Fasce contributive

I criteri di Valutazione e l'assegnazione nelle fasce contributive per gli studenti stranieri e italiani residenti all'estero.

Per gli studenti di nazionalità italiana o estera, residenti in Unione Europea e in paesi extra-comunitari, il cui nucleo familiare risieda all’estero ove produca redditi e patrimoni, che si immatricolano o rinnovano l'iscrizione al 2° anno di un Corso di Laurea Triennale o a un Corso di Laurea Magistrale nell’anno accademico 2019/2020 è prevista una fascia contributiva unica corrispondente alla fascia massima prevista dal Regolamento tasse e contributi.

Costituiscono un'eccezione gli studenti provenienti da Paesi particolarmente poveri (specificati con decreto n. 251 del 03.05.2018 del Ministero per l’istruzione, l’università e la ricerca scientifica d’intesa con il Ministero per gli Affari esteri), per i quali la fascia contributiva unica corrisponde alla prima fascia prevista dal Regolamento tasse e contributi per l'a.a. 2019/2020

Agevolazioni economiche

 

L'Università IULM offre agli studenti più meritevoli l’esonero del 50% sulla retta di iscrizione:

 

 - esonero parziale del 50% sulla retta di iscrizione al primo anno di corso per i primi 10 studenti immatricolati (a tempo pieno) a Corsi di laurea triennale nell’a.a. 2019/2020

Sono ritenuti idonei i candidati che abbiano conseguito all’estero un titolo di ammissione con voto equivalente almeno a 70/100, calcolato in base alla formula messa a disposizione dal MIUR.

 

esonero parziale del 50% sulla retta di iscrizione al primo anno di corso per i primi 20 studenti immatricolati (a tempo pieno) a Corsi di laurea magistrale nell’a.a. 2019/2020

Sono ritenuti idonei i candidati che abbiano conseguito all’estero un titolo di ammissione con voto equivalente almeno a 80/110.

  

Borse di studio regionali DSU

Ogni studente (indipendentemente dalla nazionalità e dal paese di residenza) può presentare domanda per le borse di studio regionali.

 

Lo studente può beneficiare di:

- rimborso parziale sulla retta (il 50% della retta sarà rimborsato un anno dopo l’immatricolazione)

- una borsa di studio del valore massimo di € 4500 elargita in due rate

- accesso gratuito alla mensa universitaria

L’idoneità è determinata sulla base del merito e della situazione economica famigliare. Tutti i dettagli sono disponibili nel Bando di concorso per l’assegnazione delle Borse di Studio Regionali. 

 

Alloggio

Dietro richiesta degli interessati, saranno inoltre riservati agli studenti internazionali n. 10 posti letto, alla tariffa agevolata di € 280 mensili, presso le Residenze universitarie dell’Ateneo. 

Per ulteriori dettagli relativi alle tasse universitarie e alle agevolazioni previste per gli studenti stranieri si veda il Regolamento tasse e contributi universitari a.a. 2019/2020.