facebook

Elaborazione di un piano di comunicazione strategica multicanale per Supradyn Ricarica Mentale

Responsabile: Prof.ssa Stefania Romenti, Prof.ssa Daniela Corsaro

Anno 2019

Bayer, azienda leader mondiale nel settore chimico-farmaceutico, ha adottato come claim “Science for a better life”, con l’obiettivo dichiarato di migliorare la qualità della vita a fronte di due grandi sfide che le generazioni future dovranno affrontare: la crescita della popolazione e il progressivo invecchiamento della stessa. 

Della seconda sfida, connessa alla salute degli individui e delle società, si occupa in Bayer la divisione Consumer Health. Tra i prodotti di punta della divisione c’è Supradyn, multivitaminico già molto conosciuto in Italia, paese che rappresenta uno dei tre mercati top value per questa linea di prodotti.

La linea di prodotti Supradyn si è recentemente arricchita di una variante, con l’obiettivo di entrare con forza nel segmento di mercato dei multivitaminici per la ricarica mentale: Supradyn Ricarica Mentale. Lanciato a inizio 2019 con una comunicazione ad approccio multicanale mirata ad un target di business/working men, Bayer mira ora ad estendere l’awareness del nuovo prodotto anche sul target degli studenti (18-24 anni), a seguito di studi di settore che confermano l’importanza di questo pubblico per un prodotto con le caratteristiche di Supradyn Ricarica Mentale. 

Per questo motivo Bayer ha individuato come strategica la collaborazione con Università Iulm, mirando ad un forte coinvolgimento degli studenti per la parte di ascolto delle percezioni del brand e per la parte di produzione creativa: obiettivo è quello di sviluppare una strategia di comunicazione per Supradyn Ricarica Mentale per l’anno 2020 che affianchi e completi il lancio del prodotto.