facebook

Italy and the "Schock of the Global" during the Seventies: perceptions, interpretations, reactions

Responsabile: Guido Formigoni

Anno 2019

Il progetto di ricerca è stato finanziato attraverso il bando PRIN 2017 ed è gestito dall'Università IULM come unità capofila.

L’obiettivo è approfondire e valutare l’impatto in Italia dei nascenti processi di globalizzazione nel decennio ’70, periodo ormai definito nella storiografia internazionale il periodo dello “Schock of the Global”. Il progetto parte dall’identificazione di una serie di date-simbolo, che rappresentano eventi-chiave di tale dimensione globale che si apriva: su di esse l’obiettivo è quello di raccogliere materiali relativi alla percezione e alla interpretazione in Italia di tali eventi, nella stampa, nella cultura, nella politica e nei media di vario tipo. La suddivisione del lavoro tra le quattro unità di ricerca è tematica.  L’unità Iulm si occuperà di un particolare “cluster” di date: quello relativo alle grandi svolte del sistema economico internazionale, con i relativi impatti locali.

Il progetto prevede una serie di output della ricerca: un convegno internazionale, una pubblicazione in lingua inglese, alcuni articoli di rivista e un sito divulgativo che configuri un vero atlante dell’immersione dell’Italia nella stagione della globalizzazione.