facebook

Star Wars conquista la IULM

Data pubblicazione 20 novembre 2015 - Data evento
Lunedì 30/11, alle 17.30 in Aula Magna, la IULM ospita i protagonisti della trasposizione della saga di Lucas in Italia. Un viaggio nelle dinamiche del successo di questo fenomeno della cultura pop.

Quando, ancora studente, disegnava sui banchi di scuola le prime navicelle spaziali, George Lucas non immaginava certo di creare la più celebre saga cinematografica di tutti i tempi. Eppure oggi, a quasi 40 anni dalla sua prima uscita al cinema, Star Wars è diventato qualcosa di ancora più grande: una property da 4,05 miliardi di dollari (a tanto ammonta il prezzo pagato dalla Disney per la sua acquisizione nel 2012), un emblema della cultura pop, un fenomeno di costume internazionale. Ma come ha fatto questa “favola” di fine anni Settanta a conquistare il mondo?

How Star Wars Conquered the Universe è proprio il titolo della più completa monografia mai scritta sulla franchise di George Lucas e da cui prenderà le mosse How Star Wars Conquered the Univers(ity), incontro in programma lunedì 30 novembre, alle 17.30, nell’Aula Magna dell’Università IULM. 

Sarà presente, in collegamento da San Francisco, l’autore del libro, Chris Taylor (giornalista e vicedirettore di Mashable, il più famoso sito statunitense sull’intrattenimento e l’hi-tech), che svelerà alcuni aneddoti e curiosità che stanno dietro la creazione e lo sviluppo della saga. Ci saranno, inoltre, Elisabetta Colombo, traduttrice dell’edizione italiana del libro (Come Star Wars ha conquistato l’universo, Multiplayer Edizioni) e laureata SSML Carlo Bo, che racconterà il fascino e le difficoltà che si affrontano nel tradurre in italiano espressioni e concetti tanto intrisi di cultura americana, e  Alberto Fontanini, responsabile relazioni esterne di 501st Legion e Rebel Legion, distaccamenti italiani delle due organizzazioni mondiali di appassionati di Star Wars, celebri per la fedeltà dei loro costumi. 

Ancora, saranno presenti Carlo Cosolo, direttore del doppiaggio italiano della serie televisiva animata Star Wars Rebels, Andrea Pucci, editore e direttore responsabile di Multiplayer Edizioni, che possiede i diritti per la pubblicazione in Italia dei libri ufficiali della saga, e, a moderare l’incontro, Gian Paolo Gasperi, curatore dell’edizione italiana del libro di Chris Taylor e dei romanzi di Star Wars.

Sarà una conversazione tra appassionati e un’occasione per conoscere come  i film di George Lucas sono stati adattati in Italia, nel cinema, nella televisione, nell’editoria e persino trasposti nella realtà con il cosplay. Introducono i Professori Gianni Canova, Preside della Facoltà di Comunicazione, relazioni pubbliche e pubblicità, e Paolo Proietti, Preside della Facoltà di Interpretariato, traduzione e studi linguistici e culturali.