Trasferimenti da altri Atenei

Le istruzioni da seguire per trasferirti alla IULM da un altro Ateneo

Trasferimenti

Le istanze di trasferimento ai sensi delle normative vigenti vengono esaminate dal Consiglio di Facoltà e valutate singolarmente in base alla coerenza tra la carriera pregressa e il piano degli studi del corso di studi richiesto, nel rispetto del numero programmato annualmente per ogni corso di studi.

L’anno di ammissione viene stabilito sulla base del numero di CFU convalidabili dalla precedente carriera. Indicativamente per essere ammessi al secondo anno occorrono non meno di 36 CFU in attività formative convalidabili, di cui preferibilmente almeno la metà riferibili a esami del primo anno.

Per avere una prima valutazione della carriera pregressa ai fini dell’eventuale trasferimento è necessario inviare alla Segreteria Studenti un certificato con esami dettagliato (che riporti i CFU e i Settori scientifico - disciplinari - SSD) via e-mail a: segreteria.studenti@iulm.it.

Per il perfezionamento del trasferimento è previsto un contributo pari a 100 euro da versare contestualmente alla prima rata.

Per ulteriori informazioni circa la modalità di presentazione delle domande di trasferimento puoi contattare la Segreteria Studenti: segreteria.studenti@iulm.it tel. 02/891412223 - Maria Grazia Picciotto.


Right Arrow Contatti

Segreteria Studenti
segreteria.studenti@iulm.it
Tel. 02 89 141 2223

Numero verde Orientamento 800.363.363
Il numero verde (chiamata gratuita) è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 17.


Right Arrow Rete IULM

Masterx

ALIULM Associazione Laureati IULM