facebook

Digital technologies and data for tourism and creative industries (IULM)

I settori del turismo e delle industrie creative stanno affrontando grandi sfide imposte dal recovery post Covid-19 ma anche uno straordinario momento di innovazione. Il fenomeno più significativo è l’accelerazione della digital transformation che tocca la relazione tra le imprese e i loro clienti e impone la ricerca di nuovi modelli organizzativi.

L’indirizzo in Digital technologies and data for tourism and creative industries mira a trasferire conoscenze teorico-metodologiche e competenze applicative per (i) sfruttare le potenzialità delle nuove tecnologie digitali e dei big data per la personalizzazione  dei servizi e l’innovazione della customer experience e (ii) ottimizzare le decisioni e le performance aziendali  attraverso un uso strategico dei dati.

Nell’ambito di questo indirizzo sarà possibile anche conseguire la Certification in Hotel Industry Analytics (CHIA).