Zangrandi, Silvia


Silvia Zangrandi è Professore Associato di Letteratura italiana contemporanea presso la Facoltà di Interpretariato, Traduzione e Studi linguistici e culturali e afferisce al Dipartimento di Letterature Comparate e Scienze del linguaggio della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano.

Dopo una decennale esperienza di insegnamento nelle scuole secondarie, ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Letterature comparate ed è stata ricercatore dal 2005 al 2015.

È membro del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Letteratura e media presso l’Università IULM.

È membro del Comitato direttivo e della redazione della rivista «Studi buzzatiani» e fa parte del Comitato scientifico e redazionale della rivista «Poli-femo».

 

Principali aree di interesse scientifico

La letteratura fantastica del XX secolo
La narrativa italiana del secondo Novecento, con particolare attenzione alle soluzioni linguistiche adottate
La letteratura femminile del Novecento
L’uso etico-ambientale dei testi letterari
Il rapporto tra letteratura e giornalismo
Le questioni legate alla didattica della lingua scritta

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

 

INSEGNAMENTI A.A. 2017/2018

Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione

- Lingua e letteratura italiana
Letteratura italiana contemporanea
Lingua e cultura italiana (cognomi dalla M alla Z)

Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati

 - Laboratorio di lettura e scrittura


INSEGNAMENTI A.A. 2016/2017

Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione

Lingua e letteratura italiana
- Letteratura italiana contemporanea
- Lingua e cultura italiana (con laboratorio di scrittura)

Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati

 - Arte e letteratura

INSEGNAMENTI A.A. 2015/2016

Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione

Lingua e letteratura italiana
- Letteratura italiana contemporanea
- Lingua e cultura italiana (con laboratorio di scrittura)

Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati

 - Laboratorio di lettura e scrittura
 

INSEGNAMENTI A.A. 2014/2015

Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione

Lingua e letteratura italiana
- Letteratura italiana contemporanea
- Lingua e cultura italiana (con laboratorio di scrittura)
 

INSEGNAMENTI A.A. 2013/2014

Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione

Lingua e letteratura italiana
- Letteratura italiana contemporanea
- Lingua e cultura italiana (con laboratorio di scrittura)

 

INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013
 
Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione
  
Lingua e letteratura italiana
- Lingua e cultura italiana (con laboratorio di scrittura)

    

INSEGNAMENTI A.A. 2011/2012
 
Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione
  
Lingua e letteratura italiana
- Lingua e cultura italiana (con laboratorio di scrittura)

    

INSEGNAMENTI A.A. 2010/2011

Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione

- Laboratorio di Scrittura in lingua italiana

 

 

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.


Volumi:

Dino Buzzati. L’uomo, l’artista, Patron editore, Bologna 2014

Cose dell’altro mondo. Percorsi nella letteratura fantastica italiana del Novecento, Archetipo, Bologna 2011

Pagine infestate. I fantasmi e la tradizione fantastica del XX secolo, Arcipelago edizioni, Milano 2008

Letteratura fantastica: studi critici. Bibliografia ragionata, Unicopli, Milano 2007

Lingua e attualità letteraria. Considerazioni di narratori italiani sulla lingua del XX secolo, Arcipelago edizioni, Milano 2006

Giornalismo. Bibliografia ragionata, Unicopli, Milano 2004

A servizio della realtà. Il reportage narrativo dalla Fallaci a Severgnini, Unicopli, Milano 2003

Saggi:

Nel cuore segreto dell’Oriente. Il reportage narrativo e l’universo narrativo e linguistico di Un indovino mi disse di Tiziano Terzani, «Miscellanea di storia delle navigazioni», XL, marzo 2015, pp. 175-193

“In quell’ampolla chiuso il mistero di noi uomini”. Dino Buzzati e Primo Levi tra scienza e tecnologia, «P.R.I.S.M.I. Revue d’études italiennes», 12, 2014, pp. 317-333

Il nome dell’avatar. La funzione del nome nel topos del doppio, «Il Nome nel testo. Rivista internazionale di onomastica letteraria», XVI, 2014, pp. 181-192

L’immortalità del libro in Tiziano Terzani. Guardare i fiori da un cavallo in corsa a cura di Alen Loreti, Rizzoli, Milano 2014 pp. 117-119

«L’esposizione si difende da sè». Analisi di L’esposizione universale di Luigi Squarzina, «Nuova corrente», 154, 2014, pp. 107-118

Trasfigurare il mondo con la fantasia. Tracce fantastiche nella narrativa breve di Elsa Morante e Anna Maria Ortese, «Cuadernos de filología italiana», 21, 2014, pp. 215-232

La partecipazione alla natura segreta del mondo. Donne, animali, creature indecifrabili tra umano e non umano nella trilogia fantastica di Anna Maria Ortese, «Otto/Novecento», XXXVII, 1, gennaio-aprile 2013, pp. 191-202

«Non so se mi crederete». Il fantastico contemporaneo di Il bar sotto il mare di Stefano Benni, in «Studi novecenteschi», 85, gennaio-giugno 2013, pp. 215-233

Impossibile dire cosa. L’avventura del fantastico nella narrativa di Antonio Tabucchi in Valeria Tocco (a cura di), Adamastor e dintorni. In ricordo di Antonio Tabucchi, Edizioni ETS, Pisa, 2013, pp. 145-160

Le zampe del cane Melampus, in Clara Borrelli, Elena Candela e Angelo R. Pupino (a cura di), Memoria della modernità. Archivi ideali e archivi reali, tomo III, Edizioni ETS, Pisa 2013, pp. 767-778

Il gioco dell’apparire: aggiornamenti novecenteschi del mito della sirena, in «Sinestesieonline», 6, a. 2,  dicembre 2013, http://www.rivistasinestesie.it/PDF/2013/DICEMBRE/13.pdf (ISSN 2280-6849)

Fanta-reality on the road. Cars and suspension of time in the short stories La autopista del sur by Julio Cortázar and Autosole by Carlo Lucarelli, «Lejana. Revista crítica de narrativa breve», enero 2012, http://lejana.elte.hu/PDF_4/Silvia_Zangrandi.pdf

Città reali oltre il reale: incursioni del fantastico a Milano, Venezia, Roma in Mario Barenghi, Giuseppe Langella, Gianni Turchetta,  La città e l’esperienza del moderno, tomo III, Edizioni ETS, Pisa 2012, pp. 443-452

Il dottor Menghi & Co. Scienziati pazzi nella prosa narrativa italiana del XX secolo, in «Griseldaonline», 12, 2012, http://www.griseldaonline.it/temi/estremi/scienziati-pazzi-narrativa-xx-secolo-zangrandi.html

Uno spazio femminile per il fantastico. Riflessioni attorno ad alcune narratrici del Novecento, in «Testo e senso», 13, 2012, pp. 157-175 (edizione online: http://testoesenso.it/article/view/79)

«Le parole sono tenere cose»: spunti per un’analisi linguistica e strutturale di «La casa in collina» di Cesare Pavese in Cesare Pavese, un classico del XX secolo (1908-2008). Atti del convegno – Madrid ottobre 2008 «Cuadernos de Filología Italiana», 7/8, volumen extraordinario 2011, pp. 377-389

La «carpetta Flaiano»: lo scambio epistolare tra Ennio Flaiano e Sergio Pautasso (1970-1971) in «Carte vive», XXII, 47, novembre 2011, pp. 83-95

Georges Perec, Storia di un quadro, traduzione di Sergio Pautasso, Ginevra-Milano, Skira, 2011, «Testo a fronte», 45, II, 2011, pp. 226-230

El fantástico de Ginevra Bompiani, «Grama», 16, otoño 2011, pp. 18-21

La giostra senza ordine del tempo. Memoria, struttura e tematiche in Piccoli equivoci senza importanza di Antonio Tabucchi, «Studi novecenteschi», 82, 2011, pp. 61-77

«L’odore delle cose». I Treni di Ettore Mo: una scrittura fatta per durare? in Ilaria Crotti, Enza Del Tedesco, Ricciarda Ricorda, Alberto Zava (a cura di), Autori, lettori e mercato nella modernità letteraria, tomo II, Edizioni ETS, Pisa 2011, pp. 557-565

«Io sono un anfibio, un centauro». Spunti realistici e trasposizioni fantastiche in alcuni racconti di Primo Levi, «Resine», XXXI, 127, 2011, pp. 77-88

Nell’emarginato l’immenso. L’appello al rispetto degli ultimi in L’Iguana di Anna Maria Ortese, «Italianistica», XXXIX, 3, settembre-dicembre 2010, pp. 133-145.

Mario Soldati e La verità sul caso Motta: due verità a confronto in Simona Costa e Monica Venturini (a cura di), Le forme del romanzo italiano e le letterature occidentali dal Sette al Novecento, tomo I, Edizioni ETS, Pisa 2010, pp. 579-587

Due incontri interrotti: “Quando l’ombra scende” di Dino Buzzati e “Una flor amarilla” di Julio Cortázar a confronto in «Il confronto letterario», 52, 2009, pp. 459-471
Segni visivi e percorsi linguistici in I nostri antenati di Italo Calvino in «Sinestesie», luglio 2009, VIII http://www.rivistasinestesie.it/tuttaletteratura/zangrandi_calvino.pdf

La fantasticheria visionaria di Giorgio Manganelli in Centuria. Cento piccoli romanzi fiume in «Cuadernos de filologia italiana», 2008, 15, pp. 181-197

Una certa residua consistenza. I fantasmi buzzatiani e la tradizione italiana del Novecento, «Studi buzzatiani», 12, 2007, pp.11-34

Dare voce alle cose del mondo prive di voce. Alonso e i visionari di Anna Maria Ortese in «Italianistica», XXXVII, 2, 2008, pp.141-148

Lingua e attualità letteraria. Considerazioni di narratori italiani sulla lingua tra Neorealismo e Postmoderno, in «Nuova Antologia», 142, Aprile-Giugno 2007, pp.330-351

Storie naturali e il futuro futuribile di Primo Levi, in «Bollettino ‘900», 1-2, 2007, http://www3.unibo.it/boll900/numeri/2007-i/Zangrandi.html

“Tra i rami degli abeti i venti principiarono le loro canzoni”: il tempo nel “Segreto del Bosco Vecchio” fra dettaglio realistico e trasfigurazione fantastica, in «Studi Buzzatiani», 9, 2004, pp. 57-69

Sovrapposizioni e incroci di comunicazione e creatività nella lingua di Dino Buzzati al Giro d’Italia, in «Studi Buzzatiani», 6, 2001, pp. 73-91

Mària-Vèrgola, che scarivòltole! La lingua di Luigi Meneghello in “I piccoli maestri”, in «Bloc Notes», 40, 1999, pp. 83-91

Il genio non parla per bocca sua. I rapporti tra Roberto Bazlen e Eugenio Montale, in «Lingua e Letteratura», XI, 21, 1993, pp. 139-146

Billy Budd, Gabbiere di parrocchetto. Assaggi sul tradurre in prosa montaliano, in «Lingua e Letteratura», X, 19, 1992, pp. 145-149

 

 

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

 

 

Right ArrowContatti

Tel. 02891412605
Fax. 02891412604
silvia.zangrandi@iulm.it

Right ArrowOrari di ricevimento

Nel secondo semestre: lunedì ore 14.00-15.00


Right Arrow Rete IULM

Masterx
 

ALIULM Associazione Laureati IULM

5 per mille