Acanfora, Paolo


Foto docente

Titolare di contratto per attività di insegnamento di corso ufficiale


Laureato in Scienze politiche all’Università La Sapienza di Roma, si è addottorato all’Università l’Orientale di Napoli e diplomato alla Scuola Vaticana di paleografia, diplomatica e archivistica. Ha svolto attività di docenza presso diverse università italiane. Presso la Iulm sede di Roma ha insegnato e insegna Storia contemporanea e Storia delle relazioni internazionali come professore incaricato nel master di I livello in Interpretariato di Conferenza.
È stato borsista alla Fondazione Giulio Pastore nel 2010 e dal 2011 al 2013 ricercatore presso l’Istituto Luigi Sturzo per una ricerca sull’internazionalismo democratico cristiano promossa assieme al Centre for European Studies di Bruxelles. Nel 2012 ha vinto una borsa a Madison, University of Wisconsin (US). Nel 2014 ha avuto un incarico di ricerca biennale dalla Other News International Association (Roma/S. Pedro do Estoril, Portogallo).
Presso l’Istituto Sturzo è attualmente consulente scientifico per progetti nazionali ed internazionali e ricercatore  nel progetto “Resistenza 70. Piattaforma delle fonti sulla Resistenza e la guerra di Liberazione”.
Ha partecipato a numerosi convegni e workshop nazionali ed internazionali. Dal 2008 è membro del gruppo di ricerca “Aldo Moro nella storia d’Italia del novecento” e dal 2012 del gruppo di ricerca “Le classi dirigenti nelle elite europee”.
È membro del comitato scientifico di “Civitas: forum of Archives and Research on Christian Democracy” e direttore dell’Ufficio italiano dello European Center for Peace and Development – University for Peace (UN).

Principali aree di interesse scientifico

I principali campi di interesse scientifico vertono sulla cultura politica di ispirazione democratico cristiana in Italia e in Europa nel secondo dopoguerra. In questa direzione le due linee fondamentali di ricerca sono da una parte lo studio del cattolicesimo politico italiano in riferimento al partito democristiano, al movimento sindacale e sociale di ispirazione cattolica e agli intellettuali legati all’associazionismo cattolico, dall’altra alle organizzazioni politiche europee ed internazionali democratiche cristiane.
Un ulteriore e più recente filone di ricerca riguarda lo studio del cooperativismo internazionale (The International Cooperative Alliance) tra ottocento e novecento.  

 

 

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

INSEGNAMENTI A.A. 2015/2016

Corso di Laurea Magistrale in Studi culturali e relazioni internazionali

- Storia e istituzioni dell'Unione Europea

INSEGNAMENTI A.A. 2014/2015

Corso di Laurea Magistrale in Studi culturali e relazioni internazionali

- Storia e istituzioni dell'Unione Europea


monografie

Miti e ideologia nella politica estera DC. Nazione, Europa e Comunità atlantica (1943-1954), Bologna, Il Mulino, 2013

Un nuovo umanesimo cristiano. Aldo Moro e la rivista «Studium» (1945-1948), Roma, Edizioni Studium, 2011

saggi ed articoli in volumi e riviste internazionali

▪‘The Catholic Right’  in Erik Jones and Gianfranco Pasquino, eds. The Oxford Handbook of Italian Politics.  Oxford: Oxford University Press, 2015 (chapter 32)

Christian Democratic Internationalism. The Nouvelles Equipes Internationales and the Circle of Geneva among European unification and religious identity (1947-1954), in «Contemporary European History», 3/2015 (Cambridge University Press)

The Global South in the New International disorder. The idea of a shared society, in Global South – at 50 and Beyond, ed. by B. Boutros Ghali, N.P. Ostojic, Belgrade, ECPD, 2015

The UIJDC: a new political culture for a new ruling class, in Christian Democrat Internationalism. Its Action in Europe and Worldwide from post World War II until the 1990s, ed. by J.D. Durand, vol. III, Peter Lang, 2014

Campaigning for Europe. The Christian Democratic party and the Europeanization of masses. Bulletin Traguardo (1948-1957) in Communicating Europe. Journals and European integration 1939-1979, Peter Lang, 2013

The «new Italian trade Union»: the Cisl between modernity, ideology and religious identity. A contribution to the historiographical debate, in «Theologie.geschichte», 7.2012 (Saarland University Press)

Anticommunism and the sacralization of politics in Christian Democratic culture: a contribution, in «Theologie.geschichte», 6.2011 (Saarland University Press)

The Italian Christian Democratic Party within the International Christian-Democratic Organizations: Nationalism, Europeanism and Religious Identity (1947-1954) in «Journal of Modern Italian Studies», vol. 15, n. 2, 2010 (Taylor and Francis)

▪ Myths and the political use of religion in Christian Democratic culture, in «Journal of Modern Italian Studies», vol. 12, n. 3, 2007 (Taylor and Francis)

▪ La matrice maritainiana del «nuovo realismo» politico di Giuseppe Dossetti, in «Notes et documents. Pour une recherche personaliste/For a personalist approach», fasc. 8, mai-août 2007 (Institut International Jacques Maritain)

saggi ed articoli in volumi e riviste nazionali

George L. Mosse, Aldo Moro e la società di massa della seconda metà del Novecento in «Mondo contemporaneo», 1/2016

▪ Le due patrie. Coscienza nazionale e unificazione europea in Aldo Moro (1943-1961), in Una vita un paese: Aldo Moro e l’Italia del Novecento, Rubbettino, 2014

▪ Aldo Moro «politico dossettiano». Problemi storiografici e percorsi di ricerca, in Aldo Moro nella storia dell’Italia repubblicana, Franco Angeli, Milano, 2011

▪ Aldo Moro «politico dossettiano». Problemi storiografici e percorsi di ricerca, in Aldo Moro nella storia dell’Italia repubblicana, in «Mondo contemporaneo», n. 2, 2010 (Franco Angeli)

La Democrazia cristiana degasperiana e il mito della nazione: le interpretazioni del risorgimento in «Ricerche di Storia Politica», n. 2, 2009 (Il Mulino)

I liturgici di Dio: il mito dello stato nuovo in Giuseppe Dossetti contenuto in Itinerari di cultura giuridica e politica a cura di M. Sirimarco, edizioni Aracne, Roma, 2006

L’alternativa democratico cristiana alla leadership di Alcide De Gasperi: la vicenda politica del dossettismo nel giudizio della diplomazia belga in «Storia e problemi contemporanei», n. 45, maggio-agosto 2007 (Franco Angeli)

▪ Il giudizio sulle sinistre nelle strettoie della guerra fredda in «Humanitas», n. 5, settembre-ottobre 2002 (Morcelliana)

curatele

▪ curatore (su incarico della sezione romana di Città dell’Uomo) degli atti dei convegni svoltisi in occasione del centenario della nascita di Giuseppe Lazzati raccolti in Giuseppe Lazzati a cent’anni dalla nascita, in «Studium», n. 3, maggio-giugno 2010

▪ curatore delle voci Giustino Fortunato; Francesco Saverio Nitti; Alessandro Luzio per il volume Giuseppe Garibaldi. Due secoli di interpretazioni, a cura di L. Rossi, Gangemi, 2010

▪ co-curatore degli atti del seminario di studi Dossetti e il dossettismo tra storia e attualità (3-4 giugno 1998, Università “La Sapienza”, Roma) raccolti in Giuseppe Dossetti, in «Humanitas», n. 5, settembre-ottobre 2002

Forthcoming

▪ (curatela) G. Cassano, La democrazia tra passione e servizio, Studium, 2016

Salvatore Rebecchini voce per il “Dizionario Biografico degli Italiani”, Treccani, 2016

▪ (contributo per volume) Il mito nella politica del novecento. Il caso democristiano, in Il primato della politica nell’Italia del Novecento, a cura di A. Tarquini, Laterza, 2016

▪ (contributo per volume) L’esilio antifascista negli Usa e la ricostruzione nazionale. I rapporti tra Luigi Sturzo e Max Ascoli, in Stati Uniti e culture politiche italiane nel Novecento, a cura di D. Grippa, Olschki (collana studi della Fondazione Luigi Einaudi di Torino), 2016

▪ (contributo per volume) Cooperazione, internazionalismo, pacifismo: i congressi britannici del’ICA (1895-1913) in I congressi dell’International Cooperative Alliance, 1895-1913, a cura di A. Ciampani, (prob. 2016)

▪ (contributo per volume) La cultura politica cattolica e la questione armena: Filippo Meda, la Santa Sede e il genocidio armeno nel contesto della Prima guerra mondiale, in Il Genocidio armeno (1915-2015). A cento anni dal Grande Male, a cura di F. Berti (prob. 2017)

▪ (contributo per volume) La politica estera della DC tra gli anni ’40 e ’50, in Giovanni Gronchi e la politica estera italiana (1955-1962), a cura di A. Varsori, F. Mazzei, 2016

 

 

Pur applicando tutte le necessarie diligenze volte a garantire la pubblicazione di informazioni corrette, aggiornate e complete, l’Università IULM non è responsabile dei contenuti riportati nei curricula pubblicati online sul Portale www.iulm.it.
Il titolare del presente curriculum vitae è garante e responsabile in via esclusiva della correttezza e veridicità delle informazioni in esso riportate.

Right ArrowContatti

Tel.
Fax.

Right ArrowOrari di ricevimento

23 maggio ore 14.00-15.00; 13 giugno ore 14.00-15.00; 27 maggio ore 14.00-15.00


Right Arrow Rete IULM

LAB IULM

ALIULM Associazione Laureati IULM

5 per mille