Progetto FIxO

L'Università IULM ha aderito al Programma “Formazione e Innovazione per l’Occupazione Scuola & Università - FIxO S&U”, promosso da Italia Lavoro S.p.A. per il periodo 2011-2013.

FIxO


In linea con gli obiettivi del Programma FIxO Scuola & Università, la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM si propone di qualificare il proprio sistema di servizi di Placement attraverso

  1. Partecipazione alla procedura di Standard Setting nazionale
  2. Tirocini di formazione e di orientamento

Nella colonna di destra sono disponibili tutti i dettagli sugli obiettivi della sperimentazione.

Partecipazione alla procedura di Standard Setting nazionale
L’Ufficio Placement d’Ateneo intende strutturare sempre più un sistema integrato di servizi in grado di seguire lo studente verso una consapevole scelta professionale di qualità, permettendogli di rafforzarsi e divenire maggiormente competitivo in vista dello sbocco lavorativo desiderato.

Applicazione di due standard di qualità

Il risultato finale raggiunto dall’Università IULM grazie alla partecipazione alla procedura di Standard Setting Nazionale del programma “Formazione e Innovazione per l’Occupazione Scuola & Università -  FIxO S&U volta alla qualificazione dei servizi Placement è stato l’applicazione all’interno dell’Ateneo di due standard di qualità tra i cinque individuati all’inizio della sperimentazione.

Al termine della settima fase che si è conclusa con la seconda riunione di focus group tenutasi presso l’Ufficio Stage & Placement, a cui ha partecipato l’équipe di coordinamento della sperimentazione e la referente di Italia Lavoro, sono stati approvati in via definitiva i due standard di qualità entrati in vigore a partire dal mese di novembre 2013.

  • Standard n°37: Presenza di una bacheca per le opportunità formative e lavorative.
    Con l’obiettivo di facilitare e sostenere l’utente nell’acquisizione di informazioni utili nell’orientarsi e promuoversi nel mercato del lavoro, all’esterno dell’Ufficio Stage & Placement è stata collocata una bacheca atta a segnalare agli studenti e ai laureati le offerte formative e lavorative più interessanti e in linea con il loro profilo professionale. La bacheca consente anche a quegli utenti che non hanno mai visionato le offerte di stage e di lavoro online di essere invogliati alla consultazione del portale dove sono presenti tutte le opportunità che l’Ufficio Stage & Placement offre.
    A turno i due addetti dell’Ufficio Placement si occuperanno di stampare ed esporre gli annunci e di monitorarne la scadenza in modo da tenere sempre aggiornata la bacheca.
  • Standard n°56: Il centro deve garantire tempi di disattivazione delle inserzioni che hanno avuto esito positivo o non rivestono più interesse per l’inserzionista entro 24 ore dall’esito.
    Per quanto riguarda le offerte pubblicate sul portale istituzionale che hanno esito positivo o che non rivestono più interesse per l’azienda inserzionista gli addetti dell’Ufficio Stage & Placement garantiscono la disattivazione dell’annuncio entro 24 h registrando la chiusura sia sul portale online che sul database interno all’ufficio. Scopo dell’applicazione dello standard è quello di promuovere la corretta diffusione delle opportunità di lavoro agli utenti. L’Ufficio Placement attraverso l’adozione dello standard riesce a offrire un servizio qualitativamente elevato sia alle aziende partner, modificando tempestivamente lo status delle ricerche in corso, sia agli utenti, garantendo loro la fruizione di informazioni sempre aggiornate.

Right Arrow Contatti

Ufficio Stage & Placement
Università IULM Via Carlo Bo, 1
20143 Milano

Area Stage
Orario di ricevimento studenti:

Lunedì e Giovedì: ore 10-13 e 14-15.30
Martedì, mercoledì, venerdì: ore 10-13

Tel 02 891412340
Fax 02 891412354
E-mail stage@iulm.it


Right Arrow Obiettivi
Partecipazione alla procedura di Standard Setting nazionale

L’Ufficio Placement d’Ateneo intende strutturare sempre più un sistema integrato di servizi in grado di seguire lo studente verso una consapevole scelta professionale di qualità, permettendogli di rafforzarsi e divenire maggiormente competitivo in vista dello sbocco lavorativo desiderato.

Standard Setting da sperimentare all’interno dell’Ufficio Placement:

  • Presenza di una bacheca per le opportunità formative e lavorative.
  • Il servizio accetta richieste di informazione via e-mail e risponde entro 48 ore.
  • L’esposizione delle richieste di lavoro al pubblico deve essere assicurata fino a un massimo di 30 giorni. Successivamente il servizio deve provvedere a una verifica con l’azienda datore di lavoro e a un’eventuale ripubblicazione della richiesta di lavoro inevasa.
  • Il centro deve garantire tempi di disattivazione delle inserzioni che hanno avuto esito positivo o non rivestono più interesse per l’inserzionista entro 24 ore dall’esito.
  • I tempi d’attesa dell’utente per il colloquio con l’operatore durante la fase di mediazione domanda/offerta non devono essere superiori ai 10 giorni di calendario.
Tirocini di formazione e di orientamento

Sempre nell’ambito del Progetto FIxO S&U l’Università IULM promuove l’attivazione di tirocini di formazione e orientamento, formalizzando la messa in trasparenza delle competenze acquisite dal destinatario al termine di un tirocinio extra-curriculare. I tirocini scelti per l’avvio di questo progetto sono quelli effettuati da neolaureati entro i 12 mesi dal conseguimento del titolo. La durata minima dei tirocini deve essere almeno di 3 mesi (sia full-time che part-time).

Clicca qui per scaricare il documento completo con tutti i dettagli e le indicazioni sulle fasi della sperimentazione.


Right Arrow Rete IULM

LAB IULM

ALIULM Associazione Laureati IULM

5 per mille