Abis, Mario


Nel 1968 entra a far parte del gruppo di ricerca del Centro di Cibernetica dell'Università Statale di Milano diretto dal Prof. Silvio Ceccato e si occupa di metodologia operativa e di linguistica.

Terminati gli studi in giurisprudenza (’74 - tesi in giuscibernetica, “L’automazione dei sistemi processuali”) collabora con l'Istituto di sociologia della Facoltà di Scienze Politiche di Milano su problemi di metodologia della ricerca.

Nel 1975 è consulente della Fondazione Agnelli per il progetto "Automazione del sistema sociosanitario".

Dal '75 al '79 si occupa di ricerca sociale e di ricerche sulla comunicazione.

Nel 1979 fonda l'istituto di ricerca Makno e dirige i progetti d'ambito sociale dell'istituto, con particolare riguardo alle ricerche d'opinione e sul comportamento politico.

Nel 1979 istituisce il primo “Osservatorio socio politico e sistema di previsioni politiche per l'Italia" (Il Mondo e diversi partiti politici).

Dall'80 dirige il primo sistema di sondaggi e indagini demoscopiche per la TV (Mixer/RAI).

Dal 1981 dirige un Osservatorio di ricerche sistematiche sull'evoluzione dell'economia e della società post-industriale in Italia.

Dal 1983 si occupa di analisi e ricerche sistematiche di marketing mix per grandi gruppi  industriali (Montedison, Ibm, Eni, Ericsson, etc...).

Dall'86 sviluppa una linea di ricerche e studi nel settore dell'economia della cultura e dell’informazione.

Alla fine degli anni '80 crea una divisione ricerca -Makno Media-  specializzata sui media che opera per grandi gruppi della comunicazione (Rai, Mediaset, Telecom, Rizzoli, etc..)

Dal ‘95 dirige una linea di ricerca sull’abitare prima Casa e tecnologia successivamente Housing Evolution.

Fonda alla  fine degli anni ’90 una linea di ricerca e consulenza sul marketing territoriale.

Nel 2000 entra come partner nel gruppo multifirm internazionale Deloitte.

Nel 2000/2001 orienta un nuovo filone di ricerca sulla multimedialità e il digitale terrestre  per grandi gruppi industriali (Rai, Mediaset, Telecom…).

Dal 2003 crea nell’ambito di Housing Evolution, un osservatorio internazionale sull’abitare e il design.

Dal 2006 dirige il progetto Bilancio Sociale sulla Salute (BSS), un osservatorio sulla salute per le Regioni.

Dal 2011 dirige con il MIP (Politecnico di Milano – Prof. Noci) il Laboratorio ConMe sulla convergenza.

E’ presidente di Makno - Abis Analisi e Strategie

  • È professore all’Università IULM di Milano - Scienze della Comunicazione per il corso  “Statistica e ricerche di mercato” e  per il corso “Ricerche psicosociali”;
  • è consulente scientifico del Gruppo G124 (Senato della Repubblica) coordinato dal’Arch. Senatore Renzo Piano per la progettazione delle nuove periferie;
  • è consulente del Governo Italiano, Palazzo Chigi/MIT, per lo sviluppo dei piani strategici delle città metropolitane;
  • è coordinatore delle attività dell’Istituto di Economia dei Media – IEM (Fondazione Rosselli);
  • è membro del Comitato Scientifico Cotec – Fondazione per l’Innovazione Tecnologica (Mandato istituzionale, Presidenza Onoraria del Capo dello Stato).
  • È stato consigliere d’amministrazione della Fondazione Triennale di Milano e presidente della Triennale Milano Servizi;
  • è stato membro del Comitato Scientifico della Fondazione I-CSR -fondazione per la diffusione della responsabilità sociale delle imprese cui partecipano il Ministero del Lavoro e delle politiche Sociali, INAIL, Unioncamere e Università Bocconi);
  • è stato consigliere d’amministrazione della SOSE - Società per gli Studi di Settore/Ministero delle Finanze;
  • è stato commissario del comitato scientifico per la qualità televisiva (Ministero delle Comunicazioni, Ministero delle Attività Produttive/RAI), ha disegnato l’indice di qualità;
  • è stato responsabile della direzione strategica internazionale del gruppo IED (Istituto Europeo  di Design);
  • è past fellow dell’Aspen Institute e Socio del Council Italia/USA.

Aree di interesse scientifico

Analisi e ricerche sui media;
Ricerche sui nuovi profili sociali del consumatore;
Ricerche e studi sul valore antropologico del tempo individuale e sociale;
Studi sull'evoluzione dei nuovi modelli interdisciplinari dell'urbanistica,
Definizione dei nuovi modelli di segmentazione del consumatore
 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

INSEGNAMENTI A.A. 2017/2018

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa

Statistica e ricerche di mercato

Corso di Laurea di Arti, design e spettacolo (in comune con il Corso di Laurea in Arti spettacolo, eventi culturali)

Strategia degli eventi culturali

INSEGNAMENTI A.A. 2016/2017

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa

Statistica e ricerche di mercato

 

INSEGNAMENTI A.A. 2015/2016

Corso di Laurea in Arti, design e spettacolo

- Management e marketing delle attività culturali e dello spettacolo

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa

- Statistica e ricerche di mercato
 

INSEGNAMENTI A.A. 2014/2015

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa

- Statistica e ricerche di mercato

INSEGNAMENTI A.A. 2013/2014

Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa

Statistica e ricerche di mercato  
- Ricerche di mercato


INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013
 
Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa

 
Statistica e ricerche di mercato
- Ricerche di mercato

 

INSEGNAMENTI A.A. 2011/2012
 
Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa

   
- Ricerche psico-sociali sul consumatore e sull'opinione pubblica

 

INSEGNAMENTI A.A.  2010/2011
  
Corso di Laurea in Relazioni pubbliche e comunicazione d’impresa


- Ricerche psico-sociali sul consumatore e sull’opinione pubblica

 

"Quella parte di cinema chiamata televisione"  (Guanda – 1981)

"Nello stato spettacolo"  (Marsilio Editore - 1980)

"Italiani così"  (con Giovanni Minoli) (Ediesse - 1986)

“Miti, riti e cult” (Link - 1996)

“La città verticale” (Electa - 1998)

“Lo spettatore attivo” - Dieci anni di ricerche sulla TV (Mursia - 1999)

Ha collaborato al volume della mostra “Annisettanta” La Triennale di Milano (Skira Editore – 2007) 

Dedalo (rivista bimestrale di Assimpredil Ance) n. 7 giugno 2008 – Midland – Definizione di un modello di sviluppo del territorio milanese

”La ricerca di mercato, sociale e d’opinione in Italia” (con Assirm, Sole 24 Ore - 2007)

“I festival del cinema” (con Gianni Canova, Johan&Levi Editore – 2012)

Arte in TV - Forme di divulgazione - A cura di Aldo Grasso e Vincenzo Triore  (Johan&Levi Editore – 2014)

Right ArrowContatti

Tel. 02891412715
Fax. 02891412675
mario.abis@iulm.it

Right ArrowOrari di ricevimento

I° SEMESTRE 2017/18: ogni venerdì alle ore 12.00. La modalità di prenotazione prevede la richiesta e la conferma dell'appuntamento all'indirizzo e-mail del docente. IULM 2 - 1° piano, stanza 2118


Right Arrow Rete IULM

LAB IULM

ALIULM Associazione Laureati IULM

5 per mille