Ranzo, Patrizia


Patrizia Ranzo, architetto e designer, è professore ordinario di disegno industriale presso la Seconda Università degli Studi di Napoli. E’ presidente del Consiglio di Corsi di Studi Aggregato in Design e Comunicazione, Design per la moda e Design per l’innovazione dello stesso Ateneo. E’ stata coordinatore del Dottorato in Design Industriale, Ambientale ed Urbano dal 2000 al 2008.
Come designer, ha ottenuto diversi riconoscimenti, in Italia ed all’estero, tra cui i premi
1981 e 1983 per l'attività nel settore del design, dell’architettura e  dell’interior design -Women in Design International Competition, Ross, California; 1985 - Design International Competition, S. Francisco, California. Premio per l'attività nel settore dell'interior design ; 1986 - I Premio Atelier Noveau per il design italiano, Seibu, Tokyo; 1987-XIV Premio Compasso d'Oro, Comune di Milano, ADI; selezione per il tavolo "Agave" (prod.Stildomus, Pomezia, Roma)-insieme con S.Cappelli-per il XIV Compasso d'Oro.
Ha partecipato a diverse mostre nazionali ed internazionali; tra le più recenti “Independent Design”, Triennale di Milano 2011 e “Quadri di luce”, Pavillon Des Arts & Design, Paris 2012.
E’ curatrice della collana “Culture del Design” per Franco Angeli  e della collana “Indesign” per Alinea. Coordina i laboratori di ricerca “Ideas for Peace” per la cooperazione internazionale e “FA.RE. Fashion Research” per l’innovazione nel campo della moda.
Ha promosso diversi progetti di ricerca nel campo della moda e del design dal punto di vista delle fabbriche creative, interagendo con imprese, istituzioni, centri di ricerca internazionali. Fabbrica bianca è il progetto più recente, in collaborazione con Città della scienza e la Fondazione Idis, Napoli.
E’ autrice di diversi brevetti d’invenzione e utilità nel campo del design.

PRINCIPALI AREE DI INTERESSE SCIENTIFICO

Le pricipali aree di interesse scientifico sono nel campo della moda e del design, con particolare riferimento al campo delle fabbriche e degli ecosistemi creativi. Il settore del design thinking, per quanto riguarda l’innovazione di processi e prodotti rappresenta un’area di sperimentazione e ricerca prevalente, che ha prodotto pubblicazioni, brevetti, mostre nel settore del design e della moda. Il pensiero e le nuove organizzazioni industriali, in particolare la fabbrica fluttuante,costituiscono lo sfondo delle più recenti sperimentazioni e teorie.

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

INSEGNAMENTI A.A. 2018/2019

Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati

Curatela delle mostre d'arte 
Curatela degli eventi di moda e di design

INSEGNAMENTI A.A. 2017/2018

Corso di Laurea in Arti, spettacolo, eventi culturali

- Culture della moda e del design
Design contemporaneo

INSEGNAMENTI A.A. 2016/2017

Corso di Laurea in Arti, design e spettacolo

Moda e comunicazione visiva
- Design interaction

Forme dell'intermedialità
- Design e comunicazione

INSEGNAMENTI A.A. 2015/2016

Corso di Laurea in Arti, design e spettacolo

Moda e comunicazione visiva
- Design interaction

Forme dell'intermedialità
- Allestimento degli spazi espositivi
 

INSEGNAMENTI A.A. 2014/2015

Corso di Laurea in Comunicazione nei mercati dell'arte e della cultura

Tendenze della cultura contemporanea
- Industrie creative design-oriented
 

INSEGNAMENTI A.A. 2013/2014

Corso di Laurea in Comunicazione nei mercati dell’arte e della cultura

Tendenze della cultura contemporanea
- Industrie creative design-oriented

INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013
 
Corso di Laurea in Comunicazione nei mercati dell’arte e della cultura
 
Tendenze della cultura contemporanea
- Industrie creative design-oriented

RANZO P., VENEZIANO R., SBORDONE M.A., (2012). Design and new
 sustainable organizations for health and food products and service, in 2nd Agrindustrial Design Symposium. Product and Service Design Symposium and Exhibition on Agricultural Industries 26/27/28 april 2012 Izmir Turchia.
RANZO P. (2011). I MAESTRI DEL DESIGN. ANDREA BRANZI. p. 1-119, MILANO: Il Sole 24 Ore
RANZO P. (2011). I MAESTRI DEL DESIGN. ETTORE SOTTSASS. vol. 1, p. 1-119, MILANO: Il Sole 24 Ore
RANZO P. (2011). Il moderno dopo il bauhaus. L'opera "concreta" di Alvar Aalto. In: LA ROCCA F.. I MAESTRI DEL DESIGN. ALVAR AALTO. MILANO: Il Sole 24 Ore
RANZO P. (2011). Le inquietudini del design italiano. In: 2000-2011 Antologia. Il design Italiano. ROMA: Rdesignpress, ISBN: 9788889819289
RANZO P., SBORDONE M.A., VENEZIANO R. (2010). Doing for Peace. Design e pratiche per la cooperazione internazionale. vol. 4, p. 1-160, Franco Angeli, ISBN: 978-88-568-17713
RANZO P. (2010). Il sistema della moda hiware in Campania: una premessa. In: R. LIBERTI,A CURA DI. Hiware. L’industria del lusso in Campania. p. 9-17, MILANO:GRAUS EDITORE, ISBN: 9788883463167
RANZO P. (2010). Visioni amoderne. La radice mediterranea ed internazionale del design in Campania. In: AA.VV.. Visioni amoderne. Culture del design in Campania. p. 14-19, Firenze: Alinea, ISBN: 9788860555878
RANZO P., SBORDONE MA., VENEZIANO R. (2009). Ideas for Peace, Design Innovation Networks per una piattaforma sulla cooperazione. In: AA.VV. . Per un design solidale e sostenibile. p. 60-79, CALENZANO - FIRENZE: Tipografia La Marina, ISBN: 88-902564-1-9
RANZO P., LA ROCCA F. (2009). Un’ecosistema creativo per la competitività del mercato globale. In: P. BERTOLA, S. MAFFEI A CURA DI. Design Research Maps. p. 138-145, RIMINI: Maggioli Editore, ISBN: 9788838744136
RANZO P., SBORDONE M. A., VENEZIANO R. (2009). New models for sustainable fashion industry system: a case study about Fashion Net Factories. In: Industrial Product-Service System, proceedings . cranfield, 30-31 March 2009, ISBN: 978-0-9557436-5-8
RANZO P. (2008). Design in Campania. In: GAMBARDELLA C. (a cura di). Officia Museum. The regional museum system of design and applied arts. vol. vol. 1, p. 119-132, FIRENZE: Alinea Editrice, ISBN: 978-88-6055-272-3
RANZO P. (2008). Il design e l'impresa culturale. In: BUONO M.. Cartoline da Casablanca. p. 4-5, NAPOLI:CLEANedizioni, ISBN: 9788884971241
RANZO P., VENEZIANO R., SBORDONE M.A. (2008). Identity Creative Design: New Models For Sustainable Consumption. In: 14th Annual International Sustainable Development Research Conference. India Habitat Center, New Delhi, India, September 21-23, 2008
RANZO P., SBORDONE M.A, VENEZIANO R. (2008). Strategic design and production innovation for the sustainability of agro-food industry. In: Conference of the Sustainable Consumption Research Exchange (SCORE!) Network. Brussels, Belgio, 10-11 marzo 2008
RANZO P. (2007). "Il design degli abiti da lavoro: verso l'hi dress design". In: SBORDONE M.A.. Work Dress Design. p. 11-16, ISBN: 978-88-6055-100-9
RANZO P. (2007). "Il design e gli scenari della New Old Economy". In: SBORDONE M.A., VENEZIANO R.. Design Scape. Progettare per i paesaggi produttivi. p. 9-15, Firenze:Alinea, ISBN: 978-88-6055-168-9
RANZO P. (2007). "Il disagio della tardomodernità e l'individuazione di nuove vie di sviluppo sostenibili". In: VENEZIANO R.. High Low - La logica High Low nello sviluppo di nuovi prodotti industriali. p. 9-11, Firenze:Alinea, ISBN: 978-88-6055-114-6
RANZO P. (2007). La moda, la società, il progetto: l'integrazione della conoscenza come esigenza. In: BERTOLA PAOLA, CONTI GIOVANNI (a cura di). La moda e il design il trasferimento di conoscenza a servizio dell'innovazione. vol. Unico, p. 25-32, POLIDESIGN, ISBN: 978-88-87981-92-6.

 

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

Right ArrowContatti

Tel.
Fax.
[email protected]

Right ArrowOrari di ricevimento

12 gennaio ore 11.30-13.00; 2 febbraio ore 11.30-13.00


Right Arrow Rete IULM

Masterx



ALIULM Associazione Laureati IULM