Documenti Richiesti

Le informazioni utili per richiedere il permesso di soggiorno, necessario per gli studenti provenienti da un Paese extracomunitario.

CODICE FISCALE (OBBLIGATORIO PER TUTTI GLI STUDENTI)

E’ necessario che tutti gli studenti siano muniti di un CODICE FISCALE, un numero di identificazione ufficiale che serve per aprire conti bancari, avere una carta telefonica italiana, firmare un contratto di affitto, ecc. Per finalizzare la registrazione all’Università IULM, gli studenti dovranno avere una COPIA del certificato del Codice Fiscale.

Come ottenere il Codice Fiscale:

  • Gli studenti possono richiedere il codice fiscale presso l’autorità consolare nel Paese di Residenza (consigliato!)
  • In alternativa, è possibile chiedere il codice fiscale presso un’Agenzia per le Entrate, compilando un modulo di richiesta accompagnato da un documento d’identità valido e dal visto (per gli studenti provenienti da Paesi al di fuori dell’Unione Europea).

VISTO DI INGRESSO E PERMESSO DI SOGGIORNO (SOLO PER STUDENTI EXTRA-UE)

Gli studenti che non sono in possesso della cittadinanza europea dovranno richiedere un visto di ingresso per motivi di studio presso l’Ambasciata o il Consolato italiano del proprio Paese.Concludere tutte le pratiche per avere il visto potrebbe richiedere circa un mese, quindi consigliamo di farne richiesta il prima possibile.
L’Ufficio Mobilità invierà una lettera di invito a tutti gli studenti provenienti da Università extra-europee; per poter preparare questa lettera avremo bisogno di una copia del passaporto, da inviare a: incoming@iulm.it
Entro 8 giorni dall’arrivo in Italia, gli studenti provenienti da Paesi al di fuori dell’Unione Europea dovranno fare richiesta del permesso di soggiorno presso uno degli uffici postali autorizzati. Questo documento consentirà di rimanere in Italia per motivi di studio per un periodo superiore a 90 giorni.

Gli studenti provenienti da un Paese dell’Unione Europea non hanno bisogno di un permesso di soggiorno per stare in Italia; tuttavia se rimarranno in Italia per un periodo ininterrotto superiore ai 90 giorni dovranno fare richiesta di iscrizione all’Anagrafe del Comune di Milano.

Per maggiori informazioni visita Study in Milan