facebook

Gli obiettivi di IULM per il 2021

Università - 12 febbraio 2021

Sono sei gli obiettivi prioritari che l’Università IULM si prefigge di realizzare entro il 2021. Scoprili qui!

Ridefinizione del brand IULM, creazione di una palestra di Ateneo, acquisizione di nuovi spazi per la sede di Roma, accreditamento nel panorama internazionale, innovazione della didattica nell’era Covid e creazione di una piattaforma di contenuti multimediali. Sono questi i sei obiettivi prioritari che l’Università IULM si prefigge di realizzare entro il 2021, con riferimento al Piano strategico dell’Ateneo per il triennio 2019/2021

Obiettivo 1- Ridefinizione del sistema del brand IULM

A seguito della costituzione di un gruppo di lavoro che ha svolto uno studio accurato sul logo e sul brand IULM, è stata autorizzata lo svolgimento di una “Call for Ideas” alla quale sono stati invitati a partecipare alcuni studi di grafici e di architettura per una prima idea creativa. L’obiettivo è l’ideazione di un logo e di un sistema segnico dell'Università IULM, secondo una grafica più moderna, aggiornata e rispondente alle esigenze della attualità.

Obiettivo 2 - Creazione di una Palestra di ateneo

È intenzione dell’Università continuare a migliorare i servizi a disposizione degli studenti utili a favorire nuove forme di socialità, attraverso la pratica dello sport. Per questo tra gli obiettivi prioritari di IULM c’è anche l’istituzione di una Palestra di Ateneo da allestire in IULM 6.

 

Obiettivo 3 - Sede di Roma

Attraverso la locazione della nuova sede al quarto piano di Palazzo Cipolla, gli obiettivi dell’Università sono quelli di acquisire nuovi spazi per la gestione dei master MaRAC e MiLCO e di avere la possibilità di poter lanciare nuovi prodotti formativi. Questo, oltre a consentire l’implementazione dell’offerta formativa a Roma, concretizza la possibilità per IULM di avere una prestigiosa sede di rappresentanza, anche a livello simbolico, nella capitale.

Obiettivo 4 - Ranking

L’Università IULM ha sempre messo il concetto di Internazionalizzazione al centro della propria identità. Nel 2021, l’obiettivo di IULM è quello di accrescere e rafforzare la propria posizione e la propria riconoscibilità all’interno del panorama internazionale grazie alla partecipazione a programmi quali: THE Impact Ranking, QS World University Ranking e “U-Multirank”, un programma lanciato dall’Unione Europea, che valuta gli Atenei secondo indicatori precisi in diversi settori e nel quale IULM si è posizionata nella Top 100, nell’ultima edizione.

Obiettivo 5 - Innovazione e sperimentazione per la didattica in era Covid

Per perseguire l’obiettivo della continua sperimentazione didattica, l’Ateneo ha istituito una Commissione Innovazione. È, infatti, ferma intenzione di IULM quella di studiare nuove iniziative e progetti da attuare in era Covid. Tra questi, particolare rilevanza lo avrà il nuovo corso “Fondamenta”, un progetto innovativo che intende porsi come chiave di lettura del presente, facendo affidamento sulla tradizione, costruire una sorta di canone del pensiero e dell'arte occidentale, individuare i pilastri che sorreggono la nostra cultura, le fondamenta del nostro mondo. È un corso non curriculare ma su base volontaria per gli studenti, che possono acquisire punti in più e sarà accessibile ai cittadini, non solo agli iscritti lULM.

Obiettivo 6 - IULM Play

Tra gli obiettivi prioritari dell’Università, l’ideazione e lo sviluppo di una nuova piattaforma per i prodotti audio video realizzati da studenti e docenti e accessibili secondo la modalità on demand.