Abis, Mario


Nel 1968 entra a far parte del gruppo di ricerca del Centro di Cibernetica dell'Università Statale di Milano diretto dal Prof. Silvio Ceccato e si occupa di metodologia operativa e di linguistica.

Terminati gli studi in giurisprudenza (’74 - tesi in giuscibernetica, “L’automazione dei sistemi processuali”) collabora con l'Istituto di sociologia della Facoltà di Scienze Politiche di Milano su problemi di metodologia della ricerca.

Nel 1975 è consulente della Fondazione Agnelli per il progetto "Automazione del sistema sociosanitario".

Dal '75 al '79 si occupa di ricerca sociale e di ricerche sulla comunicazione.

Nel 1979 fonda l'istituto di ricerca Makno e dirige i progetti d'ambito sociale dell'istituto, con particolare riguardo alle ricerche d'opinione e sul comportamento politico.

Nel 1979 istituisce il primo “Osservatorio socio politico e sistema di previsioni politiche per l'Italia" (Il Mondo e diversi partiti politici).

Dall'80 dirige il primo sistema di sondaggi e indagini demoscopiche per la TV (Mixer/RAI).

Dal 1981 dirige un Osservatorio di ricerche sistematiche sull'evoluzione dell'economia e della società post-industriale in Italia.

Dal 1983 si occupa di analisi e ricerche sistematiche di marketing mix per grandi gruppi  industriali (Montedison, Ibm, Eni, Ericsson, etc...).

Dall'86 sviluppa una linea di ricerche e studi nel settore dell'economia della cultura e dell’informazione.

Alla fine degli anni '80 crea una divisione ricerca -Makno Media-  specializzata sui media che opera per grandi gruppi della comunicazione (Rai, Mediaset, Telecom, Rizzoli, etc..)

Dal ‘95 dirige una linea di ricerca sull’abitare prima Casa e tecnologia successivamente Housing Evolution.

Fonda alla  fine degli anni ’90 una linea di ricerca e consulenza sul marketing territoriale.

Nel 2000 entra come partner nel gruppo multifirm internazionale Deloitte.

Nel 2000/2001 orienta un nuovo filone di ricerca sulla multimedialità e il digitale terrestre per grandi gruppi industriali (Rai, Mediaset, Telecom…).

Dal 2003 crea nell’ambito di Housing Evolution, un osservatorio internazionale sull’abitare e il design.

Dal 2006 dirige il progetto Bilancio Sociale sulla Salute (BSS), un osservatorio sulla salute per le Regioni.

Dal 2011 dirige con il MIP (Politecnico di Milano – Prof. Noci) il Laboratorio ConMe sulla convergenza.

Dal 2013 al 2015 collabora con l’architetto Renzo Piano, come consulente scientifico del Gruppo G124 del Senato della Repubblica, al progetto di riqualificazione delle nuove periferie.

Dal 2015 al 2017 è consulente della Presidenza del Consiglio e del Ministero delle infrastrutture per il progetto smart city e piano città.

2016-2018 è coordinatore del piano scientifico del progetto della città metropolitana di Reggio-Calabria Messina.

2018 è coordinatore del comitato scientifico del consiglio nazionale degli architetti.

  • È professore all’Università IULM di Milano - Scienze della Comunicazione per il corso “Statistica e ricerche di mercato”; Arti, patrimoni e mercati per il corso “Strategie degli eventi culturali” e del corso interfacoltà Ateneo per la città “L’industria creativa”
  • è coordinatore delle attività dell’Istituto di Economia dei Media – IEM (Fondazione Rosselli);
  • è membro del Comitato Scientifico Cotec – Fondazione per l’Innovazione Tecnologica (Mandato istituzionale, Presidenza Onoraria del Capo dello Stato).
  • è stato consigliere d’amministrazione della Fondazione Triennale di Milano e presidente della Triennale Milano Servizi;
  • è stato membro del Comitato Scientifico della Fondazione I-CSR -fondazione per la diffusione della responsabilità sociale delle imprese cui partecipano il Ministero del Lavoro e delle politiche Sociali, INAIL, Unioncamere e Università Bocconi);
  • è stato consigliere d’amministrazione della SOSE - Società per gli Studi di Settore/Ministero delle Finanze;
  • è stato commissario del comitato scientifico per la qualità televisiva (Ministero delle Comunicazioni, Ministero delle Attività Produttive/RAI), ha disegnato l’indice di qualità;
  • è stato responsabile della direzione strategica internazionale del gruppo IED (Istituto Europeo di Design);
  • è past fellow dell’Aspen Institute e Socio del Council Italia/USA.

 

Principali aree di interesse scientifico

Analisi e ricerche sui media.
Ricerche sui nuovi profili sociali del consumatore.
Ricerche e studi sul valore antropologico del tempo individuale e sociale.
Studi sull'evoluzione dei nuovi modelli interdisciplinari dell'urbanistica.
Definizione dei nuovi modelli di segmentazione del consumatore.
 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

INSEGNAMENTI A.A. 2018/2019

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa

- Statistica e ricerche di mercato

Corso di Laurea di Arti, design e spettacolo (in comune con il Corso di Laurea in Arti spettacolo, eventi culturali)

- Strategy of cultural events

 

INSEGNAMENTI A.A. 2017/2018

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa

Statistica e ricerche di mercato

Corso di Laurea di Arti, design e spettacolo (in comune con il Corso di Laurea in Arti spettacolo, eventi culturali)

Strategia degli eventi culturali

Ciclo Ateneo per la città

 Le industrie creative: settori, modelli organizzativi, strategie

INSEGNAMENTI A.A. 2016/2017

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa

Statistica e ricerche di mercato

 

INSEGNAMENTI A.A. 2015/2016

Corso di Laurea in Arti, design e spettacolo

- Management e marketing delle attività culturali e dello spettacolo

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa

- Statistica e ricerche di mercato
 

INSEGNAMENTI A.A. 2014/2015

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa

- Statistica e ricerche di mercato

INSEGNAMENTI A.A. 2013/2014

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa

Statistica e ricerche di mercato  
- Ricerche di mercato


INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013
 
Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa

 
Statistica e ricerche di mercato
- Ricerche di mercato

 

INSEGNAMENTI A.A. 2011/2012
 
Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa

   
- Ricerche psico-sociali sul consumatore e sull'opinione pubblica

 

INSEGNAMENTI A.A.  2010/2011
  
Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa.


- Ricerche psico-sociali sul consumatore e sull’opinione pubblica

 

"Quella parte di cinema chiamata televisione"  (Guanda – 1981)

"Nello stato spettacolo"  (Marsilio Editore - 1980)

"Italiani così"  (con Giovanni Minoli) (Ediesse - 1986)

“Miti, riti e cult” (Link - 1996)

“La città verticale” (Electa - 1998)

“Lo spettatore attivo” - Dieci anni di ricerche sulla TV (Mursia - 1999)

Ha collaborato al volume della mostra “Annisettanta” La Triennale di Milano (Skira Editore – 2007) 

Dedalo (rivista bimestrale di Assimpredil Ance) n. 7 giugno 2008 – Midland – Definizione di un modello di sviluppo del territorio milanese

”La ricerca di mercato, sociale e d’opinione in Italia” (con Assirm, Sole 24 Ore - 2007)

“I festival del cinema” (con Gianni Canova, Johan&Levi Editore – 2012)

Arte in TV - Forme di divulgazione - A cura di Aldo Grasso e Vincenzo Triore  (Johan&Levi Editore – 2014).

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

 

 

Right ArrowContatti

Tel. 02891412715
Fax. 02891412675
[email protected]

Right ArrowOrari di ricevimento

PRIMO SEMESTRE 2018/19: ogni venerdì ore 12.00. La modalità di prenotazione prevede la richiesta e la conferma dell'appuntamento all'indirizzo e-mail del docente. IULM 2 - 1° piano, stanza 2118.


Right Arrow Rete IULM

Masterx

ALIULM Associazione Laureati IULM