News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryRicercaItem categoryPrima Pagina
February 19, 2019

Alta formazione in Libia

L’Università IULM ha vinto come capofila il bando europeo Erasmus+ Capacity Building in the Field of Higher Education- Call for Proposals EAC/A05/2017.

Il progetto Post-Crisis Journalism in Post-Crisis Libya: A Bottom-up Approach to the Development of a Cross-Media Journalism Master Program, scritto e coordinato dal prof. Andrea Miconi, avrà durata triennale.

Insieme all’Università IULM, fanno parte del progetto: UNIMED-Unione delle Università del Mediterraneo, Universidade de Aveiro, “Sapienza” Università di Roma, Universidad de Granada, University of Tripoli, Sirte University, Sabratha University, Misurata University, University of Zawia.

Lo scopo del progetto è la modernizzazione dell’alta formazione in Libia, attraverso un approccio partecipativo e bottom-up, che passa per l'analisi delle esigenze locali, la consultazione di docenti, giornalisti e studenti, l’individuazione degli stakeholders e la progettazione condivisa di un Master professionale in giornalismo cross-mediale.

L’esperienza della IULM nell’ambito dell’alta formazione, e il precedente positivo del progetto europeo Tempus eMEDia- A Bottom-up Approach for the Design and Pilot for a Joint Master Course in Cross-Media Journalism, a cui il nostro Ateneo ha lavorato nel triennio 2013-2016, sono stati decisivi per l’assegnazione del grant da parte della Education, Audiovisual and Culture Executive Agency.

Condividi:Share facebookShare twitterShare Linkedin