Treu, Martina


MARTINA TREU è laureata in Storia del Teatro e della Drammaturgia Antica, dottore di ricerca in Filologia classica, cultore di Storia del Teatro Greco e Latino.
Nella prima tornata di Abilitazione Scientifica Nazionale (2012) ha conseguito l’abilitazione come Professore Associato (Seconda Fascia) sia in Lingua e Letteratura Greca (10/D2) sia in Filologia Classica (10/D4).
Dal 2008 è ricercatrice di Lingua e Letteratura Greca presso l’Università IULM, dove tiene vari corsi. Ha tenuto corsi per affidamento, ha collaborato al Lessico della Classicità nella Letteratura europea moderna, in corso di pubblicazione per l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana Treccani.
 
Per la Fondazione Università IULM è stata responsabile del Progetto Dionys (www.dionys.org) e del Progetto "Teatro, cultura, turismo e Mediterraneo" e del settore Formazione del progetto Mediteatri.pa (Formez).

Ha tenuto corsi d'aggiornamento, conferenze AICC, corsi universitari, seminari e laboratori all'Università di Pavia, all'Università di Venezia e all’Università Cattolica di Brescia.

Ha ideato e curato il Catalogo online del CRIMTA, ’Università di Pavia (http://crimta.unipv.it) ed è membro del comitato scientifico del Centro.

Ha collaborato alla drammaturgia di Coefore ed Eumenidi - Appunti per un’Orestiade italiana di Eschilo-Pasolini diretti da Elio De Capitani (Teatridithalia, 1999-2000), di Le Donne di Trachis(Le Trachinie di Sofocle nella versione di Ezra Pound), regia di Roberto Valerio (Teatridithalia, 2003), Troiane da Euripide (2004-2005) Solstizio d'estate (2008) Eros e Thanatos (2010) diretti da Serena Sinigaglia; è coautrice della drammaturgia Repubblica da Platone (Teatro dei Rinnovati di Siena, 2003 e Piccolo Teatro Studio di Milano, 2004).

Ha curato pubblicazioni e svolto mansioni di segreteria scientifica-organizzativa per vari teatri e festival italiani e stranieri, ha collaborato con diversi registi italiani e con la Biennale di Venezia - Festival internazionale del Teatro. Scrive regolarmente sulle riviste Hystrio e Stratagemmi. Prospettive teatrali ed è responsabile della sezione Notizie di Dionysus Ex Machina.it.

Dal 2016 è coordinatore, referente e portavoce del gruppo di ricerca internazionale IMAGINES PROJECT (http://www.imagines-project.org/about/members/).


 
Aree di interesse scientifico

Testi e spazi teatrali del mondo antico.
Forme e funzioni della commedia e tragedia greca, in particolare delle parti corali.
Drammaturgia contemporanea d’ispirazione classica e allestimenti moderni del dramma antico.

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.


 

INSEGNAMENTI A.A. 2018/2019

Corso di Laurea in Turismo, management e territorio

- Arti e drammaturgia del mondo classico

Corso di Laurea in Turismo: cultura e sviluppo dei territori

- Valorizzazione turistica del patrimonio archeologico

INSEGNAMENTI A.A. 2017/2018

Corso di Laurea in Turismo, management e territorio

- Arti e drammaturgia del mondo classico
 

INSEGNAMENTI A.A. 2016/2017

Corso di Laurea in Arti, design e spettacolo
Corso di Laurea in Turismo: cultura e sviluppo dei territori

- Arti e drammaturgia del mondo classico

Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati

- Laboratorio di progettazione artistica e culturale


INSEGNAMENTI A.A. 2015/2016

Corso di Laurea in Arti, design e spettacolo (in comune con il Corso di Laurea in Turismo: cultura e sviluppo dei territori)

- Arti e drammaturgia del mondo classico

Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati

- Laboratorio di progettazione artistica e culturale


INSEGNAMENTI A.A. 2014/2015

Corso di Laurea in Arti, design e spettacolo (in comune con i Corsi di Laurea Turismo: cultura e sviluppo dei territori; Turismo, eventi e territorio;  Comunicazione nei mercati dell'arte e della cultura)

- Arti e drammaturgia del mondo classico
 

INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013
 
Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati
 
- Arti e letterature classiche

  

INSEGNAMENTI A.A. 2011/2012
 
Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati.
 
- Arti e letterature classiche


INSEGNAMENTI A.A. 2010/2011
  
Corso di Laurea in Turismo, culture e territorio

- Spazi teatrali del mondo antico

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

 

Monografie: 

  1. Undici cori comici. Aggressività, derisione e tecniche drammatiche in Aristofane, Genova, 1999.
  2. Cosmopolitico. Il teatro greco sulla scena italiana contemporanea, Milano, 2005.
  3. La Mitologia a test, Milano,  2008.
  4. Il teatro antico nel Novecento, Roma  2009.
  5. La mythologie, Paris,   2009.
  6. Mitologia. Domande e risposte, Milano, 2011.

 

PRINCIPALI PUBBLICAZIONI RECENTI

 

Saggi e articoli:

  1. “Aspettando Alcesti. Il 52mo ciclo di spettacoli classici a Siracusa”, Le Muse, anno III n.2, dicembre 2015, pp.94-103.
  2. “Una moltitudine di Nessuno. L’Odissea e il Mediterraneo in scena”, Alessandria, n.8.2014 [2015], pp.181-201.
  3. “Il ritorno di Alcesti”, Stratagemmi. Prospettive teatrali, 32, 2015, pp.11-44.
  4.  “Prologo. Traduzione e messinscena”. In Lessico del Comico, http://www.lessicodelcomico.unimi.it/prologo/, 2016.
  5. “Forever Young? Coro, attori e pubblico alla ricerca di Dioniso”, Stratagemmi. Prospettive teatrali, 34, 2016, pp.43-74.
  6.  Tre talenti a Siracusa, Classico Contemporaneo, 17 Agosto 2017,
  7. “Il laboratorio Albini” in Umberto Albini e la traduzione di Aristofane, Stratagemmi. Prospettive teatrali, 36, 2017 pp. 225-238.
  8. Ulysses’ Journey and Homer’s Odyssey, an eternal return. In The Eternal Return: Myth Updating in Contemporary LiteratureJCLA, Journal of Comparative Literature and Aesthetics, issue 40.2, December 2017.

 

 

Contributi a volumi collettivi:

  1. Witch, Sorceress, Enchantress: Magic and Women from the Ancient World to the Present (con Giovanna Rocca), in Ancient Magic and the Supernatural in the Modern Visual and Performing Arts,   London, Bloomsbury, 2015, pp. 67-77.
  2. La Medea ‘scancellata’ di Emilio Isgrò, in «Un compito infinito». Testi classici e traduzioni d’autore nel Novecento italiano Bologna, Bononia University Press, 2015, pp.263-276.
  3. The History of ancient Drama in modern Italy, in A Handbook to the Reception of Greek Drama,   London,   2016, pp. 221-237.
  4. Ajax, in Brill’s Companion to the Reception of Sophocles,  Leiden / Boston, Brill, 2017, pp.27-76.
  5. “Protagonista” e “Mattatore”. Attori antichi e moderni a confronto, in L’Attore Tragico, Milano, EDUCatt, 2017.
  6. Quattro donne, un coro: Euripide destrutturato. Riscritture e allestimenti recenti delle Troiane in Troiane classiche e contemporanee (a cura di F. Citti, A Iannucci, A Ziosi), Hildesheim - Zürich - New York, Olms, 2017, pp.217-243.
  7. Sailors on board, heroes en route (con Erika Notti), Imagines IV: Sailing in Troubled Waters. The Mediterranean in visual and performing Arts,   London, Bloomsbury, 2018, pp.121-143.
  8. Classics “the “Italian Way” a long-standing paradox”, in Echoing Voices in Italian Literature: Tradition and Translation in the 20th Century,  , Cambridge Scholar Press, 2018.
  9. L’arte di Emilio Isgrò tra epos e teatro: dall’Orestea di Gibellina all’Odissea cancellata, in Il racconto a teatro, Trento, Labirinti, 2018

 

 

In corso di pubblicazione:

 

The tell-tale Chorus, in Choralities in ancient Greece: New Approaches, ed. by S. Caneva, R. García, M. Reig, Berlin / Boston, DeGruyter.

 

  • Curatele:
  1. Emilio Isgrò, L’Orestea di Gibellina e gli altri testi per il teatro, a cura di Martina Treu, Firenze, Le Lettere, 2011.
  2. Dossier: Il comico. Istruzioni per l’uso (a cura di Maddalena Giovannelli e Martina Treu), Hystrio, n.4, ottobre-dicembre 2015, pp.27-53.

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.


 




 
 



 

 

Right ArrowContatti

Tel. 02891412246
Fax. 02891412641
[email protected]

Right ArrowOrari di ricevimento

Durante il primo semestre dell'anno accademico 2018-19 i ricevimenti si terranno il lunedì dalle 10.45 previo appuntamento da concordare via mail. Si comunica agli studenti che Lunedì 5 e lunedì 12 novembre il ricevimento è sospeso. Un eventuale ricevimento sarà da concordare via mail per appuntamento, Martedì 30 ottobre, e così pure quello della settimana di tesi Anche i ricevimenti per il corso OFA di storia si terranno con lo stesso orario nello studio della docente: edificio iulm 2, secondo piano a destra in fondo, stanza 2215.


Right Arrow Rete IULM

Masterx

ALIULM Associazione Laureati IULM