News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryCulturaItem categoryPrima Pagina
October 17, 2017

Storia afroamericana in IULM

Martedì 17 ottobre si terrà il convegno intitolato “Afro-American History and the Creation of the National Museum of African American History and Culture, Smithsonian Institution”. La storia afro-americana, dai secoli della tratta degli schiavi a quelli della globalizzazione finanziaria, ha marcato in profondità l’identità delle Americhe e in particolare quella degli Stati Uniti. La guerra di secessione, gli anni dell’industrializzazione accelerata, delle grandi ondate immigratorie, della dollar diplomacy, così come quelli del New Deal, dei conflitti mondiali e della guerra fredda, della contestazione e del riflusso si sono accompagnati a una serie di complesse battaglie per l’affermazione dei diritti civili, in un Paese multiculturale e composito il cui processo di Nation building continua ad essere ancora oggi in divenire. 

La storia afro-americana offre anche lo spunto per riflettere insieme su aspetti sociali, culturali, politici e artistici della contemporaneità, come emerge dalla vicenda del National Museum of African American History and Culture, nato nel 2003 come parte della storica Smithsonian Institution. Un museo che racconta vicende e frammenti di una storia nazionale complessa. La Facoltà di Arti e Turismo dell’Università IULM, in collaborazione con il Consolato generale degli Stati Uniti a Milano, ha invitato per un seminario il suo direttore, prof. Rex M. Ellis, già vicepresidente della Colonial Williamsburg Foundation, membro della American Association of Museums, della American Association for State and Local History e della National Association of Black Storytellers, nonché autore di volumi quali Beneath the Blazing Sun: Stories from the AfricanAmerican Journey (1997) e With a Banjo on My Knee (2001).

L’incontro, coordinato da Massimo De Giuseppe, docente di Storia contemporanea (Università IULM), sarà preceduto da un saluto di Vincenzo Trione, Preside della Facoltà di Arti, turismo e mercati e di Kim Natoli, Console per la stampa e la cultura degli Stati Uniti a Milano. L'incontro è aperto al pubblico e si terrà martedì 17 ottobre dalle ore 13.30 alle ore 15.00, in Aula 133.

Scarica la locandina dell'evento.

Condividi:Share facebookShare twitterShare delicious