facebook

La dieta lampo

Questo regime alimentare è molto richiesto quando è necessario riequilibrare in breve tempo situazioni «compromesse» o per risolvere situazioni «di emergenza» in cui è indispensabile essere in forma. In poche parole se vogliamo disintossicarci o dobbiamo metterci il costume e abbiamo ancora quella fastidiosa pancetta, questa dieta può esserci d’aiuto.

Un regime alimentare di tre giorni non può risolvere un “problema” che ci portiamo dietro da molti mesi, ma può sicuramente invertire “ una tendenza “.
È piuttosto severa, i grassi sono praticamente assenti e le proteine quasi inesistenti. Questa dieta per il suo scarso apporto di nutrienti non va protratta per oltre tre giorni e al suo termine, va riequilibrata.
Prevede un menù unico, sia per lui che per lei. Ovviamente per soddisfare i diversi bisogni calorici del «lui» possono essere aumentate leggermente le dosi ed aggiungere uno spuntino a metà mattino.

  • 1° GIORNO
  • PRIMA COLAZIONE
  • Tè o caffè con dolcificante
    1 yogurt magro o 1 frutto
  • PRANZO
  • Insalata di finocchi e spinaci crudi
    con salsa a piacere
    1 panino integrale
  • MERENDA
  • 10 mandorle o 1 yogurt magro
  • CENA
  • Verdure cotte e crude con salsa a piacere
  • Pasta e ceci
  • Ingredienti per 2 persone: 120 g di ditali, 100 g di ceci in scatola, 6 pomodorini, 2 foglie di alloro, 1 spicchio d’aglio, prezzemolo, 2 cucchiaini di olio extra vergine di oliva, sale e pepe.
    Esecuzione: scolate i ceci metteteli in una padella antiaderente con uno spicchio d’aglio, i pomodorini tagliati a dadini e l’alloro. Fate insaporire a fiamma bassissima per 6-7 minuti circa. Cuocete la pasta al dente, conditela con i legumi, l’olio una spolverata di pepe, aggiungete il sale e il prezzemolo tritato.


  • 2° GIORNO
  • PRIMA COLAZIONE
  • Tè o caffè con dolcificante
    1 yogurt magro o 1 frutto
  • PRANZO
  • Una coppa di macedonia di frutta senza zucchero
  • MERENDA
  • 3 noci o 1 yogurt magro
  • CENA
  • Verdure in pinzimonio con salsa a piacere
  • Riso clorofilliano
  • Ingredienti per 2 persone: 120 g di riso, 2 zucchine, 200 g di spinaci, 200 g di erbette, una manciata di piselli surgelati, 2 patate piccole, prezzemolo, basilico, ½ cipollotto, ½ dado, 2 cucchiaini di parmigiano, 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva, sale, pepe.
    Esecuzione: pulite e lavate le verdure, tagliatele grossolanamente e mettetele in una pentola con l’acqua, il dado, il cipollotto. Unite i piselli, salate e fate cuocere a fuoco media per circa 20 minuti. Scolate il riso al dente e versatelo in una zuppiera con le verdure. Condite con parmigiano e olio. Aggiungete il pepe.


  • 3° GIORNO
  • PRIMA COLAZIONE
  • Tè o caffè con dolcificante
    1 yogurt magro o 1 frutto
  • PRANZO
  • Insalata di 1 patata e fagiolini con salsa a piacere
  • MERENDA
  • 1 frutto o 1 yogurt magro
  • CENA
  • Insalata verde con salsa a piacere
  • Fusilli piselli e curry
  • Ingredienti per 2 persone: 160 g di fusilli, 300 g di piselli surgelati, 1 scalogno, ½ dado, prezzemolo, 1 cucchiaino raso di curry, 1 vasetto di yogurt magro, sale e peperoncino.
    Esecuzione: lavate il prezzemolo e tritatelo sottile con lo scalogno. Mettete il trito in una padella antiaderente con ½ bicchiere di acqua, scioglietevi il dado e lasciate appassire a fiamma bassa. Aggiungetevi i piselli e portate a cottura. Scolate la pasta al dente e versatela in una terrina dove avrete amalgamato lo yogurt con il cucchiaino di curry. Aggiungetevi i piselli ed il prezzemolo tritato, mescolate bene e servite.


Salse concesse
Aceto balsamico, aceto normale, salsa di soia, succo d'arancia, succo limone, senape, tabasco.
Si può cucinare con il dado vegetale, con il brodo di dado, vino, pomodoro, origano, capperi, acciuga, basilico, aglio, cipolla, peperoncino, ecc

  • SALSE DI POMODORO
  • Pomodoro origano e capperi
  • Pomodoro aglio e basilico
  • Pomodoro acciughe tritate e tabasco
  • Pomodoro con aglio, peperoncino, cipolla e basilico

  • SALSA PER INSALATA
  • • Miscelare: Succo arancia, senape, aceto balsamico.

  • SALSE A BASE DI YOGURT
  • Yogurt tabasco ed erba cipollina
  • Yogurt e senape
  • Yogurt e curry
  • Yogurt cetriolini, olive e capperi tritati
  • Yogurt aceto aromatico e basilico
  • Yogurt con mentuccia
  • Yogurt basilico tritato, aglio, pecorino
  • Yogurt e soia

Regole da seguire
  • Bevete almeno 1 litro d’acqua al giorno: l’acqua non fa ingrassare, anzi aiuta a dimagrire. E non perché con la pancia di liquidi non abbiamo nessuna voglia di mangiare, almeno non solo per questo. Il fatto è che bevendo avviamo una serie di meccanismi metabolici che ci aiutano realmente a perder peso. Consumatene almeno 8-10 bicchieri al dì, di cui due prima di pranzo e due prima di cena.
  • Non crediate che la pasta, il pane o il riso presenti nella dieta facciano ingrassare., servono a coprire la dose di carboidrati complessi e darci quel “ senso di benessere”.
  • Oltre al caffè indicato nei menù se ne possono consumare altri due-tre.
  • Si può invertire il pranzo con la cena e viceversa
  • Se avete molta fame aumentate la dose delle verdure ma non aggiungete condimenti, oltre alle salse concesse.
  • Chi è abituato a bere vino, può berne uno durante il pasto
  • Il peso degli alimenti si riferisce a quello crudo e al netto degli scarti
  • Un’adeguata attività sportiva vi permetterà di raggiungere uno stato di salute ottimale e bruciare in modo salubre le calorie in eccesso.
  • Se non siete in buona salute chiedete prima al vostro medico curante se potete fare questa dieta.