News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryPrima PaginaItem categoryEventi
March 22, 2019

Cortellesi & Milani in IULM

Paola Cortellesi e Riccardo Milani saranno ospiti in IULM lunedì 1 aprile, alle ore 12.30, in Auditorium dello IULM Open Space. Insieme al Rettore Prof. Gianni Canova i due ospiti racconteranno il dietro le quinte dei loro lavori - svelando i segreti per scrivere e dirigere commedie di successo - e presenteranno in anteprima il loro nuovo film in uscita ad aprile 2019.

Chi dice che marito e moglie non dovrebbero mai lavorare insieme probabilmente non conosce Paola Cortellesi e Riccardo Milani. Coppia nella vita, coppia sul set, reduci dal successo di Come un gatto in tangenziale - che ha registrato uno dei migliori incassi italiani della scorsa stagione – la premiata ditta Cortellesi & Milani ha scritto alcune delle sceneggiature più frizzanti e irriverenti degli ultimi anni, come Scusate se esisto e Mamma o papà?

Riccardo Milani ha debuttato nel cinema nel 1987 come aiuto regista di Gianluigi Calderone ne Il giudice istruttore con Vittorio Gassman. Da allora non si è più fermato dirigendo spot pubblicitari, film e serie tv di successo come la miniserie televisiva Il sequestro Soffiantini (con il cast stellare formato da Michele Placido, Claudia Pandolfi, Claudio Santamaria), i film Il posto dell’anima (2003), Piano solo (2007), Benvenuto Presidente (2012),  Scusate se esisto (2014), Mamma o papà? (2017), Come un gatto in tangenziale (2018) e Tutti pazzi per amore, la fiction di successo targata Rai 1.

Paola Cortellesi è stata per anni il volto camaleontico della trasmissione cult Mai dire gol dove ha divertito milioni di spettatori grazie alle sue istrioniche imitazioni. Sul gande schermo il suo talento versatile le ha permesso di passare con disinvoltura dalle commedie (Un altr'anno e poi cresco, Se fossi in te, A cavallo della tigre, Tu la conosci Claudia?, Nessuno mi può giudicare, C'è chi dice no - ruolo per cui vince il David di Donatello come migliore attrice - Un boss in salotto, Sotto una buona stella, Qualcosa di nuovo, Mamma o papà?, Come un gatto in tangenziale, La Befana vien di notte), a film dai toni più drammatici come Il posto dell’anima, Passato prossimo, Non prendere impegni stasera, La fisica dell’acqua e Gli ultimi saranno gli ultimi.

Fu proprio un set, quello de Il posto dell’anima, a essere galeotto per Paola Cortellesi e Riccardo Milani, che del film era proprio il regista. Da allora sono una delle coppie d’oro del cinema italiano, simili - per loro ammissione – a Sandra Mondaini e Raimondo Vianello per i loro battibecchi sul set.

Clicca qui per iscriverti

 

Condividi:Share facebookShare twitterShare Linkedin