News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryPrima PaginaItem categoryEventi
December 3, 2017

Noir in Festival: masterclass e incontri

Il 3 dicembre riparte il Noir in Festival, che anche quest'anno ha scelto IULM tra le sue sedi pricipali. Una fitta scaletta di eventi  dedicati al cinema e alla letteratura  noir sono già in programma in Università: oltre al nuovo Premio Caligari, il concorso riservato al miglior film italiano di genere dell'anno, molti sono gli incontri e le masterclass che verranno ospitate in Ateneo.

Scrittura al femminile, tematiche psicologiche, l’ombra nera del futuro e quella della paura faranno da filo conduttore agli incontri letterari in programma con partecipanti di rilievo da Donato Carrisi a Carlo Lucarelli, da Adrian Wootton a Enzo G Castellari, senza contare il contributo di “dialoganti eccellenti” come Antonio Scurati, Chiara Valerio, Nicoletta Vallorani, Massimo Picozzi. Protagonista assoluta sarà poi la grande scrittrice canadese Margaret Atwood che il 6 dicembre sarà ospite in IULM (Sala dei 146) e in Feltrinelli e che poi riceverà a Como il premio Raymond Chandler Award.

Scopri di seguito tutto il programma o scaricalo qui.
 

Gli incontri Noir in IULM:

  • L’ALFABETO DEL GIALLO ITALIANO
    Lunedi 4 dicembre

    ore 11.00:
    Proiezione di Harlem di Carmine Gallone. A seguire, presentazione del numero monografico di “Bianco e Nero”
    dedicato alla storia del giallo italiano. Con Gianni Canova ne parlano Paola Valentini e Massimo Locatelli. Al
    termine della mattinata incontro sulla scrittura del genere tra immaginario e realtà con Carlo Lucarelli e Massimo
    Picozzi.

  • UNA GIORNATA NEI MITI DEL GENERE
    Martedì 5 dicembre

    ore 11.00:
    Proiezione di In a Lonely Place di Nicholas Ray. A seguire, masterclass di Adrian Wootton su Gloria Grahame, un’icona del noir oltre lo schermo. La star de Il grande caldo, Odio implacabile, La bestia umana, Il bruto e la bella, rivive in un racconto che svela per la prima volta il lato oscuro della donna e dell’attrice.

    ore 12.00:
    Incontro con Enzo G. Castellari il “maverick” del cinema italiano di genere. Autore ribelle, in anticipo sui tempi, amato da Quentin Tarantino che lo ha voluto anche in un “cameo” per Inglorious Basterds, Castellari è il re del poliziottesco italiano, ha solcato tutti i mari del poliziesco e dell’avventura, si è raccontato nella provocatoria autobiografia “Il bianco spara”.

  • DALLA SCRITTURA ALL’IMMAGINE
    Mercoledì 6 dicembre

    ore 10.30:
    Incontro con Pietro Valsecchi e la metodologia di lavoro sulla serialità della casa di produzione Taodue.
    Partecipano gli autori della nuova fiction Black Vatican e Donato Carrisi che parlerà della sua esperienza con il
    grande e il piccolo schermo e presenterà il suo nuovo romanzo L’uomo del labirinto (Longanesi).

    ore 12.00:
    incontro con Margaret Atwood, Raymond Chandler Award 2017. A dialogare con la grande scrittrice canadese, a cui il cinema e la serialità televisiva si sono ispirate più volte, saranno gli scrittori Antonio Scurati e Nicoletta Vallorani.

Scarica qui tutto il programma del festival.

Condividi:Share facebookShare twitterShare delicious