facebook

Donne in carriera o carriera delle donne?

Lavoro - Data pubblicazione 01 aprile 2021 - Data evento 08 aprile 2021

Perchè in Italia meno di una donna su due lavora? Giovedì 8 aprile, ore 17.00, un seminario online per discutere di gender gap, parità di genere sul luogo di lavoro e e sull’utilizzo del Recovery Plan per colmare questo vuoto occupazionale.

Nel nostro Paese meno di una donna su due lavora. Il tasso di occupazione femminile è infatti di poco superiore al 48% sul totale della popolazione femminile tra i 15 e i 64 anni. In tutta l’Unione europea soltanto la Grecia fa peggio del nostro Paese. Lo certifica l’Eurostat (dati più recenti riferiti al 2017) che rivela che la media, nei 28 Paesi Ue, è del 62,5%.

Numeri che portano a una riflessione allargata sul significato culturale di un simile divario. Giovedì 8 aprile alle ore 17.00, Emma Zavarrone - professoressa IULM di Statistica Sociale - organizza l’evento online “Donne in carriera o carriera delle donne? per discutere di gender gap, di workgender balance e sull’utilizzo del Recovery Plan per colmare questo vuoto occupazionale. Prenderanno parte al dibattito anche

Linda Laura Sabbadini Presidente W20 e direttrice Istat, Isabella Ginefra, Presidente Associazione Donne Magistrato e Giovanna Badalassi esperta in bilancio di genere

Clicca qui per seguire l’evento.