facebook

Micro-fondamenti di una capability di sviluppo prodotto a livello di distretto turistico

Responsabile: Manuela De Carlo

Anno 2018

Lo studio esplora la creazione di una capability a livello di destinazione turistica secondo due prospettive complementari: i) l’identificazione degli elementi costitutivi che definiscono questo concetto (prospettiva statica) e ii) l’analisi delle interazioni tra questi elementi (prospettiva dinamica).

Il lavoro si concentra su una specifica capability: la creazione di  un nuovo prodotto in una destinazione alpina (Livigno in Italia). Il lavoro permette di verificare l’ipotesi che la creazione di una capability di destinazione  richiede un approccio “integrato” e  “multilivello” (Haugland, et al. 2011),  identifica le determinanti su cui si fonda lo sviluppo di questa capability collettiva e definsce tre fasi del processo di sviluppo della capability: scouting, implementation and involvement.

I risultati dello studio sono stati pubblicati in Sainaghi, R., De Carlo, M., d'Angella, F. (2018).Development of a Tourism Destination: Exploring the Role of Destination Capabilities. accepted for publication in the Journal of Hospitality & Tourism Research