Dipartimento di Business, Diritto, Economia e Consumi "Carlo A. Ricciardi"

Direttore: Prof. Luca Barbarito

Il Dipartimento di Business, Law, Economics and Consumer Behaviour è finanziato dall’Università IULM all’interno del Piano di ricerca d’Ateneo. Realizza inoltre studi su temi specifici commissionati da enti pubblici e privati e partecipa a progetti di ricerca europei e internazionali. 

Il Dipartimento è suddiviso in sezioni che rispecchiano le diverse anime che lo compongono e che coprono un’ampia varietà di temi. Le diverse componenti del Dipartimento sono orientate alla cooperazione nella ricerca su tanti temi interdisciplinari, come in particolare quelli della comunicazione. Molte ricerche del Dipartimento sono affrontate da più punti di vista secondo una logica che ha sempre caratterizzato le modalità della ricerca dell’Università IULM.

Sezione di Economia e organizzazione aziendale

Per quanto riguarda la sezione dell'Economia e organizzazione aziendale, il Dipartimento rappresenta un punto di riferimento per i docenti e i ricercatori interessati a sviluppare la conoscenza nell’area del management e dell'accounting, con particolare riguardo alle aziende familiari e al settore del turismo. Inoltre nel corso degli anni sono state approfondite le tematiche della comunicazione ai mercati finanziari e della reputazione aziendale.

Con riferimento alle tematiche organizzative, la sezione si occupa di sistemi informativi aziendali con particolare attenzione all’innovazione tecnologica e alle trasformazioni del lavoro prodotte dall’evoluzione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e di comportamento organizzativo e gestione delle risorse umane.

Sezione di Marketing e Comunicazione

La sezione presenta tre ambiti di studio. Il primo riguarda la realizzazione di studi nella prospettiva dei comportamenti di consumo e delle attività di marketing ad esso inerenti, con particolare riferimento alla marca e al retail, in ambiti di applicazione quali il largo consumo, il turismo, l'arte e la cultura.

Il secondo si rivolge all’area delle relazioni pubbliche, della comunicazione d’impresa, della comunicazione strategica, della comunicazione interna, della brand communication, del public branding, della comunicazione di pubblica utilità e della misurazione dei risultati della comunicazione.

Il terzo approfondisce gli approcci statistici attinenti sia ai fenomeni sociali sia ai processi di valutazione dei servizi e delle politiche. Ampio spazio ricoprono le metodologie e le applicazioni dedicate alle analisi dei dati testuali, business analytics e metodologie per i big data.

Sezione di Diritto

I principali temi di ricerca dei docenti coinvolti nell’area degli studi giuridici sono rappresentati dalla promozione dell'arte e delle attività culturali e dalla tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale, nell’intento prioritario di verificare quali possano essere gli strumenti di natura essenzialmente giuridico-istituzionale atti ad accrescere la capacità dei beni culturali di farsi "risorse capaci di generare risorse".

Il fenomeno dell’organizzazione internazionale, universale e regionale, viene analizzato dai docenti di discipline internazionalistiche soprattutto nell’ottica del bilanciamento spesso conflittuale fra interessi pubblici e privati a livello giuridico sovranazionale.

La Sezione di Diritto si occupa anche di tematiche inerenti il diritto della concorrenza, la regolazione dei mercati, la tutela dei consumatori, la proprietà industriale ed intellettuale.

Sezione di Economia

L'area dell'economia si occupa dello studio dei settori culturali quali musei, teatri, mercato dell’arte, con particolare riferimento al fundrasing, alle politiche culturali, al ruolo dello Stato e delle fondazioni.

Le competenze in questa sezione riguardano anche lo studio di tutti i mercati dei media: dai giornali, al cinema, alla musica, ai libri. Questi mercati stanno oggi affrontando una profondissima ristrutturazione interna per le trasformazioni avvenute con l’introduzione del digitale.

Sezione di Comportamento e Consumi

I ricercatori di questa sezione affrontano lo studio del comportamento e l’ambito del consumer behavior dal punto di vista psicologico e sociologico.

L’area psicologica si divide in due principali filoni: la psicologia generale dei processi, con particolare riferimento alla comunicazione, all'apprendimento e alla gestione del comportamento in ambito individuale e sociale, cioè Behavior Analysis e Behavior Economics; e la psicologia sociale e delle organizzazioni con una declinazione sui temi del consumo alimentare, della salute, della comunicazione sociale e della cooperazione.

Le attività di ricerca dell’area sociologica si concentrano sulle dinamiche di consumo e dei comportamenti del consumatore con una particolare attenzione alle complesse dinamiche della società contemporanea quali il consumo critico e il consumo collaborativo.

Docenti del Dipartimento:

Il dipartimento comprende sia i docenti di ruolo sia quelli a contratto incaricati di corsi ufficiali.

Professori ordinari

Luca Barbarito Pietro A.C Mazzola
Carla Barbati Paolo Moderato
Manuela De Carlo Luca Pellegrini

Professori associati

Angela Besana Maria Migliazza
Massimiliano Bruni Stefano Rolando
Andrea Carignani Stefania Romenti
Daniela Corsaro Giuseppe Rossi
Vanessa Gemmo Vincenzo Russo
Riccardo Manzotti Ruggero Sainaghi
Francesco Massara Salvatore Sciascia
Aurelio Giovanni Mauri Emma Zavarrone
Alessandra Mazzei  

Ricercatori

Antonella Ardizzone Ariela Mortara
Anna Maria Bagnasco Luca Quarantino
Annamaria Esposito  

Ricercatori a tempo determinato

Massimo Bustreo Grazia Murtarelli
Martha Friel Antonella Sau

Professori a contratto per corso ufficiale

Mario Giuseppe F. Abis Mirko Lalli
Franco Achilli Marco Lombardi
Guido Benassi Anita Rosa Maria Longo
Paolo Donnino Q. Bertozzi Alessandro Lucchini
Daniele Boldizzoni Roberto Marchi
Margherita Bozzano Kevin Murphy
Alfonsa Butera Paolo Martinello
Salvatore Carrubba Alessandro Mezza
Antonio Catalani Paola Mignani
Elanor Colleoni Armando Peres
Andrea Da Venezia Francesco Pozzi
Matteo D'Argenio Silvia Ravazzani
Francesca D'Angella Carmelo Samperi
Paolo Del Debbio Alessio Sartore
Francesco Della Beffa Alessio Semoli
Gianluca Diegoli Bruno Giuseppe Sfogliarini
Stefano Draghi Giuseppe Stigliano
Massimo Virgilio Fabbro Andrea Testa
Diego Fulco Daniele Tirelli
Stefania Gabrielli Simone Tornabene
Giorgio Gabrielli Edwin Torres
Emanuele Invernizzi Benedetta Ubertazzi
Alessandro Inversini Massimo Viganò
Soo Cheong Jang Jeffrey Weinland

 

Docenti a contratto (a.a. 2016-17)

Nome e Cognome
Mario Giuseppe F. Abis
Franco Achilli
Guido Benassi
Paolo Donnino Q. Bertozzi
Daniele Boldizzoni
Margherita Bozzano
Alfonsa Butera
Carola Carazzone
Salvatore Carrubba
Antonio Catalani
Andrea Da Venezia
Matteo D'argenio
Fradrique De Vargas
Paolo Del Debbio
Francesco Della Beffa
Gianluca Diegoli
Stefano Draghi
Massimo Virgilio Fabbro
Diego Fulco
Stefania Gabrielli
Giorgio Gabrielli
Maurizio Goetz
Andrea Locatelli
Marco Lombardi
Anita Rosa Maria Longo
Roberto Marchi
Paolo Martinello
Alessandro Mezza
Paola Mignani
Luigi Norsa
Paola Orifiammi
Armando Peres
Daniela Poggio
Andrea Pollarini
Francesco Pozzi
Carmelo Samperi
Armando Sanguini
Massimiliano Scalas
Alessio Semoli
Bruno Giuseppe Sfogliarini
Giuseppe Stigliano
Valeria Talbot
Daniele Tirelli
Stefano Torelli
Simone Tornabene
Benedetta Ubertazzi
Arturo Varelli
Massimo Viganò
Antonio Villafranca

 


Right Arrow Iniziative permanenti del Dipartimento

 


Right Arrow

Progetti del Dipartimento


Right Arrow


Right Arrow Riferimenti

Direttore
Prof. Luca  Barbarito
luca.barbarito@iulm.it


Vice Direttore
Prof.ssa Alessandra Mazzei
alessandra.mazzei@iulm.it

 

tel: 02891412615
fax: 02891412765


 


Right Arrow Rete IULM

LAB IULM

ALIULM Associazione Laureati IULM

5 per mille