facebook

Facoltà di Interpretariato e traduzione

Preside: Prof. Paolo Proietti
Paolo  Proietti
Proietti, Paolo

Preside della Facoltà di Interpretariato e traduzione
Consigliere

Più informazioni
Contatti

Telefono +39 02 891412801

[email protected]

Laura  Brignoli
Brignoli, Laura

Vice Preside della Facoltà di Interpretariato e traduzione

Più informazioni
Contatti

Telefono +39 02 891412273

laura.brigno[email protected]

Trenta insegnamenti in diversi ambiti scientifici per rispondere a un’esigenza: costruire una cultura di base e una solida formazione linguistica, il sostegno fondamentale per qualsiasi attività di interpretazione e traduzione.

La Facoltà di Interpretariato e traduzione si rivolge a tutti coloro che hanno un forte interesse per lo studio delle lingue straniere e sono orientati a costruirsi una professionalità in questo campo. Una strada che passa dalla conoscenza e dal controllo di metodologie specifiche negli ambiti della mediazione linguistica, sia orale (interpretazione di conferenza), sia scritta (traduzione specialistica).

La formazione linguistica è completata da una preparazione culturale collegata alle lingue straniere studiate, nonché agli aspetti deontologici della professione, all’economia, al diritto, alla storia e alle dinamiche dei processi di comunicazione nell’ambito delle relazioni internazionali.

Siamo orgogliosi dell’esperienza di eccellenza nella formazione di interpreti e traduttori radicata nella storia della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo, partner dell’Università IULM in questo progetto formativo. Alla consapevolezza del passato affianchiamo l’attenzione per il presente e per il futuro, curando e promuovendo con particolare attenzione le attività di ricerca scientifica e di metodologia didattica, in settorialità specifiche così come in prospettive più interdisciplinari, in ambito nazionale e internazionale.

Il nostro impegno nel campo della Traduzione e i nostri standard qualitativi nelle attività formative collegate, sono certificati dalla nostra partecipazione come membro alla rete EMT (European Master in Translation), il label di qualità per la formazione di secondo livello nella traduzione, istituita dalla Direzione Generale di Traduzione della Commissione europea.

E al termine dei percorsi di studio? L'attenzione costante alle esigenze culturali e del mondo del lavoro alimentate dalla comunità locale, regionale e nazionale porta a orientare, per quanto possibile, non solo i contenuti didattici, ma anche le attività di stage e tirocini. Nella prospettiva di un collocamento nel mondo del lavoro, reale e duraturo.


InfoPoint

Per informazioni
[email protected]
Tel: 800 363 363

Il numero verde (chiamata gratuita) è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.00

Segreteria Facoltà Interpretariato e traduzione

Segreteria di Facoltà
[email protected]
[email protected]
Tel: +39 02 891412270 - +39 02 891412660
Fax: +39 02 891416998