News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryPrima PaginaItem categoryUniversità
May 2, 2017

Chus Martínez in IULM

Martedì 2 maggio e mercoledì 3 maggio, nell’ambito delle lezioni del Dottorato in Visual and Media Studies, sarà ospite Chus Martínez, Direttore dell'Istituto d'Arte dell'Accademia FHNW di Arti e Design di Basilea, Svizzera.

Nata in Spagna, prima di prendere in mano la gestione dell’Art Institute presso la FHNW HGK, è stata capo curatore del Museo del Barrio di New York. Ha condotto il reparto curatoriale di DOCUMENTA ed è stato membro del Core Group agente stesso. In precedenza, è stato capo curatore MACBA, Barcellona (2008-2011), direttore del Frankfurter Kunstverein (2005-2008) e direttore artistico di Sala Rekalde, Bilbao(2002-2005). Per la Biennale di Venezia 51° (2005) Martínez ha curato il padiglione di Cipro, 2008, è stato consulente curatoriale per il Carnegie International e il 2010 per il 29° Biennale di San Paolo. Come direttore del Frankfurter Kunstverein, ha curato mostre personali, tra gli altri Wilhelm Sasnal e diverse collettive, come "Pensée Sauvage" e "Il Grande Gioco a venire". E’ stato anche il fondatore della "Residency Program Borsa tedesca" per artisti internazionali, galleristi e curatori.

Durante il tempo al MACBA, Martínez ha curato la retrospettiva di Thomas Bayrle, una mostra monografica del gruppo Otolith e dedicato alla trasmissione televisiva "Sei pronto per la TV?". Nel 2008 ha curato la retrospettiva "The Life unanime" Martínez Deimantas Narkevicius' presso il Museo de Arte Reina Sofia di Madrid, che è stato successivamente mostrato in diversi importanti musei d'arte in Europa. Le lezioni di Chus Martínez e i saggi del catalogo sono regolarmente pubblicati per

Artforum e le altre numerose riviste internazionali.

Le lezioni si terranno martedì 2 maggio dalle ore 15 alle ore 17 in Aula 158 e mercoledì 3 maggio dalle 10 alle 12, in Aula 144.

Condividi:Share facebookShare twitterShare delicious