflessioni su eredità culturale e turismo religioso, Franco Angeli, Milano, 2017

20. Roberto Lavarini, Rosantonietta Scramaglia, Creative tourism as slow tourism in Michael Clancy (Ed.) Slow Tourism, Food and Cities, Routledge, London,  2018

 

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

 

 

Right ArrowContatti

Tel. 02891412665
Fax. 02891412765
[email protected]

Right ArrowOrari di ricevimento

Riceve previa iscrizione presso la reception dello IULM 4 nei seguenti giorni : 3 SETTEMBRE ore 12.00, 27 SETTEMBRE ore 12.00. NEL PRIMO SEMESTRE a.a.2018/19: mercoledì ore 10.30.


Right Arrow Rete IULM

Masterx

ALIULM Associazione Laureati IULM