Le normative

Le normative che regolano soggiorno e studi degli studenti stranieri in Italia

A seguito dell'entrata in vigore del Decreto Legislativo n ° 286 del 25.7.98 (vedi art. 39) e della successiva modifica Legge 30 luglio 2002, n. 189 (vedi art. 26) e del Decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394 le disposizioni concernenti l'iscrizione alle Università Italiane di cittadini stranieri variano in base alla nazionalità, alla residenza e al titolo di scuola secondaria conseguito dal richiedente.

Le indicazioni inerenti l'iscrizione sono subordinate al rispetto delle disposizioni emanate in materia dal Ministero dell’Istruzione dell'Università e della Ricerca: Direzione Generale per lo studente e il diritto allo studio, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e il Ministero dell’Interno.
     
Le disposizioni relative alle immatricolazioni per l'anno accademico 2017/2018 sono emanate dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e reperibili al seguente link: http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/testo_delle_norme.html.