News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryPrima PaginaItem categoryUniversità
April 19, 2018

Borsa di Studio "GAIA"

L’Associazione Veronica Gaia di Orio per la Ricerca e la Lotta alla Depressione Giovanile con il finanziamento della famiglia di Orio e il patrocinio della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM – Milano, nel quadro delle attività svolte per incentivare lo studio e la ricerca scientifica sulla depressione giovanile e valorizzare i talenti, istituisce una borsa di studio dell’importo di € 1.500,00 per laureati della IULM – Milano che abbiamo presentato una tesi sperimentale, sviluppata nell’ambito dell’arte contemporanea.         

L’Associazione Veronica Gaia Di Orio per la ricerca e la lotta alla depressione giovanile, che non ha fini di lucro, è dedicata alla memoria di Veronica Gaia Di Orio, giovane studiosa di Storia dell’Arte Contemporanea e Ricectrice IULM, prematuramente scomparsa, e ha come scopo fondamentale la promozione di attività di tipo scientifico, culturale e sociale, finalizzate alla ricerca e alla lotta alla depressione giovanile.

L’associazione è stata promossa insieme a un gruppo qualificato di docenti a partire dall’evidenza di una sempre  maggiore diffusione della depressione in tutte le età, compresa quella giovanile.  

Al bando di selezione per l’erogazione della borsa di studio,  possono partecipare laureati magistrali in CLM in Arti, patrimoni e mercati, che abbiano acquisito il titolo di laurea magistrale nell’anno solare 2018. La domanda di partecipazione alla selezione, redatta secondo il fac-simile scaricabile dal sito ufficiale dell’associazione: www.veronicagaia.it dovrà essere trasmessa con Raccomandata A/R entro e non oltre il 31 dicembre 2018 alla sede dell’Associazione: Viale Duca degli Abruzzi, 15-17, 67100 L’Aquila.

Alla domanda di partecipazione dovranno essere allegati i seguenti documenti pena l’esclusione:

  • Certificato di laurea e delle valutazioni conseguite negli esami.
  • Copia della Tesi di Laurea Magistrale.
  • Curriculum studiorum;

Le tesi saranno esaminate e insindacabilmente giudicate da una Giuria composta dal Consiglio Direttivo dell’Associazione e dalla Dr.ssa Anna Luigia De Simone della IULM. La Giuria valuterà inoltre se la tesi di laurea selezionata sarà meritevole di pubblicazione, nel qual caso l’Associazione provvederà alle spese di stampa.

Scarica qui il bando, mentre a questo link puoi scaricare il fac-simile della domanda di partecipazione.

 

Condividi:Share facebookShare twitterShare Linkedin