News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryLaurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercatiItem categoryLaurea in Arti, design e spettacoloItem categoryLaurea in Arti, design e spettacoloItem categoryLaurea in Arti, design e spettacoloItem categoryStudentiItem categoryLaurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercatiItem categorydemo Notizie BachecaCdl
March 7, 2017

Studenti IULM alla MIA Photo Fair

Dal 10 al 13 marzo torna a Milano la MIA Photo Fair, la fiera internazionale d'arte dedicata alla fotografia e all'immagine in movimento.  
E si rinnova anche la collaborazione con l'Università IULM, giunta ormai alla settima edizione. Gli studenti del Corso di Laurea Triennale in Arti, Design e Spettacolo e del Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati potranno fare un'esperienza professionalizzante in ambito comunicazione, organizzazione e supporto agli espositori stranieri.

Di particolare rilievo è il progetto CODICE MIA, un evento che permette agli artisti mid-career di confrontarsi direttamente con le figure attive nel collezionismo a livello internazionale. Una lettura portfolio innovativa che permetterà a 45 fotografi selezionati di incontrarsi con esperti del mercato della fotografia fine-art: collezionisti, art advisor e curatori di collezioni corporate e istituzionali provenienti da tutto il mondo. Gli studenti IULM saranno coinvolti anche in questo progetto, nel ruolo di mediatori per personalità autorevoli del sistema fotografico internazionale.

MIA Photo Fair si è sempre distinta dal tradizionale schema delle fiere d’arte italiane e internazionali per il suo format originale: uno stand per ogni artista – ad ogni artista il suo catalogo. La fiera nasce con l’obiettivo di evidenziare il ruolo trasversale che la fotografia e l'immagine in movimento hanno assunto tra i linguaggi espressivi dell’arte e  del sistema dell’arte contemporanea.
Per il progetto CODICE MIA, le novità dell'edizione 2017 è l’istituzione del Premio Charles Jing per il miglior portfolio, che si va ad aggiungere al consolidato Premio CODICE MIA.

Condividi:Share facebookShare twitterShare delicious