News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryPrima PaginaItem categoryUniversità
October 31, 2017

Questioni di intertestualità

“Nothing is original.” La lapidaria affermazione di Jim Jarmush illustra con efficacia il concetto di intertestualità, la trama di relazioni interne ed esterne, volontarie o inconsce, che compone ogni creazione dell’essere umano. Nell’epoca della rete delle reti che tutto e tutti connette, il concetto di intertestualità emerge con maggiore forza, svelando con i suoi riflessi prismatici i tessuti vivi e cangianti della testualità contemporanea. Quali limiti e quali possibilità è in grado di offrire un approccio intertestuale oggi? E in che modo tale approccio può essere declinato da discipline diverse? “Questioni di intertestualità”, il primo Convegno promosso e organizzato dalla neonata Scuola Dottorale dell’Università IULM, propone una giornata di riflessione sul tema, che sarà analizzato da tre prospettive diverse: quella delle Visual Arts con un focus sulle “riscritture dello sguardo”; quella dei Film Studies incentrata sulle “visioni traumatiche nella non-fiction contemporanea” e quella di Writing, Translation, Creativity orientata verso il concetto di “straniamento come interfaccia critica”. A introdurre gli interventi dei Dottorandi, tre illustri rappresentanti dei settori disciplinari individuati: Pietro Montani, Professore ordinario di Estetica presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; Alice Cati, Ricercatrice in Storia e critica del cinema e in Linguaggi e Semiotica dei prodotti mediali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Gabriele Frasca, Professore presso l’Università degli Studi di Salerno, dove insegna Letterature Comparate e Media Comparati. Il convegno “Questioni di intertestualità” si terrà mercoledì 15 novembre 2017 alle ore 10:00, presso l’Aula Seminari, IULM 1.

Programma

Ore 10.00 - 10.30 - APERTURA DEI LAVORI

Saluti del Rettore, Prof. Mario Negri

Introduzione: Prof. Vincenzo Trione, coordinatore del Dottorato di Ricerca in Visual and Media Studies

PRIMA SESSIONE Visual Arts
Re-visioni. Riscritture dello sguardo

ore 10.30 - 11.00
Ospite: Prof. Pietro Montani, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
Il lavoro dell’immaginazione negli ambienti mediali

ore 11.00 - 11.15
Alberto Maria Casciello
Canto e musica da “ascoltare” nella pittura veneta del Cinquecento

ore 11.15 - 11.30
Giulia Mauri
Traduzioni intermediali. Le danze meccaniche di Ricciotto Canudo

ore 11.30 – 12.00 COFFEE BREAK

ore 12.00 – 12.15
Roberto Maria Razeto
Hologram for the ring: image in international politics

ore 12.15 - 12.30
Alessandra Maria Sturiano
Campi di grano con volo di corvi. Ispezioni cinematografiche dell’opera di Van Gogh

ore 12.30 -13.30 LUNCH BREAK

SECONDA SESSIONE Film and Media Studies
Visioni traumatiche. Prospettive di analisi nella non-fiction contemporanea

ore 13.30 -14.00
Ospite: Dott.ssa Alice Cati, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
La protezione del mare. Le soglie dello sguardo innanzi alle tragedie nel Mediterraneo

ore 14.00 -14.15
Francesco Formigoni
Percorsi della memoria: Future Archaeology di Armin Linke e Francesco Mattuzzi (2010)

ore 14.15 -14.30
Giulia Scomazzon
Reenactment e immagine d’archivio: strategie argomentative nelle docu-serie true crime

ore 14.30 -14.45
Giovanna Giulia Zavettieri
L’uso del sangue nei docu-video di Isis. Quali significati?

TERZA SESSIONE Writing, Translation, Creativity
Unfamiliar Realities: lo straniamento come interfaccia critica

ore 14.45 - 15.00
Ospite: Prof. Gabriele Frasca, Università degli Studi di Salerno
Trasporre in verità la vita. La guerra di Dziga Vertov contro l’immaginario

ore 15.00 - 15.15
Ambra Celano
Bertolt Brecht tra V-Effekt e traduzione straniante: il caso Antigonä

ore 15.15 - 15.30
Roberta Iadevaia
Codework. Riflessioni sul linguaggio uomacchina

ore 15.30 - 15.45
Nicoletta Peluffo
Il teatro come elemento straniante nelle riscritture di Le Avventure di Pinocchio

ore 15.45 - 16.00
Maria Elisa Salemi
Identità e straniamento nelle opere di Neil Jordan

ore 16.00 - 16.30 COFFEE BREAK

ore 16.30 - 17.30 TAVOLA ROTONDA E CHIUSURA DEI LAVORI

 

 

Condividi:Share facebookShare twitterShare delicious