Manzotti, Riccardo


Riccardo Manzotti è professore associato di filosofia teoretica (M-Fil/01) alla IULM di Milano, filosofo, psicologo e ingegnere, dopo aver conseguito un dottorato di ricerca in robotica si è sempre dedicato allo studio delle basi fisiche della mente cosciente.

In passato si è occupato di percezione, intelligenza artificiale, allucinazioni, estetica, e psicologia dell‘arte, tecnologia e media. Ha svolto attività di ricerca all’estero (Trinity College a Dublino, KAIST in Corea del Sud, Nortwestern University a Chicago) e, nel periodo 2013-2014, è stato Fulbright Visiting Researcher presso l’MIT di Boston. Ha coordinato e preso parte a numerosi progetti di ricerca internazionali (ADAPT, BRAIN). È stato vincitore di numerosi premi e riconoscimenti scientifici (ESF, CNR-NATO, MURST, FULBRIGHT). Ha pubblicato decine di articoli in riviste internazionali e numerosi volumi sul tema della coscienza.

Per molti anni ha organizzato dei cicli di conferenze sul rapporto tra scienze e società presso il Palazzo Ducale di Genova, ha coordinato e diretto conferenze internazioni sul tema della coscienza. In numerose occasioni ha affrontato il tema del rapporto tra le nuove tecnologie e la natura dell’uomo e della società.

Dal 2014 è il sostenitore di una nuova e radicale teoria della coscienza (the spread mind), basata su una visione neonaturalista del mondo fisico e mentale. Attualmente cura una serie di dialoghi a tema filosofico sul New York Review of Books.

Il suo lavoro è disponibile su www.consciousness.it.

Principali Aree di interesse scientifico

Filosofia della mente, Filosofia dei media, Coscienza, Percezione, Intelligenza Artificiale, Estetica, Psicologia dell’arte, Ontologia.

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

INSEGNAMENTI A.A. 2017/2018

Corso di Laurea Magistrale in Televisione, cinema e new media

 - Immaginari dell'era digitale

- Beyond Perception: Mind, Spectacle and Modern Culture* (*in lingua inglese)

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

-Psicologia della comunicazione audiovisiva

Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione

- Psicologia della comunicazione

Corso di Laurea in Turismo: culture e sviluppo dei territori

- Psicologia della comunicazione

 

INSEGNAMENTI A.A. 2016/2017

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Psicologia della comunicazione audiovisiva
 

INSEGNAMENTI A.A. 2015/2016

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Psicologia della comunicazione audiovisiva
 

INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013
 
Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati
 
- Psicologia della percezione artistica

  

INSEGNAMENTI A.A. 2011/2012
 
Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati
 
- Psicologia della percezione artistica

   

INSEGNAMENTI A.A. 2010/2011
  
Corso di Laurea magistrale in Arti, patrimoni e mercati

- Psicologia della percezione artistica

  1. Manzotti, R. (2017), Consciousness and Object, John Benjamins: Amsterdam.
  2. Manzotti, R. (2017), The Spread Mind, ORBooks: New York.
  3. Manzotti, R. (2011) (a cura di), Situated Aesthetics, Imprint Academic: Thorverton.
  4. Manzotti, R. e V. Tagliasco (2008), L'esperienza. Perché i neuroni non spiegano tutto. Codice: Milano.
  5. Manzotti, R. e A. Chella (2007) (a cura di ). Artificial Consciousness. Imprint Academic: Thorverton.
  6. Manzotti, R. e V. Tagliasco (2001), Coscienza e Realtà. Il Mulino: Bologna.
  7. Manzotti, R. (2016). “Una teoria dell'identità mente-oggetto” in Reti, Saperi, Linguaggi.
  8. Manzotti, R., (2016). “A Perception-Based Model of Complementary Afterimages” in SAGE Open, 12(1): 1-10
  9. Manzotti R, Jeschke S. (2016), “A Causal Foundation for Consciousness in Biological and Artificial Agents” in Cognitive System research. 2016.
  10. Manzotti, R. (2016). “No Evidence that Pain is a Painful Neural Process”, in Animal Sentience. An Interdisciplinary Journal on Animal Feeling, 1(3),1-4.
  11.  Manzotti, R. (2016). “Experiences are Objects. Towards a Mind-object Identity Theory”, in Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia, 7(1), 16-36.
  12. Manzotti, R., Moderato, P. (2014). “Intentional change, intrinsic motivations, and goal generation” in The Behavioral and Brain Sciences, 37(4), 431–432.
  13. Manzotti, R., Chella, A. (2014). “A causal account for consciousness” in Journal of Integrative Neuroscience, 13(2), 1–25.
  14. Lavazza, A., Manzotti, R. (2013). “An externalist approach to creativity” in Mind & Society, 12(1), 61–72.
  15. Lavazza A, Manzotti R. (2013) “A New Mind for a New Aesthetics” in Revista Portuguesa De Filosofia. 67(3):501–24.
  16. Manzotti R. (2012), “The Computational Stance Is Unfit for Consciousness” in International Journal of Machine Consciousness; 4(2):401–20.
  17. Manzotti, R. and R. Pepperell (2012), “The New Mind: thinking beyond the head” in AI & Society., 24(1).
  18. Manzotti, R., (2011), “The Spread Mind” in Teorema, 30(2): 55-78.
  19. Manzotti, R. and P. Moderato, (2010), “Is Neuroscience the Forthcoming 'Mindscience'?” in Behaviour and Philosophy, 38, 1-28
  20. Manzotti, R., (2010), “There are no Images (to Be Seen) or The Fallacy of the Intermediate Entity” in APA Newsletter on Philosophy and Computers, 9(2): 59-66.
  21. Manzotti, R., (2009), “No Time, No Wholes: A Temporal and Causal-Oriented Approach” in Axiomathes, 19: 193-214.
  22. Chella, A. and R. Manzotti, (2009), “Machine Consciousness: A Manifesto for Robotics” in Journal of Machine Consciousness, 1(1): 33-51.
  23. Manzotti, R., (2009), “La memoria è percezione del passato?” in Prometeo, 27(108): 76-85.
  24. Manzotti, R., Buttazzo, G., (2008), “Artificial consciousness: Theoretical and practical issues” in Artificial Intelligence in Medicine, 44: 79-82.
  25. Manzotti, R., (2008), “From Consciousness to Machine Consciousness” in Proceedings of the American Philosophical Association, 82(1): 54.
  26. Manzotti, R., (2008), “A Process-Oriented View of Qualia” in E. Wright (a cura di), The Case for Qualia, MIT Press: 175-190.
  27. Manzotti, R., (2006), “An alternative process view of conscious perception” in Journal of Consciousness Studies, 13(6): 45-79.
  28. Manzotti, R., (2006), “Consciousness and existence as a process” in Mind and Matter, 4(1): 7-43.
  29. Manzotti, R., Tagliasco, V., (2005), “From behaviour-based robots to motivations-based robots” in Robotics and Autonomous Systems, 51(2-3): 175-190.
  30. Manzotti, R., Tagliasco, V., (2004), “Rappresentazione ed esistenza” in Sistemi Intelligenti, XVI(1): 34-74.
  31. Manzotti, R., Sandini, G., (2002), “What does isomorphism mean?” in Behavioral and Brain Sciences, 24.
  32. Manzotti, R. et al., (2001), “Disparity estimation in log polar images” in Computer Vision and Image Understanding, 83(2): 97-117.

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate

Right ArrowContatti

Tel. 02891412738
Fax. 02891412765
riccardo.manzotti@iulm.it

Right ArrowOrari di ricevimento

SESSIONE ESTIVA 2016-17: 12 giugno; 19 giugno; 5 luglio; 18 luglio; 4 settembre, previo appuntamento all'indirizzo di posta elettronica del docente. IULM 2 - I piano


Right Arrow Rete IULM

Masterx
 

ALIULM Associazione Laureati IULM

5 per mille