News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryInformazione
March 15, 2016

In ricordo delle vittime delle mafie

Lunedì 21 marzo si celebra in tutta Italia la XXI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. L’iniziativa, organizzata dall’Associazione LIBERA insieme ad Avviso Pubblico Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie, ha luogo ogni anno in una città diversa e cade nel primo giorno di primavera, una data che è anche il simbolo di un rinnovato impegno civile nel contrasto all’illegalità e nell’educazione alla legalità.

La cerimonia principale si svolgerà quest’anno a Messina, città che ha ricevuto il testimone da Bologna, sede della giornata della memoria 2015. Da Sud a Nord, la Penisola sarà unita nel ricordo delle vittime innocenti delle mafie con una serie di iniziative che si svolgeranno  in contemporanea alla manifestazione principale. A Milano l’appuntamento è alle 9.45 in piazza Beccaria, luogo in cui nell’ottobre 2013 si sono svolti i funerali della testimone di giustizia, Lea Garofalo. Qui, dopo gli interventi dal palco, saranno letti i nomi delle vittime innocenti di mafia. Seguirà un flash mob a cura dei ragazzi “e perché la memoria diventi impegno...adesso tocca a noi”.

Proprio per sensibilizzare i più giovani ai temi della legalità e del contrasto alle mafie, l’associazione Libera e sette Atenei milanesi, tra cui l’Università IULM, hanno unito le forze e varato, dal marzo 2014, un piano di cooperazione culturale. 

Condividi:Share facebookShare twitterShare delicious