Laurea Edgar Morin

Edgar Morin - Laurea Honoris Causa in Lingue e Letterature straniere, conferita il 19 novembre 2001

Edgar Morin

Edgar Morin, sociologo al C.N.R.S., si dedica negli anni Cinquanta a ricerche, rimaste celebri, sul divismo, i giovani e la cultura di massa. Collabora con articoli politici al "France-Observateur" e poi al "Nouvel Observateur". Fonda, nel 1956, con altri intellettuali transfughi del P.C.F., che non hanno abbandonato l'idea comunista, la rivista "Arguments”.

Poi nel 1967, con Roland Barthes e Georges Friedmann, fonda "Communications", di cui è tuttora Direttore. Un soggiorno al Salk Institut lo mette a contatto con la teoria dei sistemi che costituirà il punto di partenza delle sue successive ricerche epistemologiche. È membro del Centre National de la Recherche Scientifique.

La motivazione della Laurea conferita dall’Università IULM recita: ”La Laurea viene assegnata  a Edgar Morin, riconosciuto come uno dei più autorevoli e illustri Maestri del Pensiero contemporaneo e degli studi culturali: è il modello più significativo di intellettuale e ricercatore libero e intraprendente, è il signore della scrittura e della parola. Per questo ineguagliabile contributo viene conferita la Laurea Honoris Causa in Lingue e Letterature straniere a Edgar Morin”.


Right Arrow Rete IULM

LAB IULM

ALIULM Associazione Laureati IULM

5 per mille