News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryPrima PaginaItem categoryEventi
October 28, 2016

Bookcity alla IULM

A Milano torna BookCity, la festa dei lettori che quest’anno si terrà dal 17 al 20 novembre: quattro giorni durante i quali verranno promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, al fine di promuovere cultura e lettura attraverso un percorso che va dai libri antichi alle nuovissime raccolte solo digitali.

Durante l’edizione 2016, l’Università IULM si vede protagonista nell’organizzazione di un ampio ventaglio di eventi.
Tre saranno i punti focali attorno ai quali ruoteranno i numerosi eventi in programma sia in IULM che negli altri spazi della manifestazione.
Si parlerà, innanzitutto, di mondo transmediale e nuove tecnologie, come nel primo evento in programma dal titolo Viva il genere! Fra tv e romanzo (giovedì 17 novembre, ore 18, IULM), durante il quale si parlerà del “genere” in relazione alle forme più avanzate di televisione, arte e letteratura contemporanea e durante l’incontro Il manuale scolastico alla prova di internet, che si terrà venerdì 18 novembre, dalle 9.30 alle 13, in Aula 131. Quest’ultimo consisterà in un dibattito (che vedrà coinvolte alcune classi di istituti superiori che vi parteciperanno attivamente) durante il quale gli ospiti discuteranno in maniera vivace e mai banale su temi di grande attualità legati alla corrente normativa riguardante l’adozione dei libri di testo: quale futuro vediamo per il libro scolastico che miri a concentrare dentro di sé un intero sapere disciplinare? Nel mondo della Rete ha ancora senso contenere una materia in un trattato compiuto? L’e-book è un’alternativa o costituisce solo un cambiamento di supporto, indifferente ai contenuti e ai metodi? E’ giusto rispondere alla fluidità della Rete con una fluidificazione dei valori didattici? La classe abituata a usare la LIM ha ancora bisogno del libro scolastico? Interverranno esperti e docenti come Matteo Bittanti (ludologo e docente IULM), Giuseppe Ferrari (direttore editoriale di Zanichelli), Hermann Grosser (docente) e Paolo Giovannetti (Professore IULM).

Il secondo grande tema sarà (ovviamente) la letteratura, che verrà indagata intimamente, dentro e fuori i suoi confini canonici. Il 18 novembre, alle 11 presso il Laboratorio Formenti si terrà l’evento dal titolo La traduzione ai tempi della globalizzazione: Luciana Bianciardi, Tim Parks, Francesco Fava, Edoardo Zuccato e Eleonora Gallitelli discuteranno sulla responsabilità delle traduzioni nel processo evolutivo di una lingua e sul rapporto esistente tra lingue minori e world literature.
Sempre il 18 novembre, alle 18, la poesia invaderà la città di Milano: a bordo di un tipico tram milanese, in partenza da Piazza Castello, si percorrerà insieme un viaggio nelle città poetiche, cullati dalle letture della poetessa Silvia Bre e dal poeta Giancarlo Consonni.
E se invece si volesse scoprire le potenzialità offerte dall’incontro tra poesia e arte, l’evento Il libro come installazione, che si terrà sempre il 18 novembre alle 18 nella Chiesetta del parco Trotter, non deluderà i partecipanti.
Il 19 novembre, alle 19, allo Spazio Formentini, durante uno speciale evento verrà invece omaggiato l’editore, scrittore, saggista e professore Salvatore Silvano Nigro, che lascia i ruoli del nostro Ateneo. Durante l’incontro, a cui parteciperanno tra gli altri anche Gianni Canova (IULM), Antonio Sellerio (editore) e Angelo Stella (presidente di Casa Manzoni), interverrà con una video-intervista Andrea Camilleri, di cui Salvatore Nigro ha curato diversi romanzi per Sellerio.

Infine, il terzo grande importante focus, che verrà ampiamente trattato in due appuntamenti della manifestazione, sarà “Masterbook, il Master nei Mestieri dell’Editoria” di IULM. Domenica 20 novembre, dalle ore 14, all’interno della Biblioteca Sormani, si terrà proprio l’evento di presentazione del Master, che giunto alla sua quarta edizione, ha l’obiettivo di formare le figure professionali dell’editoria: editor, impaginatore, grafico, agente letterario, addetto all’ufficio stampa, correttore di bozze e, ovviamente, editore in proprio. Grazie anche alla varietà delle scelte di effettuazione dello stage, il Master finora ha dato concrete possibilità di inserimento nel mondo del lavoro.
Sempre legato al tema dell’editoria,  il saggista e metodologo della narrazione Felice Accame terrà una lectio magistralis su come si crea un titolo di successo di un’opera letteraria e sul modo in cui un titolo di un’opera influenza le nostre scelte di lettura.Appuntamento domenica 20 novembre alle ore 12 presso la sede della Borsa Italiana.

Programma completo degli eventi:

  • Viva il genere!  Fra TV e romanzo
    Data: giovedì 17 novembre, ore 18.00-19,30
    Sede: Università IULM, Caffè letterario
    Partecipano: Alessandro Bongiorni (giallista) Paolo Giovannetti (IULM) Ludovica Rampoldi (autrice-sceneggiatrice di 1992 e Gomorra), Simone Sarasso (narratore).
    Coordina Rocco Moccagatta (IULM).
  • Il manuale scolastico alla prova di Internet
    Data: venerdì 18 novembre - ore 9.30-13.00.
    Sede: Università IULM, Aula 146
    Partecipano: Matteo Bittanti (ludologo), Giuseppe Ferrari (direttore editoriale Zanichelli), Hermann Grosser (docente scuola superiore), Luca Sossella (editore), Simona Valle e Elisa Vezzosi (docenti scuola primaria).
    Coordina Paolo Giovannetti (IULM).
  • La traduzione ai tempi della globalizzazione
     Data: venerdì 18 novembre - ore 11.00-12.30
    Sede: Laboratorio Formentini, via Marco Formentini 10
    Partecipano: Tim Parks, Eleonora Gallitelli, Francesco Fava, Edoardo Zuccato; modera Luciana Bianciardi
  • Percorrere (in tram) le città poetiche. Dialogo fra Silvia Bre e Giancarlo Consonni
    Data: venerdì 18 novembre - ore 18.00-19.00.
    Sede: tram ATM, in partenza da Piazza Castello.
    Con: Silvia Bre (poetessa), Giancarlo Consonni (poeta).
    Coordina Paolo Giovannetti (IULM).
  • Il libro come installazione: incontro con poeti di ricerca e critici
    Data: venerdì 18 novembre - ore 18.00-19.30.
    Sede: Chiesetta del Parco Trotter, via Angelo Mosso, 7.
    Partecipano: Mariangela Guàtteri (poetessa), Teresa Iaria (artista), Massimiliano Manganelli (critico letterario), Giulio Marzaioli (poeta).
    È previsto l’allestimento di una piccola mostra.
    Coordina Antonio Loreto (critico letterario).
  • L’editore professore. Omaggio a Salvatore Silvano Nigro
    Data: sabato 19 novembre, ore 19-21.00.
    Sede: Spazio Formentini, via Marco Formentini, 10.
    Intervengono: Gianni Canova (IULM), Angelo Stella (presidente di Casa Manzoni), Andrea Camilleri (con una video-intervista), Ermanno Paccagnini (Università Cattolica), Maria Rosa Bricchi (editor), Giorgio Pinotti (Adelphi), Antonio Sellerio (editore) e Salvatore Silvano Nigro (IULM). Coordina Salvatore Carrubba (IULM).
    L’evento è realizzato in collaborazione con la Fondazione Mondadori e Casa Manzoni.
  • Il titolo e la sua funzione ideologica
    Data: domenica 20 novembre - ore 12.00-13.30
    Sede: Borsa Italiana Palazzo Mezzanotte, piazza degli Affari 6
    Partecipano: Felice Accame.
  • Tutto quello che avreste voluto sapere sul testo. Incontro di presentazione di MasterBook, Master nei Mestieri dell’Editoria IULM
    Data: domenica 20 novembre - ore 14.00-16.00
    Sede: Biblioteca Sormani, corso di Porta Vittoria 6
    Partecipano: Luciana Bianciardi, Salvatore Carrubba, Gabriella D’Ina, Tim Parks (IULM)

BOOKCITY MILANO è un’iniziativa voluta dal Comune di Milano e dall'Associazione BookCity Milano (Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Fondazione Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri), a cui si è affiancata l’AIE (Associazione Italiana Editori), in collaborazione con l’AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e l’ALI (Associazione Librai Italiani).

Clicca qui per scaricare la locandina.

Condividi:Share facebookShare twitterShare delicious