facebook

Iscrizione ai test d'ammissione

Requisiti di accesso

Possono candidarsi a sostenere il test di ammissione le seguenti tipologie di candidati:

  • cittadini italiani o comunitari in possesso di Diploma di Scuola secondaria superiore quinquennale di ordinamento italiano o titolo equivalente;
  • cittadini italiani o comunitari in possesso di un titolo di studio equivalente al Diploma di Scuola secondaria superiore conseguito al termine di un periodo scolastico non inferiore a 12 anni;
  • cittadini extra-UE previa presentazione della domanda di ammissione secondo quanto previsto dalle vigenti disposizioni in materia di ingresso, soggiorno e immatricolazione degli studenti stranieri/internazionali, nonché della valutazione della documentazione e della situazione specifica;
  • cittadini italiani che frequentano il quarto anno di Scuola secondaria superiore di ordinamento italiano - fatta eccezione per il Corso di laurea in Interpretariato e comunicazione, per il quale è vincolante la frequenza almeno del quinto anno;
  • cittadini italiani che frequentano il quinto anno di Scuola secondaria superiore di ordinamento italiano;
  • cittadini comunitari o extra-UE che stanno frequentando l’ultimo anno della Scuola secondaria del Paese di provenienza o un Foundation Year (corso propedeutico destinato a studenti internazionali non in possesso dei 12 anni di scolarità pregressa), previa valutazione della documentazione e della situazione specifica.

***

Per l’accesso al test di ammissione al curriculum in Corporate communication and Public Relations è richiesto un livello di conoscenza della lingua inglese pari almeno al B2 secondo lo standard del Common European Framework of Reference for Languages (CEFR). I candidati non in possesso di tale certificazione linguistica (o con certificazione non più valida) dovranno sostenere un apposito test di accertamento linguistico (Assessment test) con le modalità più sotto indicate.

Sessioni di svolgimento dei test di ammissione

Per l’ammissione ai Corsi di laurea dell’a.a. 2020/21 sono previste le seguenti sessioni di test:

  • 1° sessione: 29 e 30 novembre 2019
  • 2° sessione: 20 e 21 marzo 2020
  • 3° sessione: 22 e 23 maggio 2020
  • 4° sessione: 15 e 16 luglio 2020

Le date delle sessioni potranno subire variazioni per sopraggiunti eccezionali motivi.

L’apertura delle sessioni potrà essere scaglionata, ovvero la possibilità di iscriversi per le diverse sessioni verrà attivata man mano che procedono le immatricolazioni.

Nell’ambito delle diverse sessioni verranno aperte solo le candidature ai test per i quali è ancora disponibile un congruo numero di posti.

Scarica le date dei test d'ammissione

Modalità e termini di iscrizione ai test di ammissione

Per iscriversi ai test di ammissione occorre presentare apposita domanda attraverso i Servizi online.

Prima dell’iscrizione al test occorre registrarsi ed effettuare il completamento dei dati anagrafici. La registrazione può essere effettuata una sola volta. Al termine della registrazione il nome utente e la password assegnati dal sistema consentono di effettuare l’accesso e procedere innanzitutto con il completamento dei dati anagrafici.

Dopo la registrazione e il completamento dei dati anagrafici è possibile accedere alla funzione Segreteria > Test di ammissione e iscriversi al test.

Nel corso dell’iscrizione al test saranno richiesti:

  • le pagelle di terza e di quarta superiore (in un unico file in formato pdf) per i candidati che stanno frequentando il quinto anno o già diplomati, mentre sarà richiesta solo la pagella di terza superiore per quanti stanno frequentando il quarto anno;
  • le medie dei voti del terzo e/o del quarto anno (a seconda dell’anno di frequenza - escludendo i voti di educazione fisica/motoria, religione e condotta/comportamento). Il risultato deve essere arrotondato ad un solo decimale (es. 7,53 = 7,5; 6,55 = 6,6; 6,96 = 7,0);
  • eventuali certificazioni per la lingua inglese di livello almeno B2 (solo se ottenute negli ultimi tre anni).

I candidati iscritti ad una scuola italiana che hanno frequentato il quarto anno all’estero potranno inserire solo la pagella del terzo anno; la frequenza del quarto anno all’estero costituisce un elemento di merito di cui si terrà d’ufficio debito conto nella formulazione della graduatoria.

I candidati che frequentano una scuola straniera inseriranno solo l’ultima pagella disponibile; la frequenza di una scuola straniera costituisce un elemento di merito di cui si terrà d’ufficio debito conto nella formulazione della graduatoria.

I candidati in possesso di titolo di studio straniero, di titolo di studio conseguito in Italia presso istituti di scuola superiore ad ordinamento estero o scuole internazionali, dovranno preventivamente (possibilmente con ulteriore anticipo rispetto alla data di chiusura delle iscrizioni al test) segnalarlo all’indirizzo e-mail: [email protected] onde verificare la validità del titolo ai fini dell’ammissione ai Corsi di studio universitari. A tal fine, al predetto indirizzo, dovranno essere trasmessi il certificato degli esami sostenuti dell'ultimo anno (transcript of records), il diploma di scuola secondaria superiore (ove in possesso) e altra documentazione rilevante come indicato nella sezione del sito web di Ateneo dedicata alle procedure di iscrizione per gli studenti stranieri.

Gli studenti in possesso di titolo straniero o frequentanti una scuola di ordinamento non italiano che non ne daranno preventiva comunicazione secondo le modalità sopra indicate non saranno ammessi al sostenimento del test per quella sessione.

Qualora la verifica da parte della Segreteria studenti evidenzi la non validità del titolo posseduto ai fini dell’ammissione ad un Corso di studio di livello universitario, la quota di partecipazione al test verrà rimborsata (al netto dei diritti di segreteria).

 ***

L’iscrizione comporta il versamento della tassa di partecipazione al test pari a € 120 che verrà detratta (una sola volta per il solo Corso di immatricolazione) dalla prima rata in caso di conferma dell’iscrizione.

Nell’a.a. 2020/21 è possibile partecipare a più test per più Corsi di laurea versando la tassa di partecipazione di € 120 per ciascun Corso. Fanno eccezione i Corsi di laurea in Comunicazione d’impresa e relazioni pubbliche e Corporate Communication and Public Relations per i quali non è possibile iscriversi a entrambi i test nella medesima sessione (trattandosi del medesimo Corso, l’uno la replica in lingua inglese dell’altro).

Gli studenti che non supereranno il test in una sessione potranno candidarsi ad una delle successive dell’a.a. 2020/21 presentando una nuova domanda di ammissione tramite i Servizi online, senza il versamento di una ulteriore tassa di partecipazione al test.

***

La tassa di partecipazione non viene rimborsata in nessun caso.

Il mancato pagamento della tassa di partecipazione oppure il pagamento oltre i termini fissati per ciascuna sessione non consentiranno l’accesso al test.

***

La domanda di ammissione alle sessioni di test dovrà essere presentata online secondo le seguenti scadenze:

  • 1° sessione: dal 4 al 21 novembre 2019
  • 2° sessione: dal 22 novembre 2019 al 12 marzo 2020
  • 3° sessione: dal 13 marzo al 14 maggio 2020
  • 4° sessione: dal 15 maggio al 9 luglio 2020

Le scadenze indicate potranno subire variazioni per sopraggiunti eccezionali motivi.

Candidati con disabilità e candidati con DSA

I candidati con disabilità, in possesso di un certificato di invalidità civile e/o riconoscimento dello stato di handicap ai sensi della Legge 104/92 e i candidati con Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA), in possesso di certificazione DSA ai sensi della Legge 170/2010 potranno caricare la documentazione in formato pdf durante la procedura on line di iscrizione al test.

Tale documentazione dovrà essere in corso di validità e rilasciata a norma di legge.

Per richiedere le misure compensative/dispensative dovranno presentare, almeno 7 giorni prima dello svolgimento della prova, apposita istanza inviando una mail al servizio diversaMENTE all’indirizzo: [email protected]

Trasferimenti da altri Atenei

Di norma i trasferimenti al primo anno, specie per i Corsi di laurea per il cui accesso è previsto un test selettivo, non sono ammessi. Potranno tuttavia essere valutate caso per caso specifiche richieste il cui accoglimento dipenderà anche dalla compatibilità tra la tempistica della richiesta di congedo dall’Università di provenienza e il calendario dei test di ammissione presso l’Università IULM.

In ogni caso, qualora vi siano le condizioni per accogliere la richiesta di trasferimento in ingresso al primo anno, il richiedente dovrà necessariamente sostenere il test di ammissione (e superarlo nel caso di test selettivi).

Qualora lo studente voglia sostenere il test anticipatamente rispetto alla data di deposito della richiesta di congedo dall’Università di provenienza, dovrà obbligatoriamente darne preventiva comunicazione (almeno dieci giorni prima della data del test a [email protected]) pena l’annullamento della prova. In ogni caso il candidato potrà essere inserito nella graduatoria di ammissione solo successivamente al rilascio del nulla osta da parte dell’Ateneo di provenienza, previa verifica della disponibilità dei posti e su sua esplicita richiesta; fino ad allora non potrà essere né inserito in graduatoria né avere un posto preventivamente riservato.

Il trasferimento in ingresso ad anni successivi al primo è invece sempre possibile, non prevede l’effettuazione del test e dipenderà unicamente dallo stato di avanzamento della carriera valutato dalla Segreteria studenti.

***

È possibile l’ammissione al primo anno di studenti rinunciatari in altri Atenei, con possibilità (da valutare caso per caso) di convalida degli esami già sostenuti. Gli studenti già in possesso del certificato di rinuncia agli studi potranno sostenere il test di ammissione con modalità del tutto analoghe a quello dei candidati ordinari.




Corsi di Laurea Triennale
Corsi di Laurea Triennale

Test di ammissione


InfoPoint

Per informazioni
[email protected]
Tel: 800 363 363

Il numero verde (chiamata gratuita) è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.00

Segreteria Studenti

[email protected]
Tel: +39 02 891412590

Orari di apertura sportelli: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 17.00

Segreteria online:  https://servizionline.iulm.it/Home.do