Le carriere connesse

Il Master in Copywriting e Comunicazione pubblicitaria, come già accennato, si occupa di formare una figura professionale di alto livello quale il Copywriter pubblicitario, ma più in generale fornisce gli skill necessari a esercitare la figura del comunicatore in ambito creativo.

Gli sbocchi naturali sono i reparti creativi di agenzie e studi pubblicitari, come pure tutti gli ambienti professionali in cui si esercita la creatività applicata alla comunicazione.

Cosa intendiamo con ciò? Evidentemente lo sbocco primario è il reparto creativo di un’agenzia. Ma le competenze di un Copywriter, le competenze che riteniamo compongano il bagaglio degli studenti che escono dal nostro Master, sono più ampie e più generali.

Investono e comprendono gli affascinanti e avventurosi confini del linguaggio creativo nel suo senso più inclusivo.

Ecco quindi che si può agevolmente immaginare che con questi skill si possa ambire anche alla professione di Screenwriter, Speechwriter, o ideare l’architettura concettuale di un sito web, un’attività di guerrilla o qualunque altra espressione del marketing non convenzionale, ideare e sceneggiare la struttura narrativa di un evento, concepire un’idea complessa e articolata di comunicazione integrata, creare un’operazione di transmedia storytelling.

I mattoni sono le parole, e con le parole si può costruire qualunque cosa. Basta saperle usare.