Formigoni, Guido


Laureato in Filosofia (indirizzo in Scienze storiche), Guido Formigoni ha studiato storia internazionale con Ottavio Barié all’Università Cattolica di Milano e ha lavorato per quindici anni presso l’Archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia, diretto da Sergio Zaninelli.

Ha insegnato Storia delle relazioni internazionali presso il Master in Relazioni internazionali dell’Università di Bologna  e Storia del giornalismo presso la Scuola di comunicazioni sociali dell'Università Cattolica di Milano.

Insegna Storia contemporanea dal 1998 presso l’Università Iulm, dove è attualmente professore ordinario di Storia contemporanea (settore scientifico-disciplinare M-STO/04).

E’ condirettore della rivista quadrimestrale «Ricerche di storia politica» (edita da Il Mulino).

Coordina il comitato scientifico per la pubblicazione dell’Opera omnia del cardinal Carlo Maria Martini. Fa parte del Comitato scientifico internazionale di Civitas – Forum of Archives and Research on Christian Democracy; del Consiglio scientifico dell’Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico «Paolo VI» di Roma (Isacem); del Gruppo di lavoro per la ricerca storiografica su Aldo Moro istituito presso l’Accademia Aldo Moro; del Comitato di consulenza del Centro studi su politica estera e opinione pubblica di Milano; del gruppo di consulenza scientifica della Società editrice Il Mulino nel campo della storia.
 
Ha presieduto dal 1999 al 2008 l’associazione Città dell’uomo (che si occupa di formazione e cultura politica) e diretto la sua rivista, «Appunti di cultura e politica». E’ stato anche redattore della rivista «Il Mulino» e dell’«Annale» della Sissco (Società italiana per lo studio della storia contemporanea).

 

Principali aree di interesse scientifico 

Ha lavorato sulla vicenda politica, associativa, sindacale, culturale ed ecclesiale del cattolicesimo italiano novecentesco. 
Si è interessato di storia del sistema internazionale e di alcune dinamiche cruciali della sua evoluzione (imperialismo, globalizzazione, stabilità e cesure). 
Ha studiato l’Italia della ricostruzione, attraverso le figure di alcuni protagonisti (De Gasperi, Dossetti, Fanfani, Lazzati, Moro), approfondendo in particolare la ricostruzione del ruolo internazionale del paese dopo la tragedia bellica. Ha elaborato un impegnativo studio sui nessi di lungo periodo tra la politica interna italiana e il quadro internazionale della guerra fredda.
Ha in programma uno studio di sintesi sulla vicenda della Democrazia Cristiana.

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

INSEGNAMENTI A.A. 2017/2018

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Storia contemporanea

Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione

- Storia contemporanea

Corso di Laurea Magistrale in Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza (Curriculum: Interpretariato di conferenza)

- Storia delle relazioni e dei trattati internazionali

INSEGNAMENTI A.A. 2016/2017

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Storia contemporanea

Corso di Laurea Magistrale in Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza (Curriculum: Interpretariato di conferenza)

- Storia delle relazioni e dei trattati internazionali

INSEGNAMENTI A.A. 2015/2016

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Storia contemporanea

Corso di Laurea in Turismo: cultura e sviluppo dei territori

- Storia contemporanea

Corso di Laurea Magistrale in Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza (Curriculum: Interpretariato di conferenza)

- Storia delle relazioni e dei trattati internazionali

Corso di Laurea Magistrale in Studi culturali e relazioni internazionali

- Storia e istituzioni dell'Unione Europea

INSEGNAMENTI A.A. 2014/2015

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Storia contemporanea

Corso di Laurea in Turismo: cultura e sviluppo dei territori

- Storia contemporanea

Corso di Laurea Magistrale in Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza (Curriculum: Interpretariato di conferenza)

- Storia delle relazioni e dei trattati internazionali

Corso di Laurea Magistrale in Studi culturali e relazioni internazionali

- Storia e istituzioni dell'Unione Europea
 

INSEGNAMENTI A.A.  2013/2014

Corso di Laurea Magistrale in Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza - curriculum: Interpretariato di conferenza
- Storia delle relazioni e dei trattati internazionali

Corso di Laurea Magistrale in Studi culturali e relazioni internazionali
- Storia e istituzioni dell'Unione Europea

Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità
- Storia contemporanea

Corso di Laurea in Arti, Design e Spettacolo  (in comune con Turismo: cultura e sviluppo dei territori)      
- Storia contemporanea

 

INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013
 
Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione 

- Storia contemporanea  
 
Corso di Laurea Magistrale in Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza - Curriculum: Interpretariato di conferenza

- Storia delle relazioni e dei trattati internazionali

   

INSEGNAMENTI A.A. 2011/2012
 
Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità
 

- Storia contemporanea


Corso di Laurea Magistrale in Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza
  
- Storia delle relazioni e dei trattati internazionali
  

INSEGNAMENTI A.A. 2010/2011
  
Corso di Laurea in Comunicazione, media e pubblicità

- Storia contemporanea


Corso di Laurea in Interpretariato e comunicazione


- Storia contemporanea

    
Corso di Laurea magistrale in Traduzione specialistica e interpretariato di conferenza
  
- Storia delle relazioni e dei trattati internazionali

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

Monografie

1. Storia d’Italia nella guerra fredda (1943-1978), «Biblioteca storica», Il Mulino, Bologna, 2016;

2. Aldo Moro. Lo statista e il suo dramma, «Biblioteca storica», Il Mulino, Bologna, 2016;

3. L’Italia dei cattolici. Fede e nazione dal Risorgimento a oggi, Il Mulino, Bologna 2010 (ediz. originale 1998; seconda edizione rivista e accresciuta);

4. Alla prova della democrazia. Chiesa, cattolici e modernità nell’Italia del ‘900, Il Margine, Trento 2008; 

5. Storia della politica internazionale nell’età contemporanea, Il Mulino, Bologna 2006 nuova edizione interamente rivista (ediz. originale 2000; ediz. abbreviata con il titolo La politica internazionale nel Novecento, 2007); 

6. La Democrazia cristiana e l’alleanza occidentale (1943-1953), presentazione di O. Barié, Il Mulino, Bologna 1996; 

7. La scelta occidentale della Cisl. Giulio Pastore e l'azione sindacale tra guerra fredda e ricostruzione (1947-1951), presentazione di F. Fonzi, Franco Angeli, Milano 1991; 

8. [con G. Vecchio], L'Azione Cattolica nella Milano del Novecento, Rusconi, Milano 1989,  capp. I e III; 

9. I cattolici-deputati (1904-1918): tradizione e riforme, Collana «Il pensiero politico e sociale dei cattolici italiani», Studium, Roma 1988.

  

Curatele

1. (a cura di, con M. Del Pero), Storia internazionale, transnazionale, globale: una discussione, n.monog. di «Ricerche di storia politica», n.s. 19 (2016), 3;

2. (a cura di, con P. Pombeni), La guerra civile europea dei trent’anni: una rivisitazione, n.monog. di «Ricerche di storia politica», n.s. 18 (2015), 2;

3. (a cura di), Giuseppe Lazzati, Laici cristiani nella città dell’uomo. Scritti ecclesiali e politici 1945-1986, San Paolo, Cinisello Balsamo 2009;

4. (a cura di, con M. De Giuseppe) Primo Mazzolari, Scritti sulla pace e sulla guerra, Edizione critica, Dehoniane, Bologna 2009;

5. (a cura di, con A. Canavero e G. Vecchio), Le sfide della pace. Istituzioni, movimenti intellettuali e politici fra ‘800 e ‘900, Led, Milano 2008; 

6. (a cura di), L’impero e gli imperi nel Novecento, n. monog. di «Ricerche di storia politica», n.s. 9 (2006), 3; 

7. (a cura di), Filippo Meda tra economia, società e politica, Vita e pensiero, Milano 1991.


Saggi e articoli (selezione)

  1. La conquista della laicità: alcuni snodi storiografici tra Italia ed Europa, in «Italia contemporanea», 68 (2016), 280, pp. 146-163;
  2. Il neutralismo dei cattolici, in F. Cammarano (a cura di), Abbasso la guerra! Neutralisti in piazza alla vigilia della prima guerra mondiale in Italia, Le Monnier-Mondadori, Milano 2015, pp. 71-82;
  3. Italia. Catolicismo nacional y régimen totalitario, in A. Botti – F. Montero – A. Quiroga (eds.), Religión y nación en la Europa de entreguerras, Silex ediciones, Madrid 2013, pp. 41-64;
  4. Guerra fredda e divisione dei mondi nella coscienza cattolica, in D. Saresella – G. Vecchio (a cura di), Mazzolari e il cattolicesimo prima del Concilio Vaticano II, Morcelliana, Brescia 2012, pp. 97-128;
  5. Il trionfo del catch-all party? I dilemmi della ricostruzione postbellica, in M. Cau (a cura di), L’Europa di De Gasperi e Adenauer. La sfida della ricostruzione (1945-1951), Istituto storico italo-germanico in Trento. Quaderni, n. 84, Fondazione Bruno Kessler - Il Mulino, Trento-Bologna 2011, pp. 295-317;
  6. La lezione di Maritain e l’esperienza di Lazzati. Azione cattolica e azione politica, in «Humanitas», 66 (2011), 2-3, pp. 429-460;
  7. Fanfani, la Dc e la ricerca di un nuovo discorso di politica estera (1954-1968), in A. Giovagnoli – L. Tosi (a cura di), Amintore Fanfani e la politica estera italiana, Atti del convegno di studi tenuto a Roma il 3 e 4 febbraio 2009, Marsilio, Venezia 2010, pp. 78-102;
  8. Alcide De Gasperi 1943-1948. Il politico vincente alla guida della transizione, saggio introduttivo ad A. De Gasperi, Scritti e discorsi politici, vol. III, Alcide De Gasperi e la fondazione della Repubblica italiana 1943-1948, a cura di V. Capperucci e S. Lorenzini, Provincia autonoma di Trento – Fondazione Bruno Kessler, Il Mulino, Trento-Roma 2008, pp. 11-146;
  9. La Democracia cristiana italiana y la Acción católica en la política de posguerra, in G. Sanchez Recio (coord.), La Internacional Católica. Pax Romana en la política europea de posguerra, Biblioteca Nueva – Universidad de Alicante, Madrid-Alicante 2005, pp. 121-148;
  10. Église et politique en Italie: de l’unité au pluralisme, in «Projet», septembre 2004, pp.  36-43 ;
  11. L’Italia nel sistema internazionale degli anni Settanta: spunti per riconsiderare la crisi, in A. Giovagnoli – S. Pons (a cura di), L’Italia repubblicana nella crisi degli anni Settanta, I vol., Tra guerra fredda e distensione, Rubbettino, Soveria Mannelli (Cz) 2003, pp. 271-298;
  12. Il partito «di ispirazione cristiana» nell’Italia del Novecento. Appunti su un concetto storico, in Les familles politiques en Europe occidentale au XXe siècle, Ecole française de Rome, Roma 2000, pp. 215-244;
  13. Simboli religiosi e Tricolore nel movimento cattolico dall’Unità alla Conciliazione, in F. Tarozzi – G. Vecchio (a cura di), Gli italiani e il Tricolore. Patriottismo, identità nazionale e fratture sociali lungo due secoli di storia, Il Mulino, Bologna 1999, pp. 263-293;
  14. Dossetti vicesegretario della Dc (1950-1951). Tra riforma del partito e nuova statualità, in La «memoria pericolosa» di Giuseppe Dossetti, «Il margine» - Rosa Bianca, Trento 1997, pp. 38-59;
  15. I «cattolici-deputati» (1904-1919): per la storia di una classe dirigente in formazione, in «Bollettino dell'Archivio per la storia del movimento sociale cattolico in Italia», 20 (1985), 1, pp. 43-117.

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it. Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

 

Right ArrowContatti

Tel. 02891412622
Fax. 02891412625
guido.formigoni@iulm.it

Right ArrowOrari di ricevimento

Nel primo semestre: martedì ore 10.30-12.00 presso l'ufficio N. 2214, secondo piano, IULM 2. Il ricevimento di martedì 31 ottobre è posticipato alle ore 14.30-15.30.


Right Arrow Rete IULM

LAB IULM

ALIULM Associazione Laureati IULM

5 per mille