facebook

Testi brevi di accompagnamento: captions (didascalie e sottotitoli) e tags, tra linguistica e semiotica

Responsabile: Donella Antelmi

Anno 2019

La ricerca presenta un’indagine linguistica dei testi verbali brevi che accompagnano altre modalità semiotiche di significazione, come immagini, simboli, gesti, musica; e si presentano su supporti vari: materiali a stampa, video, siti web, applicazioni. L’eterogeneità dei generi affrontati, pur non coprendo tutte le forme di brevità linguistica che si offrono all’esperienza comune e all’indagine, mostra l’incredibile diffusione di questa modalità espressiva, che presenta caratteristiche precipue, in cui la brevità non coincide necessariamente con la (poca) lunghezza, ma ha, al contrario, una propria retorica, stilistica e poetica. La ricerca ha un duplice obiettivo: da un lato osservare e descrivere l’utilizzo della lingua in contesti multimodali, in particolare la tendenza alla narrativizzazione di testi con finalità informative forniti come “accompagnamento” di altre modalità semiotiche (captions), e le forme retorico/stilistiche che contraddistinguono tali testi (dalla struttura sintattica, alle scelte lessicali, alle forme enunciative). Dall’altro, in conseguenza della diffusione globale di testi digitali multimodali, registrare le caratteristiche discorsive ed i condizionamenti che caratterizzano la dimensione interculturale di tali testi. L’analisi di conseguenza offre un punto di vista originale su forme, generi testuali e varietà linguistiche che caratterizzano la comunicazione dell’era post-moderna, permettendo inoltre di effettuare confronti interlinguistici e interculturali, con particolare riferimento alla traduzione dei sottotitoli.


Altro
  • Giornata di studio 18 giugno 2018:  Words Worth Watching: Changing Perspectives on Captions, IULM.
  • Volume pubblicato: Antelmi, D., Logaldo, M. (a cura di), Testi brevi di accompagnamento. Linguistica, semiotica, traduzione, Mantova, Universitas Studiorum, 2019.