News
Le notizie, i convegni, i seminari, le mostre, gli incontri. Un importante valore aggiunto alla formazione accademica.
Item categoryInformazioneItem categoryPrima Pagina
January 15, 2018

Blockchain: cos’è e come funziona?

Venerdì 26 gennaio, alle ore 15.00, in Aula 153, si terrà una tavola rotonda per approfondire una tematica di grande rilievo: la Blockchain, una delle tecnologie emergenti più rivoluzionarie e allo stesso tempo meno sfruttate (per ora) nelle applicazioni quotidiane.

La blockchain è una tecnologia digitale che può facilitare la registrazione di tutte le transazioni relative a qualsiasi determinato tipo di bene (anche il denaro) - basata su un registro decentrato in cui è possibile tracciare l’intera cronologia degli scambi avvenuti all’interno di una rete. Una sorta di libro mastro, condiviso da tutti. Ad oggi la tecnologia BlockChain ha infinite potenzialità, ma molte sono ancora da esplorare. E’ spesso associata al BitCoin, una cripto-valuta basata precisamente sulla tecnologia BlockChain, ma le applicazioni della BlockChain sono molteplici, e apre nuovi mercati e nuove opportunità imprenditoriali. La tavola rotonda avrà come obiettivo quello di approfondire, in maniera dettagliata cosa sia e come funzioni la tecnologia BlockChain, la relazione e l’impatto con il  BitCoin e altre criptovalute, e le applicazioni e opportunità imprenditoriali che questa tecnologia può offrire per il sistema identificando i rischi e i punti di attenzione.

Ospiti dell’incontro saranno Christian Miccoli, fondatore di Conio, “Il portafoglio bitcoin più semplice che c’è“, Giacomo Zucco, laureato in fisica teorica all’Università di Milano e fondatore dell’associazione AssoB.IT, Marta Ghiglioni, vincitrice della Global Impact Competititon Italy 2016 e, infine, Giovanni Contini, fondatore di Euklid, una start up nata nel 2016 e valutata 10 milioni di euro, che aiuta a gestire i propri risparmi tramite algoritmi e intelligenza artificiale. L’evento è coordinato dal Prof. Alberto Mingardi e dal Prof. Emanuele Mario Parisi con il supporto  dell’acceleratore di idee di business dell'Università IULM Innovation LAB.

La partecipazione all’evento è libera e gratuita.

 

Condividi:Share facebookShare twitterShare delicious