facebook

Un film d'impresa firmato IULM

Università - 30 marzo 2021

Una partnership all’insegna della creatività per i giovani talenti siglata dall’Ateneo milanese e da MINI Milano. Gli studenti IULM saranno impegnati nella realizzazione di una serie di video clip per il profilo social di MINI Milano.

– Un percorso di formazione e di esperienza professionale per alcuni studenti del corso di Laurea Magistrale in Televisione Cinema e New Media dell’Università IULM. È questa l’idea alla base della partnership all’insegna della creatività per i giovani talenti siglata dall’Ateneo milanese e da MINI Milano.

Gli studenti, che hanno risposto alla call to action del Laboratorio di regia avanzata del docente Giuseppe Carrieri, si occuperanno di ripresa, montaggio e produzione di una serie di video clip per il profilo social di MINI Milano.

Al momento si è alla fase di preproduzione e di casting per scegliere gli attori che saranno davanti alla macchina da presa per il progetto che coinvolge IULMovie LAB, il centro di produzione audiovisiva firmato IULM e che accoglie il mondo delle aziende e soddisfa diverse esigenze di storytelling attraverso la creazione di concept pubblicitari e la realizzazione di film d’impresa.

La sfida rivolta al team di lavoro di IULMovie LAB è la creazione di un progetto video intitolato In viaggio con MINI Subscribe, la soluzione di noleggio a medio termine offerta da Alphabet, società di noleggio del BMW Group e attivata in via sperimentale a Milano e a Roma.

La partnership tra IULM e MINI Milano crea un’unione virtuosa tra il mondo imprenditoriale e quello accademico nell’ottica di sviluppare una società sempre più sensibile al tema della formazione e della valorizzazione dei giovani, favorendo lo sviluppo dei profili professionali di domani. E in questa direzione va il corso di comunicazione dedicato alla forza vendita di BMW Milano che si è concluso di recente: La comunicazione nelle vendite post Covid. Come il neuromarketing influisce sulle scelte del consumatore. Otto ore incentrate sul Neuroselling e tenute dal professore Vincenzo Russo, docente di Psicologia dei consumi e di Neuromarketing della IULM.