facebook

Pubblicazioni

A seguire sono riportate le principali pubblicazioni dei docenti dell'Università IULM

Questa sezione vuole dare una visione d'insieme delle principali pubblicazioni prodotte dai docenti della nostra Università. Molte di questi lavori rappresentano il percorso finale dell'attività di studio e di ricerca scientifica, altri sono maggiormente orientati per supportare al meglio gli studenti nel loro percorso di studi, altri ancora sono romanzi o produzioni letterarie sicuramente note anche al grande pubblico.

2019

IGNORANTOCRAZIA

Gianni Canova

Perché in Italia non esiste la democrazia culturale

2018

Gestire la sales transformation

Daniela Corsaro

Tra human e digital

2017

Divi duci guitti papi caimani

Gianni Canova

L'immaginario del potere nel cinema italiano, da Rossellini a The Young Pope

2016

Distruggere il passato

Maria Bettetini

L'iconoclastia dall'Islam all'Isis

2017

Diritto del patrimonio culturale

Carla Barbati, Marco Cammelli, Lorenzo Casini, Giuseppe Piperata, Girolamo Sciullo

2016

Decadentismo

Paolo Giovannetti

Etichetta discussa e spesso rifiutata, decadentismo manifesta nondimeno un'efficacia interpretativa ancora attuale. In gioco è il passaggio dall'Ottocento al Novecento: per la letteratura del nostro paese, infatti, l'entrata nel XX secolo ha comportato cambiamenti radicali. In particolare nel campo della poesia, è molto visibile e marcata la discontinuità con il secolo precedente. Il decadentismo costituisce un momento di passaggio fra due diverse pratiche della letteratura: espressione della crisi dei valori ottocenteschi, ma non ancora Novecento vero. Il volume fornisce un quadro sintetico ma esaustivo di questo "ismo", senza dimenticarne i principali protagonisti: Gabriele D'Annunzio e Giovanni Pascoli, sullo sfondo Antonio Fogazzaro e Gian Pietro Lucini. Padre certo di tutti: Giosue Carducci.

2017

Contro le mostre

Tomaso Montanari, Vincenzo Trione