Miconi, Andrea



Posizione accademica: professore associato nel settore scientifico disciplinare 14/C2- Sociologia dei Processi culturali e comunicativi.

Laurea: facoltà di Sociologia, Università “la Sapienza” di Roma [1997].
Dottorato di ricerca: Scienze della Comunicazione. Ricerca avanzata, gestione delle risorse e processi formativi [Università “la Sapienza” di Roma, XIII ciclo].

Per l’Università IULM è responsabile scientifico del progetto europeo eMEDia “A bottom-up approach for the design and pilot of a joint Master Course in Cross-Media Journalism” [programma Tempus, Commissione Europea, 2014-2016], ed è stato responsabile e della ricerca “Screen- Servizi e Contenuti per le Reti di Nuova Generazione” per l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni [AgCom], e Coordnatore del master di I livello in Management dei Processi Creativi.

Presso l’Università IULM insegna Sociologia dei Media nel Corso di Laurea in Comunicazione, Media e Pubblicità. Ha insegnato Teoria delle Comunicazioni di Massa presso l’Università di Padova, e The Network Society presso l’Università della Svizzera Italiana di Lugano. E’ stato visiting lecturer presso la Scuola di Arte e Comunicazione dell’Università USP di Sao Paulo.
Per l’Università IULM è stato tra gli ideatori del Master Universitario di I livello in Management dei Processi Creativi, di cui è stato Coordinatore Didattico dal 2006 al 2009, e fa parte del Collegio Docenti del Dottorato in Visual and Media Studies.
Dirige, con Alberto Abruzzese e Domenico Fiormonte, la collana "Scenari della Comunicazione" per l'editore Armando, ed è membro della redazione della rivista “Problemi dell’Informazione” e “Mediascapes Journal”.
 
Aree di interesse scientifico

Storia dei media: applicazione dei modelli della storia economica, della storiografia di lunga durata e della costruzione sociale delle tecnologie; geopolitica della comunicazione.
Storia dell’industria culturale: analisi dei mercati della cultura, modelli di storia quantitativa, cicli di produzione e distribuzione.
Teoria dei media, con particolare attenzione alla teoria critica di Internet, all’economia politica del Web e alla relazione tra pratiche di comportamento on line e off line.

Teoria del romanzo: modelli di analisi delle forme letterarie, tra sociologia della letteratura e morfologia dei testi.

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

 

 

 

INSEGNAMENTI A.A. 2017/2018

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità (Gruppo 1)

- Sociologia dei media

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità (Gruppo 2)

- Sociologia dei media
 

INSEGNAMENTI A.A. 2016/2017

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità (Gruppo 1)

- Sociologia dei media
 

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità (Gruppo 2)

- Sociologia dei media

INSEGNAMENTI A.A. 2015/2016

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Introduzione ai media e sociologia dei processi culturali
 

INSEGNAMENTI A.A. 2014/2015

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Introduzione ai media e sociologia dei processi culturali
 

INSEGNAMENTI A.A. 2013/2014

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Introduzione ai media e sociologia dei processi culturali

Corso di Laurea Magistrale in Televisione, cinema e new media

Tv, social media e web
- Social media e web communication
 

INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013
 
Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità
 
- Introduzione ai media e sociologia dei processi culturali  

   

INSEGNAMENTI A.A. 2011/2012
 
Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità
 
- Introduzione ai media e sociologia dei processi culturali


  
INSEGNAMENTI A.A. 2010/2011
  
Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità


- Introduzione ai media e sociologia dei processi culturali

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

Monografie

Teorie e pratiche del Web, Bologna, Il Mulino, 2014.

Reti. Origini e struttura della network society, Roma-Bari, Laterza, 2011.

Una scienza normale. Proposte di metodo per la ricerca sui media, Roma, Meltemi, 2005.

Zapping. Sociologia dell’esperienza televisiva [con Alberto Abruzzese], Napoli, Liguori, 1999 [traduzione spagnola: Zapping. Sociologia de la experiencia televisiva, Madrid, Cátedra, 2002].

Pier Paolo Pasolini. La poesia, il corpo, il linguaggio, Genova, Costa&nolan, 1998.

 

Articoli in riviste scientifiche di classe A

Cicli e generi nel sistema di Hollywood: uno studio empirico sui Vietnam Movies, “Studi Culturali”, 1, 2016, pp. 103-118.

Italy’s “Five Stars” Movement and the Role of a Leader: Or, How Charismatic Power Can Resurface Through the Web, “New Media and Society”, 17, 7, 2015, pp. 1043-1058.

A partire da Grillo: un potere carismatico per il Web?, “Comunicazioni Sociali”, 1, 2015, pp. 95-103.

Vendere Hollywood: studio quantitativo su 11.800 titoli di film, “Studi Culturali”, 3, 2014, pp. 469-492.

Artefatti tecnici e configurazioni sociali: un falso dilemma, “Studi Culturali”, 1, 2014, pp. 65-70.

Davvero una network society? Premessa per una storia sociale del Web in Italia, “Contemporanea”, 1, 2014, pp. 489-495.

La primavera araba, i social network, la scienza dei media. Alcune riflessioni teoriche, “ComPol”, 2, 2013, pp. 185-198.

Uno squilibrio non prevedibile. Concentrazione e potere nel Web 2.0, “Comunicazioni Sociali”, 2, 2012, pp. 312-322.

Manuel Castells. Comunicazione e potere, “ComPol”, 2, 2010, pp. 291-293.

 

Articoli in riviste scientifiche e contributi in volume

L’evento-mondo. Le grandi esposizioni nello spazio del capitalismo moderno, in Expo 1851-2015. Storie e immagini delle Grandi Esposizioni, a cura di A. Abruzzese e L. Massidda, Torino, UTET, 2015, pp. 71-81.

Vent’anni di scienza dei media. Un confronto tra la letteratura italiana e quella internazionale, “Mediascapes Journal”, 4, 2015, pp. 49-62.

L’origine delle disuguaglianze. Note su capitale e rete nel XXI secolo, “Problemi dell’Informazione”, 3, 2014, pp. 1-24.

The Marxian Way: On Critical Turn in Internet Studies, in L. Oliveira & V. Baldi (a cura di), A insustentábel leveza da web. Retóricas, dissonâncias e práticas na sociedade em rede, Salvador, Editora da Universidade Federal da Bahia, 2014, pp. 93-108.

Dialectic of Google, in R. König & M. Rasch, eds., Society of the Query Reader. Reflections on Web Search, Amsterdam, Institute of Network Cultures, 2014, pp. 30-40 [traduzione olandese: Google tussen standaardisering en individualisering, in M. Stumpel & M. Rasch, eds., Society of the Query Magazine: 10 artikelen over zoeken op het web, Amsterdam, Institute of Network Cultures, 2014, pp. 10-13].

Reti sociali, in A. Abruzzese (a cura di), I grandi temi del secolo, Torino, UTET Grandi Opere, 2014, pp. 585-601.

Under the Skin of the Networks. How Concentration Affects Social Practices in Web 2.0 Environments, in G. Lovink & M. Rasch, eds., Unlike Us. Social Media Monopolies and Their Alternatives, Amsterdam, Institute of Network Cultures, 2013, pp. 89-102.

The Web in Everyday Life: Or, How the Internet Became a Household Appliance, “Snodi”, 11, 2013, pp. 41-58.

The Big G and the Never-Ending Story of Knowledge Monopolies, “Mediascapes Journal”, 1, 2013, pp. 158-160.

Rainie and Wellman, Networked, “International Journal of Communication”, 7, 2013, pp. 8-10.

Società liquida o conflitto di classe?, “Rivista di Scienze Sociali”, 5, 2012.

A Glocal Way to Broadcasting: Neighborhood TV and Web TV in Contemporary Italy, in A. Abruzzese, N. Barile, J. Gebhardt, J. Vincent & L. Fortunati, a cura di, The New Television Ecosystem, Frankfurt Am Mein, Peter Lang, 2012, pp. 159-171.

Illusioni perdute. Marshall McLuhan e la scienza dei media, prefazione a N. Pentecoste, Marshall McLuhan tra scienza e filosofia. La tentazione postmoderna, Milano, Bevivino, 2012, pp. 9-14.

Produzione culturale, crowdfunding e capitale sociale: uno studio empirico su Produzioni dal Basso [con Francesco D’Amato], “Sociologia della Comunicazione”, 43, 2012, pp. 135-148.

Le vie dell’impero. Comunicazione e potere in Harold Innis, in M. Pireddu & M. Serra, a cura di, Mediologia. Una disciplina attraverso i suoi classici, Napoli, Liguori, 2012, pp. 96-105 [traduzione spagnola: Comunicación y poder en Harold Innis, in M. Pireddu & M. Serra, eds., Mediología. Cultura, tecnología y Comunicación, Barcelona, Gedisa, 2014, pp. 93-102].

I tempi della cultura, gli strappi della tecnologia. Note sull’evoluzione dei media, “Problemi dell’informazione”, 2-3, 2011, pp. 237-262.

McLuhan, un autore ancora attuale, "Technology Review", 2, 2011, pp. 54-55.


Il Web senza qualità. I limiti di Wikipedia e la microfisica dell'informazione, "Problemi dell'informazione", 4, 2010, pp. 409-426.

Dietro le elezioni, il brusio della voce. Critica dei media e critica della comunità, “Problemi dell’informazione”, 1-2, 2010, pp. 7-28.

Il cinema hollywoodiano in Italia, 1930-1996. Uno studio di storia quantitativa, in “La Cultura Italiana. Volume 4: Economia e Comunicazione”, UTET, Torino, 2009, pp. 507-533.

I media, la storia, il potere. Un discorso teorico a partire da Manuel Castells, "Problemi dell'informazione", 4, 2009, pp. 351-380.

Le profondità del primo McLuhan, introduzione a M. McLuhan, Letteratura e metafore della realtà, Roma, Armando, 2009, pp. 11-19.

Punto de virada: a teoria da sociedade em rede, in M. Di Felice, a cura di, Do publico para as redes. A comunicacao digital e as novas formas de participacao social, Sao Paulo, Difusao Editora, 2008, pp. 145-173.

Sulle “variazioni grandi”, la storia e la teoria. In merito all’articolo di Alberto Abruzzese, “Quaderno di Comunicazione”, 8, 2008, pp. 111-120.

Prima o dopo? Premesse ed effetti. Cause e contesti. Ripensare la teoria su opinione pubblica, giornalismo e società, "Problemi dell'informazione", 2, 2008, pp. 143-157.

Epilogo: I new media e la società delle reti, in A. Abruzzese & P. Mancini, Sociologie della comunicazione, Roma-Bari, Laterza, 2007, pp.  249-265.

Diversità elettive. La RAI-Tv e la rappresentazione del lavoro, 1954-2005, in L. Martini, a cura di, Rossa. Immagine e comunicazione del lavoro 1848-2006, Roma-Milano, Skira-Ediesse, 2007, pp. 479-487.

Il romanzo alla ricerca del nuovo. Di luoghi, flussi e altri fatti letterari, in A. Abruzzese & G. Ragone, a cura di, Letteratura fluida, Napoli, Liguori, 2007, pp. 119-126.

Dal real maravilloso al realismo magico. Approccio evolutivo alla formazione di un genere, “Paragrafo”, II, 2006, pp. 27-48.

La paraletteratura, in M. Morcellini, a cura di, Il MediaEvo italiano. Industria culturale, Tv e tecnologie tra XX e XXI secolo, Roma, Carocci, 2005, pp. 355-369.

Il tempo, lo spazio e la lunga durata. Note sul metodo a proposito del Romanzo, in D. Izzo & G. Mariani, a cura di, America At large. Americanistica transnazionale e nuova comparatistica, Milano, Shake, Milano, 2004, pp. 124-142

Le correnti dell’opinione pubblica [con Valentina Martino], in M. Binotto & V. Martino, a cura di, Fuori luogo. L’immigrazione e i media italiani, Roma-Cosenza, Rai/Eri-Luigi Pellegrini Editore, 2004, pp. 273-318.

Come nasce l’opinione [con Francesco D’Amato], in M. Binotto & V. Martino, a cura di, Fuori luogo. L’immigrazione e i media italiani, Roma-Cosenza, Rai/Eri-Luigi Pellegrini Editore, 2004, pp. 319-331.

Questioni di metodo: cosa può fare la sociologia per lo studio della letteratura, in A. Abruzzese & I. Pezzini, a cura di, Dal romanzo alle reti. Soggetti e territori della grande narrazione moderna, Torino, Testo & Immagine, 2004, pp. 216-227.

Le voci “Canone letterario”; “Guerra”; “Opere mondo”, in A. Abruzzese, Lessico della comunicazione, Roma, Meltemi, 2003.

Flussi. La televisione e l’ordine urbano del capitalismo, in V. Giordano, a cura di, Linguaggi della metropoli, Napoli, Liguori, 2002, pp. 155-185.

Le tecnologie del potere, introduzione ad H. A. Innis, Impero e comunicazioni, Roma, Meltemi, 2001, pp. 7-54.

 

Curatele

Come cambiano i media, numero monografico di “Problemi dell’informazione”, a cura di G. Balbi, A. Miconi & P. Ortoleva, 2-3, Bologna, Il Mulino, 2011.

E. Morin, Lo spirito del tempo, Roma, Meltemi, 2005; traduzione dal francese.

H.A. Innis, Impero e comunicazioni, Roma, Meltemi, 2001; curatela dell’edizione italiana.

Introduzione alla mediologia, Roma, Luca Sossella Editore, 1999.

 

 

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

Right ArrowContatti

Tel. 02891412726
Fax. 02891412765
andrea.miconi@iulm.it

Right ArrowOrari di ricevimento

A partire dal primo semestre: mercoledì ore 13.30. Il ricevimento di mercoledì 29 novembre è annullato. Il ricevimento di mercoledì 6 dicembre è anticipato a martedì 5 dicembre alle ore 13.30. I ricevimenti si terranno presso l'ufficio N.4218, secondo piano, IULM 4.


Right Arrow Rete IULM

Masterx
 

ALIULM Associazione Laureati IULM

5 per mille