facebook

Whistleblowing: una prospettiva internazionale

Università - Data pubblicazione 03 novembre 2020 - Data evento 19 novembre 2020

Un evento aperto promosso da Università IULM, Geert Hofstede Consortium e Transparency International Italia il 19 novembre 2020

L'Ufficio Affari Internazionali dell'Università IULM, il Centre for Employee Relations and Communication (CERC) dell'Università IULM, il Geert Hofstede Consortium e Transparency International Italia presentano l'evento online aperto "Whistleblowing: an international perspective". L'evento si svolgerà il 19 novembre dalle 15.00 alle 16.30 CET via Microsoft Teams ed è aperto sia agli studenti IULM di laurea triennale e magistrale sia ai professionisti e al pubblico esterno.

Gli illeciti aziendali rappresentano oggi una questione importante per tutti i tipi di organizzazione, e i sistemi di whistleblowing possono essere una strategia efficace per prevenirli quando vengono adottati con l'obiettivo di favorire la voce dei collaboratori, compreso il dissenso.

Il Centre for Employee Relations and Communication (CERC) dell'Università IULM ha condotto alcuni studi che indicano come le aziende italiane siano ancora poco consapevoli dell'importanza dei sistemi formali per favorire la voce dei collaboratori e in particolare dei sistemi di whistleblowing, adottati nella maggior parte dei casi con un mero obiettivo di conformità alle leggi vigenti.

Per colmare questa mancanza di consapevolezza, l'Università IULM, il Geert Hofstede Consortium e Transparency International Italia stanno promuovendo una serie di lezioni ed eventi pubblici per sostenere un dibattito su questi temi e quindi uno sviluppo culturale in questo campo in Italia.

L'evento pubblico online “Whistleblowing: an international perspective” ospiterà un dibattito con i contributi di:

Audra Diers-Lawson, Senior Lecturer presso la School of Public Relations and Journalism della Leeds Beckett University, UK, che ha di recente contribuito al libro "Whistleblowing, Communication and Consequences. Lessons from The Norwegian National Lottery", curato da Peer Jacob Svenkerud, Jan -Oddvar Sørnes e Larry Browning

Giorgio Fraschini, esperto di whistleblowing presso Transparency International Italia

Alessandra Mazzei, Professore Associato di Corporate Communication presso l’Università IULM e Direttrice CERC

Silvia Ravazzani, Professore Associato di Corporate Communication presso l’Università IULM

L'evento si terrà in lingua inglese e fa parte del corso di Corporate Communication tenuto dalla professoressa Silvia Ravazzani al corso di laurea triennale in Corporate Communication and Public Relations e del corso di Brand and Corporate Communication tenuto dalla professoressa Alessandra Mazzei al corso di laurea magistrale in Marketing, Consumi e Comunicazione.

Gli interessati a partecipare all’evento aperto online possono compilare il modulo al seguente link per registrarsi.  A seguito della registrazione, riceveranno il link per connettersi all'evento online tramite Microsoft Teams.