facebook

Il videogame: un mondo da scoprire

Data pubblicazione 22 aprile 2016 - Data evento
Venerdì 27 maggio, alle ore 18, in Sala dei 146, sarà ospite in IULM l'artista Marco De Mutiis che ci condurrà in un affascinante viaggio nel mondo della fotografia virtuale.

Il mese di maggio è ricco di appuntamenti ed eventi collaterali che arricchiscono con presentazioni, performance, proiezioni e visite guidate, l’esperienza della mostra GAME VIDEO/ART. A SURVEY, la più completa rassegna di video-installazioni create con i videogiochi mai realizzata in Italia che resterà aperta fino al 31 luglio negli spazi espositivi di IULM Open Space

Ad aprire i 5 appuntamenti delle LECTURES, presentazioni, aperte al pubblico, tenute da artisti, curatori, critici,  gamedesigner italiani e internazionali, è stato l'artista messicano Oscar Nodal che ha parlato dalla glitch (termine inglese che significa errore, malfunzionamento in un programma del computer) come elemento di narrazione all’interno delle video-installazioni. Il fotografo Roc Herms ha invece tenuto una lezione sulle contraddizioni delle simulazioni digitali portate alla luce attraverso una pratica fotografica unica nel suo genere. Venerdì 13 maggio, il game designer Pietro Righi Riva ha introdotto in maniera pungente e accattivante le nuove tecniche (per nulla ortodosse) di creazione dei videogiochi. Negli ultimi due appuntamenti del ciclo LECTURES, gli artisti Marco Cadioli e Marco De Mutiis ci accompagneranno in un affascinante viaggio alla scoperta del mondo della fotografia virtuale.

Le LECTURES si tengono tutte dalle 18 alle 20. Gli incontri sono gratuiti e aperti al pubblico, previa prenotazione a questo form.

Ecco il programma degli ultimi due appuntamenti del ciclo di lezioni:

  • Venerdì 20 maggio, in aula 112: Post- Photography now. Presentazione di Marco Cadioli
    PRENOTAZIONE CONSIGLIATA (specificare "MARCO CADIOLI" nell’oggetto del messaggio. Posti limitati)
  • Venerdì 27 maggio, in Sala dei 146: Videogiochi & Fotografia: una breve storia. Presentazione di Marco De Mutiis
    PRENOTAZIONE CONSIGLIATA (specificare "MARCO DE MUTIIS" nell’oggetto del messaggio. Posti limitati)

Clicca qui per scaricare il programma completo delle LECTURES.

Mercoledì 25 maggio, alle 18, in Sala dei 146,si terrà inoltre l'ultimo appuntamento di "SCREENINGS", il ciclo di incontri dedicato a film realizzati attraverso i videogiochi di artisti e registi di fama internazionale, in molti casi, inediti in Italia. "New directions" è il titolo dell'ultima proiezione, indedita in Italia,che sarà introdotta da Matteo Bittanti. L'evento è gratuito e aperto al pubblico, previa prenotazione a questo form.

Clicca qui per scaricare il programma completo degli SCREENINGS.

Per ulteriori informazioni sulla mostra e sugli eventi collaterali a essa legati, visita il sito: www.gamevideoart.org