Copertura assicurativa

L’Università IULM ha sottoscritto tramite WILLIS ITALIA S.p.A una polizza infortuni che copre tutti i soggetti regolarmente iscritti ad un corso di studi dell'Ateneo, oltre a docenti e dipendenti durante lo svolgimento delle rispettive attività accademiche e istituzionali.

In caso di infortunio è necessario comunicare immediatamente al personale dell’Università quanto avvenuto.

La denuncia dell’infortunio con l’indicazione del luogo, giorno e ora dell’evento e delle cause che lo hanno determinato, corredata di certificato medico o della cartella clinica in caso di ricovero, deve essere fatta per iscritto, dall'infortunato o da un suo congiunto, all'Ufficio Economato, Patrimonio, Appalti e Servizi dell'Ateneo entro 48 ore dall’infortunio. Successivamente l’infortunato deve inviare certificati medici sul decorso delle lesioni.

Gli studenti sono coperti dall'assicurazione anche nei periodi di stage, tirocini e di mobilità internazionale, quando organizzati o autorizzati dall’Università. Il broker e le Compagnie di Assicurazione accetteranno unicamente le aperture di sinistro provenienti dai competenti uffici dell’Università. L'assicurazione copre esclusivamente gli infortuni, e non prevede indennizzi in caso di malattia.

Per qualsiasi chiarimento sulle modalità di presentazione della denuncia o per fissare un appuntamento, contattare telefonicamente o via e-mail l'Ufficio Economato, Patrimonio, Appalti e Servizi. I contatti sono disponibili nella colonna di destra.

Right ArrowContenuti correlati

Right Arrow Contatti

Ufficio Economato, Patrimonio, Appalti e Servizi dell'Ateneo
tel. 02891412336
economato@iulm.it

 


Right Arrow Rete IULM

LAB IULM

ALIULM Associazione Laureati IULM

5 per mille