Bonomi, Aldo


Foto docente

Titolare di contratto per attività di insegnamento di corso ufficiale


Ha fondato e dirige dal 1986 il Consorzio AASTER, istituto privato di ricerche socioeconomiche orientate allo sviluppo territoriale, alla coesione sociale, ai mutamenti della composizione sociale e del lavoro.

Nel corso degli anni ’90 ha promosso con Carlo Borgomeo le “Missioni di sviluppo” nell’ambito della Legge 44 per l’imprenditorialità giovanile.

Ha promosso i “Patti territoriali per lo sviluppo” nell’ambito dell’esperienza al CNEL, durante i due mandati di presidenza affidati a Giuseppe De Rita (1989-2000)

Ha diretto decine di lavori di ricerca e animazione territoriale in altrettanti contesti territoriali italiani, incentrati sulla dimensione dello sviluppo locale, del capitalismo molecolare e territoriale, del rapporto tra competizione e coesione sociale.

Ha diretto ricerche e pubblicazioni sulle trasformazioni del mondo delle associazioni di rappresentanza degli interessi imprenditoriali, del lavoro e delle professioni.

E’ stato consulente di big player dell’economia e delle reti per la competizione nella ridefinizione del rapporto con i territori nel contesto del paradigma interpretativo incentrato sulla dinamica tra flussi globali e dimensione locale.

Ha diretto numerose ricerche dedicate alle trasformazioni della composizione sociale nei contesti urbani ed extra urbani, con particolare riferimento al mutamento del rapporto tra città (smart city) e campagna (smart land).

E’ stato tra i fondatori della Fondazione Symbola, di cui è attualmente membro del comitato scientifico.

Ha diretto numerose ricerche dedicate a temi squisitamente sociali legate ai processi migratori, alle forme di convivenza nelle comunità locali e nei quartieri metropolitani, ai fenomeni di vulnerabilità e marginalità sociale.

Ha fondato e diretto il periodico “Communitas” tra il 2005 e il 2011 in collaborazione con l’Editoriale Vita.

Ha ideato e curato alcune mostre presso La Triennale di Milano dedicate alle trasformazioni dell’abitare, del convivere e del produrre nei territori investiti dalla modernità, nonché sulle fragilità urbane indotte dai processi accelerati di modernizzazione.

E’ pubblicista dal 2006 e ha scritto articoli su numerose testate locali e nazionali, in particolare Il Manifesto, Il Corriere della Sera e IlSole24Ore, sul quale dal 2004 tiene la rubrica bisettimanale “microcosmi”.

E’ responsabile della collana “Comunità concrete” per la casa editrice Derive Approdi.

E’ professore a contratto allo IULM corso “Società, territorio e globalizzazione”, nell’ambito del progetto Ateneo per la città.

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate

INSEGNAMENTI A.A 2017/2018

Tutti i Corsi di Laurea

Ateneo per la città - Società, territorio, globalizzazione, sociologia 

INSEGNAMENTI A.A 2016/2017

Tutti i Corsi di Laurea

Ateneo per la città - Società, territorio, globalizzazione, sociologia 

1996- Il trionfo della moltitudine, Bollati Boringhieri, Torino

1997 - Il capitalismo molecolare, Einaudi, Torino

1998 - Manifesto per lo sviluppo locale (con Giuseppe De Rita), Bollati Boringhieri, Torino

2000 - Il distretto del piacere, Bollati Boringhieri, Torino

2002 - La comunità maledetta, Edizioni di Comunità, Torino

2002 – La montagna disincantata (con Enrico Borghi), CDA Vivalda, Torino

2003 - Per un credito globale e locale, Baldini Castoldi & Dalai, Milano

2004 - Che fine ha fatto la borghesia (con Giuseppe De Rita e Massimo Cacciari), Einaudi, Torino

2005- Il capitalismo personale (con Enzo Rullani), Einaudi, Torino

2005 – Il passaparola dell’invisibile, Laterza, Bari

2008 - Milano ai tempi delle moltitudini, Bruno Mondadori, Milano

2008 - Il rancore, Feltrinelli, Milano

2010 - Sotto la pelle dello Stato, Feltrinelli, Milano

2010 - La città che sente e pensa, La Triennale-Electa, Milano

2011 - La Malaombra, Codice Edizioni, Torino

2011 - Elogio della depressione (con Eugenio Borgna), Einaudi, Torino

2012 – Milano. Le tre città che stanno in una, Bruno Mondadori, Milano

2013 - Il capitalismo in-finito, Einaudi, Torino

2013 – Territorio e politica, Ebook Einuadi, Torino

2014 - Dalla smart city alla smart land (con Roberto Masiero), Marsilio, Venezia

2014 - Dialogo sull’Italia (con Giuseppe De Rita), Vita-Feltrinelli, Milano

2015 – Il vento di Adriano (con marco Revelli e Alberto Magnaghi), Derive Approdi

2016 – La società circolare (con Federico Della Puppa e Roberto Masiero) Derive Approdi

Cataloghi mostre

2004 - La città infinita (con Alberto Abruzzese), Bruno Mondadori, Milano

2005 – La rappresentazione della pena, Communitas, Milano

2008 – La vita nuda, La Triennale Electa, Milano

2009 – La città fragile, Communitas, Milano

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate

 

 

 

Right ArrowContatti

Tel.
Fax.

Right ArrowOrari di ricevimento


Right Arrow Rete IULM

Masterx

ALIULM Associazione Laureati IULM