News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryCulturaItem categoryPrima Pagina
October 11, 2019

Territori: confini reali e immaginari

Martedì 15 ottobre, in aula 125 (ore 12-13.30), il Dipartimento di studi umanistici e il Dipartimento di Comunicazione, arti e media, nell’ambito del progetto di ricerca interdipartimentale (S)confinamenti. Idee, politiche, pratiche, immaginari e rappresentazioni in movimento nell’età della globalizzazione, coordinato dai professori Mauro Ceruti e Guido Formigoni, presentano la conferenza Territorios. La imaginación y las fronteras.

Relatore ospite sarà Sergio Raúl Arroyo, professore di Antropologia e arti visuali, per due volte Direttore generale dell’Instituto Nacional de Antropología e Historia (INAH), l’ente da cui dipende tutto il patrimonio storico, archeologico e di beni culturali del Messico. Il prof. Arroyo è stato anche direttore generale del Sistema Nacional de Fototecas, fondatore del Memorial del 68 presso il Centro Cultural Tlatelolco de la Universidad Nacional Autónoma de México e curatore di importanti mostre quali Aztecas (Museos Guggenheim di New York e Bilbao, 2004-2005), Todas las cartas. Correspondencias Fílmicas  (C.C. Georges Pompidou, Parigi 2011), Constitución Mexicana 1917-2017. Imágenes y voces (Palacio Nacional, Città del Messico 2017).

Il programma prevede i saluti della direttrice del Dipartimento di studi umanistici, prof.ssa Giovanna Rocca, l’introduzione del prof. Mauro Ceruti, mentre i professori Massimo De Giuseppe e Chiara Brambilla agiranno da discussant. Il seminario sarà aperto al pubblico.


Condividi:Share facebookShare twitterShare Linkedin