News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryPrima PaginaItem categoryEventi
February 25, 2019

Milan Machinima Festival

Venerdì 15 marzo, dalle ore 18.00, in IULM si terrà il MILAN MACHINIMA FESTIVAL, un evento ufficiale della Milano Digital Week 2019. Giunto alla seconda edizione, il MILAN MACHINIMA FESTIVAL propone opere di artisti che usano il videogioco in modo innovativo, trasformandoli in audiovisivi da proiettare sul grande schermo della Sala 146 (IULM Open Space). Nelle loro mani, Grand Theft Auto, The Sims e Call of Duty diventano uno specchio riflettente e deformante del contemporaneo.

Quest’anno il festival presenta i cortometraggi di Joseph DeLappe, Kara Gut, Ismaël Joffroy Chandoutis, Chris Keric, Luigi Marrone, Luca Miranda, Leonhard Mü e llner, Bram Ruiter, Brenton Smith, Petra Szeman, twee_whistler e Bren Watanabe selezionate da una giuria composta da critici, curatori e accademici: Valentino Catricalà (Direttore artistico del Media Art Festival di Roma), Marco De Mutiis (Digital curator del Fotomuseum Winterthur), Stefano Locati (membro del Comitato scientifico del Ca’ Foscari Short Film Festival di Venezia e Co-direttore dell'Asian Film Festival di Bologna), Henry Lowood (Curatore per la Germanic Collections e l’History of Science and Technology Collections all’Università di Stanford) e Jenna NG (Professore di cinema e media interattivi all'Università di York).

Il tema dell’edizione 2019 è UNCANNY (PERTURBANTE) – il fenomeno percettivo che contraddistingue esperienze insieme familiari e anomale – declinato all’interno di un programma eclettico in cui glitch, shock e inquietanti ripetizioni alludono al crescente senso di smarrimento dell’Occidente nell’era degli algoritmi, dell’invasione della privacy e dei Big Data. 
Nei cortometraggi selezionati, lo spazio ludico genera narrazioni alternative e dissonanze cognitive che sollecitano una riflessione sul rapporto tra autenticità e performance, identità e narrazione del sé. A questi si aggiungono due mediometraggi che ridefiniscono la funzione e prassi documentaristica nell’era videoludica.

Curato da Matteo Bittanti e presentato da Gemma Fantacci, il MILAN MACHINIMA FESTIVAL 2019 è stato organizzato dal Master of Arts in Game Design dell’Università IULM. L’ingresso è gratuito previa registrazione sul sito milanmachinimafestival.org.

Promossa dal Comune di Milano, Assessorato alla Trasformazione Digitale e Servizi Pubblici, la Milano Digital Week propone le più interessanti iniziative che stanno trasformando il lavoro, il tempo libero, la formazione e le dinamiche della progettazione e della produzione attraverso le tecnologie digitali. Un’opportunità di riflessione e confronto per cittadini, aziende, istituzioni, università e centri di ricerca.

Condividi:Share facebookShare twitterShare Linkedin